• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,750,410 visitatori

Indagine sulla condizione giovanile

image_galleryMisilmeri, 8 ottobre 2009. L’Amministrazione Comunale, nell’intraprendere la sua attività rivolta al mondo dei giovani, ha voluto dotarsi di uno strumento valido per l’interpretazione della realtà giovanile. A tal fine, l’ufficio delle politiche giovanili e del lavoro ha elaborato un questionario con 37 domande per effettuare un’indagine sulla condizione giovanile nel Comune di Misilmeri. L’indagine che coinvolgerà circa 400 giovani di età compresa tra i 16 e 29 anni, sarà condotta tenendo conto della dislocazione territoriale e del diverso ceto sociale di appartenenza. I temi dell’indagine saranno: la scuola, la formazione, il lavoro, la partecipazione alla vita sociale e civile, il tempo libero. A partire dal 1° ottobre , un gruppo di volontari del Servizio Civile Nazionale, debitamente sensibilizzati, si sta occupando di somministrare il questionario al campione di giovani da intervistare.

Il questionario è anche disponibile on-line e deve essere consegnato all’ufficio politiche giovanili presso il palazzo comunale, nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30. Si informa che il quastionario è anonimo, che tutte le informazioni che si ricaveranno saranno utilizzate esclusivamente ai fini dell’indagine e che se agli intervistati si chiede una firma per ricevuta è solo per rendere credibile l’indagine stessa. Agli intervistati si chiede, altresì, la massima collaborazione nel rispondere con serietà e veridicità alle domande onde evitare di rendere inefficace l’indagine.

Sito del comune

Annunci

4 Risposte

  1. indagine interessante…ma i responsabili dell’ufficio delle politiche giovanili leggeranno questi questionari????io ho qualche dubbio…

  2. Ma perchè non si fa partire la consulta, dando finalmente fiducia incondizionata ai giovani, invece di fare ste XXXXXXXXX

  3. concordo pienamente con neutro!!!!!! NOI giovani siamo il futuro del nostro paese…dobbiamo avere la possibilità di parlare!!! devono ascoltarci,ma soprattutto dobbiamo agire!!!! è importantissima la consulta,ma a quanto pare non gliene frega nnt…e continuano a fare queste indagini che sicuramente non serviranno…si sono mai interessati dei giovani???sperano di farlo così??x me non ha senso..

  4. io non sono più giovane, ma credo che la Comunità tutta, anche quella giovanile se vuole cominciare a fare… ha bisogno di una informazione più aggiornata e corretta possibile sulla realtà giovanile. “se non si conosce non si riconosce….. e si rischia di compiere azioni non perfettamente appropriate.
    i servizi che si occupano di giovani hanno bisogno di questa informazione per migliorare la loro efficenza nell’azione istituzionale e non…comunque la consulta giovanile potrebbe pure partire…..mi auguro che il Comune non tenga per sè, il risultato di questa indagine…..e non ci vogliano sei carte bollate per conoscere i risultati…..poichè si tratta di informazione pubblica…..utile a tutti…buon lavoro!!!!…….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: