• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,754,777 visitatori

Domenica 25 Operazione fiumi di Legambiente a Misilmeri

operazionefiumi_con_marchiCare amiche, cari amici, il rischio idrogeologico rappresenta una delle principali emergenze del nostro Paese. L’estrema fragilità in cui versa il territorio italiano porta ogni anno, in occasione di eventi meteorologici avversi di particolare entità, a piccole e grandi alluvioni cui ci troviamo spesso a dover far fronte. Tale fragilità è dovuta senz’altro alle caratteristiche geomorfologiche del territorio, ma anche ai comportamenti dell’uomo e in particolare alle scelte poco attente nella pianificazione dell’uso del suolo, all’eccessiva antropizzazione delle aree di espansione naturale dei fiumi, all’abusivismo edilizio e alle gravi lacune nell’opera di manutenzione dei corsi d’acqua. Fenomeni che hanno comportato una crescita del rischio idrogeologico che oggi riguarda circa il 70% dei comuni italiani. Inoltre, gli effetti sempre più evidenti dei mutamenti climatici, che determinano una alternanza di momenti di grave siccità e di fenomeni meteorologici avversi improvvisi e intensi, amplificano il pericolo che si verifichino eventi calamitosi. Occuparsi di rischio idrogeologico per un’associazione come la nostra è molto importante: il nostro impegno per il rispetto dell’ambiente si unisce alla necessità di tutelare la sicurezza dei cittadini e si concretizza nella volontà di ridisegnare un territorio più sicuro, ripristinando in molti casi condizioni di “naturalità” degli ecosistemi fluviali e dei versanti montuosi. Con questa lettera vi informiamo che per Domenica 25 Ottobre 2009 noi Guardie Ambientali d’italia e L’associazione Misilmeri è viv@ saranno presenti in Piazza Comitato a Misilmeri con lo sportello al cittadino “Operazione Fiumi” di Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile, “campagna nazionale di monitoraggio, prevenzione e informazione per l’adattamento ai mutamenti climatici e la mitigazione del rischio idrogeologico”

Guardie Ambientali d’Italia

Annunci

3 Risposte

  1. In quali orari si svolgerà la manifestazione?
    Dopo il disastro di Messina, penso che sia arrivato il momento di svegliare le nostre coscienze e prendere in mano la situazione, non possiamo rischiare che ciò avvenga anche in altri luoghi e sopratutto nel territorio in cui viviamo.

  2. non ho compreso bene quale sia la finalità dell’iniziativa, cosa si può chiedere allo sportello?è forse possibile chiedere informazioni sul nostro territorio?….

  3. Comunicato: lo sportello al cittadino “Operazione Fiumi” di Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile previsto per domenica 25 è stato posticipato causa elezioni primarie del PD.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: