• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,743,785 visitatori

Chi dona gli organi ama la vita

comitato aidoGiorno 27 ottobre 2009 presso l’Associazione Cristiana di Volontariato “GIOVANNI PAOLO II” in Corso Vittorio Emanuele n.34, alla presenza del Commissario Provinciale AIDO, si è costituito il Gruppo Comunale di Misilmeri dell’ Aido (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule), organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus), che ha eletto gli organismi statutari.

È stato eletto Presidente la Signora Oliveri Filippa, vice Presidente Vicario la Signora Sinfonia Maria, vice Presidente la Signora Ammirata Rosalia, Amministratore il Signor Bonanno Domenico, Segretario la Signorina Traina Adriana, addetto stampa il Signor Carnesi Pietro e Consigliere il Signor Cerniglia Michele.     
Il valore etico della donazione, è un gesto di amore e di solidarietà che apre nuove speranze di vita a migliaia di pazienti in lista d’attesa. Dire “sì” alla donazione crea un legame forte con il prossimo e permette alla vita di andare avanti.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica alla donazione e al trapianto di organi per salvare vite umane, nonché educare meglio alla socialità e continuare a promuovere lo sviluppo di una coscienza sociale e l’assunzione di responsabilità nei confronti della salute altrui.

Attualmente la terapia del trapianto non è un diritto per tutti. La lista di attesa è stata superiore a 9.500 pazienti per il 2008 e sono stati effettuati meno di 3.000 trapianti. Quindi solo una persona su tre di quelle in attesa per un trapianto riusciranno a vincere la loro battaglia per la vita. Per gli altri o una lista d’attesa che non lascia speranze o sarà la fine”.

Si deve ai gruppi comunali, se ragguardevoli traguardi in questi ultimi anni sono stati raggiunti; senza i gruppi comunali locali forse l’ Aido non avrebbe motivo di esistere, non potrebbe funzionare in virtù di quella nobile causa per la quale l’ associazione stessa si è costituita. I gruppi comunali si impegnano nella quotidianità a diffondere la cultura della donazione degli organi, sono a contatto con le realtà locali e lottano per migliorare la sicurezza dei trapianti, per aumentare la disponibilità di organi e per combattere contro il traffico di organi.

La nostra Associazione in Corso Vittorio Emanuele n. 34 è aperta tutti i venerdì dalle 17,00 alle 19,00 per raccogliere le adesioni di chiunque volesse diventare un donatore.

Per eventuali contatti chiamare i numeri: 3491234159 – 3318570508.

Inviato da Pietro Carnesi

Annunci

3 Risposte

  1. grandissimo esempio di civilta’… ricordiamoci sempre che con un gesto simile si possono salvare tabtissime vite umane!!

  2. Iniziativa popolare di grande umanità, la definerei. Grazie, finalmente vedo lampi d’educazione alla civiltà.

  3. Certe notizie fanno battere il cuore più forte, di gioia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: