• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,741,445 visitatori

Il “Decalogo” del buon Cittadino

decalogoMolti Misilmeresi si lamentano di Misilmeri, ma tanti problemi che subiamo sono frutto della poca attenzione e della poca responsabilità di noi cittadini. Con questo decalogo vorrei invitare i Misilmeresi a riflettere sulle piccole cose che possiamo fare per migliorare la qualità della vita del nostro paese:

1. Non buttare per terra i mozziconi di sigarette o le gomme da masticare. La natura impiega cinque anni per degradarli.

2. I cestini-rifiuti hanno una funzione precisa: indovina quale è?

3. Non fate fare ai vostri cani la figura degli sporcaccioni: quando lasciano qualcosa in giro, loro non possono raccoglierla. Pensateci voi.

4. A Misilmeri abbiamo poco verde e molto cemento. Il verde comune che c’è dobbiamo rispettarlo e curarlo anche per la nostra salute. Si ringraziano i misilmeresi che contribuiscono al verde della città .

5. Se usi meno la macchina (e più le gambe e la bici) tutti respiriamo meglio, e ci ammaliamo di meno. E poi non hai bisogno di andare in palestra!

6. Spesso ci si lamenta dicendo: “a Misilmeri non c’è niente”. E invece ci sono iniziative culturali, sportive, di volontariato, musicali, religiose, politiche, ecc… Lamentarsi è facile, ma è molto meglio partecipare a quello che accade nel paese, e anche proporre ed organizzare cose belle per tutti insieme ad altri. La comunità civile cresce con la partecipazione.

7. Se ognuno si occupa soltanto del proprio privato, il giorno che ci servirà una mano non ci sarà nessuno che ci possa aiutare. Il cittadino civile crea rete, entra in rapporto, dedica tempo agli altri, conosce e si fa conoscere, cerca e offre aiuto… Conviene a tutti!

8. Teniamo presente che noi siamo il principale esempio di comportamento per i nostri figli.
Se ci lamentiamo dei problemi, della sporcizia, ma non facciamo niente per migliorare, impareranno a lamentarsi e a non fare niente.

9. ….

10. ……

Cari Lettori, completatelo voi!

Annunci

50 Risposte

  1. sono sicuro che in questo articolo ci saranno pochi commenti, perchè si è toccato il problema principale di Misilmeri e cioè la mancanza di rispetto che abbiamo noi tutti nei confronti di questo paese!! siamo bravissimi a dare la colpa agli altri e non ci prendiamo mai la briga di essere noi ad evitare comportamenti incivili!! la maggior parte di noi sporca , rompe e crea caos nel traffico. osservazioni giuste in questo articolo , ma credo che Misilmeri non cambierà mai !!

  2. 9: non elaborare per forza il motorino , il motore , la macchina con 10000 watts, perchè disturbi gli altri, quindi avere un maggior rispetto per la quiete altrui.

    10:Aiutiamo la viabilita’ posteggiando in maniera adatta e conforme alle norme stradali.

  3. 9. ci lamentiamo che nn ci sono vigili…dovremmo posteggiare in modo corretto e nn dire “vabbè la lacio a muzzo tanto faccio un minuto…”

  4. 9)Non parcheggiare male
    10) Spero tanto che almeno chi ha scritto questo decalogo,vi si attenga.Non è poi così scontato.

  5. 9. Accompagnate i fostri figli a scuola a piedi, è molto educativo ( ovviamente se non piove precisiamolo)…abitui tuo figlio a camminare a piedi che è salutare.

  6. 10. Vai a buttare l’immondizia nelle ore prestabilite…..ma non usare la macchina….dopo una bella mangiata fa bene farsi una passeggiata….

  7. 10 e lode) Non abbandonate, ne dentro ne fuori il centro urbano, rifuti ingombranti ( elettrodomestici, mobili, pezzi sanitari ecc..) ormai “peppe mmriacuneddo” non ha più le forze per caricarseli, ma bensì chiamate questi numeri ( Tel 091.8737760 – Fax 091.8737973) e fate che siano loro a prelevarli da casa vostra!

  8. L’argomento risulterà con pochi commenti perche sembra “inutile”…forse cose scontate….sempre gli stessi discorsi nn si possono fare!

  9. 10 usare i campanelli per chiamare la moglie dal balcone e non gridare per attirare la sua attenzione a ttte le ore del giorno
    11 rispettare le norme riguardo agli orari per i rumori, a qualsiasi ora si sentono ambulanti
    12 raccogliere i bisogni dei propri cani
    13 avere rapporti di buon vicinato
    14 informarsi sulla raccolta differenziata e farla anche se non ci sono le campane , fate come me e portatela a palermo……

  10. Tutti noi, nel nostro piccolo, siamo: bugiardi, intolleranti, diffidenti, opportunisti, egoisti, evasori.
    Tutti noi, nel nostro piccolo, siamo: ospitali, sinceri, altruisti, generosi, aperti, dotati di senso civico.
    Tutti noi, nel nostro piccolo, ci sentiamo infastiditi: da chi frega il prossimo, da chi è arrogante, da chi è prepotente, da chi evade, da chi usa le cose pubbliche come fossero private e le cose private come fossero cose pubbliche.
    ” … ma quando una lunga serie di abusi e mal vessazioni volti a perseguire il medesimo obiettivo rivela il disegno di ridurre tutti gli uomini all’assolutismo, è loro diritto, è loro dovere rovesciare un siffatto governo e provvedere nuove garanzie alla sicurezza per l’avvenire. Se qualcosa non va coloro che hanno la capacità di agire hanno la responsabilità di agire …”
    Saluti, Nino Pizzo

  11. antonino pizzo: si vede che hai studiato !! una miriade di giri di parole, per concludere che la colpa è di chi governa il nostro paese ! vedi caro Pizzo, la tua opinione è veramente egoista e priva di senso . quindi il tuo consiglio è di fare ciò che ci pare, tanto la colpa è di chi amministra ! si possono fare ordinanze , tanto non si rispettano , allora come far rispettare le regole? allora secondo te , ci vuole l’esercito per rispettare le regole ?? secondo me , ci vuole buon senso !!!! scrivilo nei tuoi interventi , non fare sempre quello che ha studiato! ti ricordo che non sono tutti che hanno studiato ed hanno la tua cultura !! non ti offendere , ciao

  12. Non reputo offensivo quello hai scritto, ma evidentemente non hai studiato e non hai la mia cultura (ripeto quello che tu stesso affermi) e di conseguenza non hai capito il mio commento.
    Saluti, Nino Pizzo.

  13. è vero ci lamentiamo tanto del paese ma i primi a conttribuire al suo sfacello siamo noi con il nostro comportamento…………può esserci qualsiasi tipo di amministrazione ma se la svolta nn parte da noi nn c sarà mai nessun cambiamento
    9 – quando sei in auto e vuoi ascoltare la musica nn fare vibrare i vetri delle finestre davanti cui passi……..comprati un bel paio di cuffie potenti e diventi sordo senza infastidire gli altri.
    !0 – getta il sacchetto della spazzatura negli appositi contenitori………nn in aperta campagna o in zone del centro abitato in cui nn è prevista la presenza di cassonetti……………..cosa inutile

  14. 9. NON PARLO PECHE’ OGNI VOLTA MI SI PRESENTA QUALCUNO A CUI DEVO DARE SPIEGAZIONI!!!!!

    10. DOPO LA N°9 NON HO ALTRO DA AGGIUNGERE….. E POI MEGLIO 9 CHE 10 NON CREDETE???

  15. Le amministrazioni sono i rappresentanti di noi stessi cittadini, che abbiamo eletto democraticamente,quindi sono il nostro frutto.Sono parte di Noi.Viaggiando spesso , e trovandomi in Trentino , mi accorgevo di essere in un’altra Italia, andando spesso a Ragusa, Caltagirone, Sciacca, altresì non riuscivo a capire in che Italia mi trovavo,ma voi mi dite: (“quelle cittadine sono oltre oceano, siamo sicuri che stanno in Italia’).Ma sapete per non andare lontano anche quando vado a Bolognetta, Marineo Godrano,Mezzojuso e qualche altro paese vicino a noi, mi chiedo: ma siamo in Italai? Il paese versa in questo stato da sempre qualsiasi amministrazione ci sia stata, è pur vero che le leggi che si fanno si devono fare rispettare, anche se in maniera rigida,ma è pur vero che noi cittadini non facciamo nulla.Spesso io e mio marito ci ritroviamo a ripulire di cartacce e bottiglie il fronte del terreno dove abito, faccio delle considerazioni dicendo tra me: se becco chi mi butta a volo dalla macchina tutte queste bottiglie giuro glieli faccio mangiare, come faccio una riflessione, neppure un regimento intero basterebbe per sopprimere l’inciviltà degli abitanti di questo paese.Non mi venite a dire che sono solo i palermitani, si quelli aggravano la situazione, ma siamo intanto noi con la nostra inciviltà e il nostro cattivo esempio
    Vi racconto un episodio,mi trovavo sullo scorrimento veloce a comprare delle piantine, arriva una signora con la sua macchina(signora misilmerese doc)anch’ella li per comprare qualcosa, ma questa era seguita dall’impiegato dell’anas, che si ferma dietro di lei ,in mano questo aveva un sacchetto di spazzatura, e incomincia a rimproverare la signora dicendole che nell’immettersi sullo scorrimento veloce aveva buttato il sacchetto pieno in mezzo alla strada.la signora era di mille colori, ma insisteva di non essere stata lei, intanto l’impiegato si adirava sempre di più perchè l’aveva vista con i suoi occhi e l’aveva seguita,alla fine comunque l’unica cosa che ha ottenuto l’impiegato è stata quella di averla umiliato, anche se,secondo me quella faccia da bronzo avrà già dimenticato,invece penso che se chiamava la polizia e gli facevano una bella multa e magari qualche bella denuncia mettendo dentro qualche articoletto del codice civileo penale, del tipo provocato incidente visto che ha abbandonato il sacchetto in mezzo allo scorrimento tirandolo dalla macchina lato guida (scusate la mia ignoranza in materia, ma sono certa che ci sarà qualcosa sul codice civile o penale)non credete che la signora se ne ricorderebbe ancora?

  16. io ho capito benissimo ciò che hai sritto , è per questo che ti dico di non scaricare tutto su chi amministra ! credo che tu hai studiato , ma male !! poi usi questo blog per farti propaganda , ripeti continuamente che ti candidi!! non sarai come Berlusconi che usa tutto per publicità !!! pizzo rilassati appena amministri tu ,salvi il mondo!! saluti gianluca

  17. LE PRINCIPALI RESPONSABILITA’ SONO NOSTRE, DEI CITTADINI,MA SE CI SONO DELLE REGOLE E NESSUNO SA FARLE RISPETTARE ALLORA DO RAGIONE ALL’AMICO NINO PIZZO….AHH DIMENTICAVO LE ALTRE 2 OPZIONI PER SONO 9) INQUINAMENTO ACUSTICO E VIABILITA’ (DALLE 17.00 ALLE 20.00 SEMBRIAMO 100.000 IN PAESE)QUINDI CAMMINIAMO A PIEDI…….CIAO

  18. totò: da quello che dici tu , gli abitanti di questo paese hanno bisogno di chi li controlla per rispettare le regole del vivere bene ? dai ragione a pizzo , perchè è un tuo amico , ma sapete tu e lui che avete torto !! saluti gianluca!!

  19. nino pizzo: io non ho detto che non ho la tua stessa cultura , ho detto che c’è gente che non capisce cosa scrivi! ti consiglio di parlare come mangi !! vedo solo che sei molto presuntuoso , vedi caro pizzo , una laurea ormai l’ hanno tutti , quindi scendi dal tuo piedistallo immaginario e vivi realmente, perchè mi dispiace dirtelo NON SEI NESSUNO!!! cordiali saluti gianluca!

  20. Caro gianluca… non per fare il polemico anche io…ma qui sembra che vuoi avere per forza ragione tu, o lui….la pensate in modo diverso…ma non possiamo obbligare a pensarla come noi.

  21. @ daniele
    Sinceramente, poco m’importa di aver ragione.

    Deduco da alcuni commenti che manca un principio fondamentale, la buona educazione.
    Non rivolgendomi a te, dico: agli asini preferisco rispondere col silenzio.
    Saluti, Nino Pizzo.

  22. @NINO PIZZO:
    il tuo commento mi e’ piaciuto da impazzire e lo considero molto ma molto profondo..
    metterei come 9 e 10 punto….
    stampare questo bellissimo articolo, appenderlo nei posti piu’ importanti della casa e leggerlo ogni giorno attentamente e soprattutto spiegare ai propri figli e a quanti vengono a trovarti a casa che.. SE ABBIAMO RISPETTO PER GLI ALTRI.. NE AVREMO ANCHE PER NOI STESSI… E VIVERE IN UN PAESE CIVILE E’ BELLO PER TUTTI!!!!

  23. Misilmeri sarà sempre un paese disastrato xkè ki ci amministra e ke ci amministrerà lo fa x interessi propri principalmente.

  24. 9) vigili urbani assenti;
    10) raccolta della spazzatura scadente( fatta da un consorzio privato, in qsti ultimi anni si sno visti i risultati, sommersi dalla spazzatura e dalla puzza);
    11) un paese di 27000 abitanti senza villa comunale ne parco giochi ne zone di svago;
    12) la viabilità del paese nelle ore di punta è esagerata…………………………;
    13) problemi di acqua molto frequenti;

  25. asino ci sarai te !! si vede che rispondi con il silenzio !

  26. posiamo scrivere al’infinito,ma il paese non cambierà mai…grazie alle persone poco civili e all’amministrazione….parlate con qualsiasi paesano,la pensano tutti allo stesso modo…nessuno conosce la parola divieto,o raccolta differenziata,o ancora più facile buttare la spazzatura denro i cassonetti e non buttarla dal finestrino unnegghie,ecc….!cmq xme il paese non cambierà mai….troppi disagi…. e troppa mentalità chiusa… .saluti

  27. violetta: il paese non cambierà mai , finche ci sarà inciviltà e maleducazione !! poi mi dici che c’entra l’amministrazione? lo dite sempre, ma non dite il motivo. cordiali saluti, gianluca!

  28. gianluca: sei parente del sindaco?

  29. L’amministrazione comunale è come una madre x noi, sei il paese va male è perchè l’ amministrazione nn sa fare il proprio dovere

  30. le amministrazioni devono (dovrebbero) amministrare bene…ma prima di tutto i cittadini devono (dovrebbero ) comportarsi civilmente…chi comincia?

  31. lino : primo non sono parente di nessuno! secondo , da dove lo vedi che il paese va male ? terzo, molto facile dare colpe agli altri , perchè non ti prendi le tue responsabilità , e vedi dove sbagli( oltre che a parlare)!! visto che hai la presunzione di criticare, perchè la prossima volta non lo amministri tu il paese? leggendo i tuoi commenti distruttivi , capisco che non saresti capace ! senza offesa, cordiali saluti, gianluca!

  32. Gianluca sei troppo polemico! Ma poi ribatti a tutti? Non lavori? Non vedi quanta carta c’è nelle strade? Il cattivo odore della spazzatura? Allora io propongo di essere tutti più civili e All’amministrazione suggeriisco di promuovere qualche azione di propaganda rivolta alla sensibilizzione del cittadino che manca in questo paese.

  33. @gianluca:ci sei o ci fai?!non vedi cosa succede in paese?prenditi la macchina e fatti un giretto….l’amministrazione non fa niente per migliorare il nostro paese anzi lo sta distruggendo!non la penso solo io cosi…
    @Rowing:concordo con te..ma la propaganda per la sensibilizzazione del cittadino dovrebbe partire dal nostro sindaco ke compra le XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX…XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
    saluti

  34. 9. Alle “urne” non sostenere l’amico o il parente, vota per chi ha dimostrato fermezza, serietà e rispetto dei valori umani.
    10. Alle “urne” non sostenere chi ti promette il posto di lavoro. Nessuna amministrazione può risolvere il problema della disoccupazione.
    10 bis. Quando voti, fai un investimento.
    I tuoi contributi e le tue tasse (i soldini “sottratti” alla tua famiglia) servono anche al finanziamento ed al funzionamento dei servizi per la colletività.
    Saluti, Nino Pizzo

  35. A mio parere c’è poca informazione. Chi sta a governare il nostro paese dovrebbe occuparsi anche di questo e cercare di fare campagne di sensibilizzazione perchè moltissima gente continua a pensare che non c’è motivo di preoccuparsi dell’ambiente,tanto mica è casa loro!
    personalmente mi capita di uscire in bici e mi viene chiesto :” ma tu non hai la macchina???ed esci in bici??mah!” come se fossi un marziano! e non solo…facendo la raccolta differenziata mi viene risposto ” ma chi te lo fa fare??io la raccolta differenziata la faccio solo se mi viene obbligato da multe”.Non so chi di voi lo sappia,ma in altri paesi come Castelbuono funziona così:
    Chi non fa la R.Differenziata viene multato!!!ma a tutto ciò c’è un’organizzazione dietro. Il Sindaco fornisce sacchetti per i rifiuti,la raccolta porta a porta, cestini,paletti dove si gettano le cicche delle sigarette e un ottimo servizio di pulizia del paese. Una cosa che mi fa rabbrividire è aver visto che le forze dell’ordine hanno tirato via dal finestrino dell’automobile in movimento una bottiglietta di plastica!!
    Un’altra cosa che terrei a precisare è ch in Sicilia c’è clientelismo e solo poche persone riescono a votare per chi veramente merita…

    valeria

  36. grande pizzo , voterò per te e per tutti quelli che mi dicono di farmi un giro , e poi loro stanno a casa !! idee disfattiste e prive di logica , siete bravi pure ad inventarvi le cose ! adesso, cara violetta gradirei non essere offeso e devi sapere che , ci sono e ci faccio ! a te che te ne frega ? criticare per far prendere aria alla bocca è facile , prima osserva !! cordiali saluti a tutti , gianluca !!

  37. Picciotti….finemula ri sciarriarinni…..mi state inchennu a casella ri posta elettronica…..fate l’amore non fate la guerra…. 🙂 Allora, che le amministrazioni (tutte) non hanno saputo mai risolvere il problema questo è verissimo….ma è pur vero che tutti noi cittadini c’amu abbagnatu u pane….credo proprio che sia arrivata l’ora di farsi un esame di coscienza su diversi aspetti….Misilmeri gode di un tasso alto di mortalità dovuto al CANCRO, ovvero dal forte inquinamento nel nostro territorio…di questo non ne parla mai nessuno…
    se noi andassimo a guardare il sottosuolo troveremo di tutto e di più…basta andare in contrada marraffa per vedere quello che c’è….provate ad immaginare sotto…quindi falde acquifere, colture, ecc…allora mi sorge un dubbio, di chi è la colpa di tutto questo? Si delle amministrazioni che non hanno saputo controllare, ma è pur vero che qualcuno sti rifiuti ce li ha messi, chi? Chi ha costruito abusivamente e nonostante ciò ha risparmiato nello smaltimento dei rifiuti edili….ci fisciru a casa e figghi e i niputi senza rendersi conto ca cu tuttu chiddu chi cumminaro mancu sannu siddu sa ponno goriri sta casa….allora cari concittadini, non facendo parte di nessuna amministrazione pubblica e soprattutto ramo politico, mi permetto di dirvi che bisogna fare molta attenzione principalmete quando si va a votare, il posto di lavoro non te lo da nessuno picchi siddu avissiro accuntintare a tutti……lasciamo stare….e poi evitiamo di gettare rifiuti ovunque….quando si vedono i contenitori andare a fuoco cerchiamo di spegnerli subito chiamando il 115 (è gratis anche dal cellulare) perchè non vi potete immaginare ciò che siamo costretti ad inalare….cerchiamo di collaborare e se vediamo che qualcuno sta facendo il furbetto segnaliamolo alle autorità…per il bene dei nostri figli.

    Saluti a tutti.

  38. caro gianluca…io non ho offeso nessuno,non è proprio mia intenzione…ho solo detto ke l’amministrazione non fa il suo dovere…e visto ke a te sembra tutto perfetto t ho consigliato di farti un giro e renderti conto dei disagi ke ci sono nel nostro paese!cmq ti chiedo scusa se ti ho offeso…saluti!!!

  39. Caro gianluca,leggendo i tuoi commenti mi risulta ke ad offendere sei tu…in un paese di quasi 35.000abitanti la pensiamo tutti in maniera diversa,non puoi pretendere di aver ragione tu su tutto…
    Io non sono nè di destra nè di sinistra,parlando sinceramente la politica non mi interessa però mi da fastidio vedere il mio paese ke và male,i cittadini hanno le sue colpe,l’amministrazione ha la sua xkè non fa niente per migliorare.Ho letto un commento di lino dove dice ke qualsiasi amministrazione verrà a misilmeri prima di far il suo dovere si fà i suoi interessi,da un lato è vero però c’è qualcuno ke al nostro paese ci tiene e si batte per renderlo migliore!!!Spero ke prima o poi misilmeri cambi….BUONA GIORNATA A TUTTI..VIOLETTA!

  40. CARO GIANLUCA… non credi di esagerare un po’???????
    Se tu sei convinto e credi di vivere nel paese delle favole.. allora beato te!!
    Ovviamente non credo che questa amministrazione sia la causa principale.. sono state fatte delle buone cose e io l’ho fatto sempre notare.. ma da qui a dire che in questo paese funziona tutto a meraviglia ce ne vuole di coraggio!!!!!!!!!!!
    Comunque un po’ ti invidio sai??? Almeno tu vivi bene!!
    Senza polemica caro gianluca ma se vuoi che si rispettino le tue idee devi essere tu il primo a rispettare quelle degli altri!!
    Ciao.

  41. Senza andare tanto lontano, a Marineo e’ iniziata la raccolta differenziata…

  42. gianluca: se governassi io il paese camperei 24 ore

  43. ho capito che per dire la propia in questo blog, devi essere contro questa amministrazione!!o fa bene o fa male per voi è sempre sbagliato . io credo che ogniuno ha le propie idee, ma dovrebbe avere anche il buon senso di dire le cose giuste e vere , credo che voi non lo fate . lino , mi dispiace che dici così , perchè quando una persona fa le cose giuste e rispetta tutti, vive molto a lungo! la situazione a misilmeri non è facile , però questa amministrazione si è spesa molto per cambiare le cose , e credo che continuando per quasta strada si migliorerà ancor di più. le grandi critiche che mi fate, non sono fertili, perchè alle parole non aggiungete fatti e prove su cosa non va!! cordiali saluti,in particolare a lino, gianluca !!

  44. Ciao a tutti… sono nuova del blog…
    ho letto un bel pò di commenti… e quasi tutti mi sembrano interessanti… Riflettono “lo stato di cose” del nostro paese…
    Ma ricordiamoci che questo stato di cose…lo determiniamo NOI con le nostre scelte (politiche e non solo).
    Ora vero è che la Nostra attuale Amministrazione si è rivelata un vero e proprio fallimento….ma è anche vero che siamo ancora in tempo x voltare pagina e ricominciare.
    Ma ricominciare con un atteggiamento positivo consapevole e maturo. Questo dovrebbe essere il primo step. Saluti a tutti alla prossima.

  45. ciro costanza: io credo di rispettare tutti , se tu leggi bene i commenti , noti subito che io rispondo alle offese ! dico solo che, tutto quello che succede , a sentire voi è colpa di chi ci amministra !!! mi dispioace se a volte uso parole forti, ma non sopporto le falsità e sopratutto , chi cerca in questo mezzo di comunicazione, la propaganda personale ,attaccando con un gran giro di parole chi ci amministra , per cercare di prendere qualche voto. offendendo e dando a me dell’ignorante e dell’asoino senza sapere chi sono e sopratutto che titoli ho! cordiali saluti, dott. gianluca !!

  46. Ciao Dott. Gianluca, ma ti ascolti quando parli? E tu avresti dei titoli? E’ un’offesa per tutte le persone di cultura. Ti consiglio di andare a studiare ma seriamente…senza offesa lo dico per il tuo bene.

  47. ti chiamo eli, o nino pizzo ? le tue parole mi scivolano addosso! sei presuntuoso, e offensivo ! credo propio che non risponderò più alle vostre accuse e offese . mollami, gianluca .

  48. @ gianluca
    Ad oggi se c’è qualcuno che non si dichiara o non vuole farsi riconoscere sei proprio tu.
    Ogni mio commento porta la firma e la porterà sempre.
    Sei cortesemente pregato di rientrare nei limiti del buon senso e non insinuare se non sei sicuro di quello che scrivi.
    Anzi, se hai voglia di confrontarti pubblicamente, sappi che sono pronto. Sai dove trovarmi.
    Avremo un’occasione reciproca per dirci quello che vogliamo in faccia, senza nasconderti dietro nomigloli, come hai fatto fino ad ora.
    Saluti, Nino Pizzo.

  49. CARO GIANLUCA… non credi di esagerare un po’???????
    Se tu sei convinto e credi di vivere nel paese delle favole.. allora beato te!!
    Ovviamente non credo che questa amministrazione sia la causa principale.. sono state fatte delle buone cose e io l’ho fatto sempre notare.. ma da qui a dire che in questo paese funziona tutto a meraviglia ce ne vuole di coraggio!!!!!!!!!!!
    Comunque un po’ ti invidio sai??? Almeno tu vivi bene!!
    Senza polemica caro gianluca ma se vuoi che si rispettino le tue idee devi essere tu il primo a rispettare quelle degli altri!!
    Scusa ma non ho capito perche’ ti sei qualificato dott. Gianluca.. credi che basti un titolo di laurea o nobiliare per avere e pretendere ragione????
    Intanto faresti bene a qualificarti con nome e cognome.. in questo blog non contano i titoli per avere la priorita’ o l’importanza.. contano le idee e le proposte.. ma se chi fa le proposte o mette in campo le proprie idee non si qualifica con il suo nome e cognome dimostra che e’ lui il primo ad averne dubbi!!!!!
    Ti ricordo solo che in un paese democratico opporsi e criticare e’ legittimo.. soprattutto quando si critica costruttivamente!!

  50. adottiamo gianluca……..ma a distanza.
    eleggiamolo sindaco ad honiris causa.
    Diamogli una targa ricordo di questa amministrazone….
    facciamogli vincere la coppa del nonno…
    ma vi prego per pietà….toglietegli dalle mani quel pc e ridateglielo solo quando sarà in grado di capire “u suli c’a riti un si pò cummigghiari”.

    @ gianluca.
    ti invito a fare un elenco dettagliato delle ottime cose fatte da questa amministrazione, dei gravi problemi di Misilmeri risolti da questo sindaco, del salto di qualità del nostro paese negli ultimi 5anni.
    illuminaci. Credo che Misimeri blog non avrà difficoltà a pubblicare ciò che scrivi e poi ne riparleremo. punto su punto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: