• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,743,445 visitatori

Emergenza rifiuti: I sindaci scrivono al ministro Prestigiacomo

munnizzaUna lettera che lancia l’allarme sull’emergenza rifiuti in provincia di Palermo, firmata dai sindaci di Altavilla, Bagheria, Baucina, Casteldaccia, Ficarazzi, Misilmeri, Santa Flavia, Villabate e Ventimiglia di Sicilia, è stata inviata al ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, ai presidenti della Regione, Raffaele Lombardo, e dell’Ars, Francesco Cascio, al prefetto di Palermo, Giancarlo Trevisone, e agli assessori regionali alla Sanità, Massimo Russo, e alla Protezione civile, Gaetano Armao, al Provveditorato agli Studi del capoluogo siciliano e all’Arra.

Nella missiva si fa riferimento all’emergenza igienico-sanitaria nel territorio, al danno ambientale, al degrado urbano e alla richiesta di “pronto intervento”, a causa “dell’enorme accumulo di rifiuti, vere e proprie discariche, che insistono sui territori dei comuni interessati, senza che si intraveda nessuna soluzione in tempi brevi. L’ultima chiusura della discarica di Bellolampo ha ancora piu’ aggravato la gia’ critica situazione igienico-sanitaria, discendente dalla mancata raccolta quotidiana dei rifiuti da parte del consorzio Coinres”. Avvertono i sindaci: “Tale situazione, dopo avere provocato gravi problemi di ordine pubblico, con incendi di cassonetti, sit-in e tafferugli, comporterà la certa e immediata chiusura delle scuole e degli uffici comunali”.

Annunci

9 Risposte

  1. Questo è un problema serio ke nn può essere affrontato dai soli sindaci occorre il massimo impegno da parte delle autorità maggiori che devono intervenire in tempi rapidi ed in maniera definitiva. Una delle principali cause dell’enorme quantità di immondizia è sicuramente l’eccessivo utilizzo di cartone e plastica x le confezioni. Io penso ke x migliorare la situazione si potrebbero riciclare tutti queste confezioni e contenitori. Ad esempio se compriamo una bottiglia d’acqua anzicchè buttarla una volta svuotata si riporta al supermercato e in cambio se ne prende una vuota . Per fare ciò ovviam occorre la massima collaborazione da parte dei cittadini e dell’amministrazione

  2. PER FAVORE NON BRUCIATE I RIFIUTI, QUESTO è IMPORTANTE! FA MALE ALLA SALUTE!.

    Siamo nei guai mi sà. Cerchiamo di imballare per bene i rifiuti prima di buttarli, mettiamoli in più di un sacchetto e facciamo in modo che non possa fuoriuscire nulla neanche gli odori.

    Signor sindaco faccia bagnare, magari con acqua e disinfettante, i cumuli di spazzatura continuamente in modo che qualche scienziato che tenta di bruciarli non riesca nel suo intento.

    E se possibile, con qualche attrezzo particolare, imballiamo bene quella che già c’è , che è maleodorante. In paese non si può camminare!

  3. QUESTA E’ E RIMANE UNA MIA OPINIONE.

    SINDACO BADAMI HAI FALLITO TU CON TUTTO IL PARTITO DEMOCRATICO MISILMERESE.

    SIA IL DEPUTATO REGIONALE CHE IL CONSIGLIERE PROVINCIALE TI HANNO USATO PER SCOPI PERSONALI POLITICI.

    NON LO VEDI CHE PER QUANTO RIGUARDA IL PROBLEMA RIFIUTI TI HANNO ABBANDONATO ?

    IL PAESE E’ TUTTO CONTRO DI TE CARISSIMO SINDACO.

    MA LORO, SI SCUSANO CON I CITTADINI MISILMERESI DICENDO CHE IL PROBLEMA LO DEVI RISOLVERE TU,NEL FRATTEMPO SI SONO INGRANDITI POLITICAMENTE GRAZIE A TE.

    TU SEI UNA PERSONA ONESTA, MA COL DNA DI UN CAVALLO.

    SPOSTA PER UNA SOLA VOLTA IL PARA OCCHI CHE HAI, SOLO COSI’ TI RENDERAI CONTO CHE TI HANNO SOLAMENTE SFRUTTATO PER I PROPRI SCOPI POLITICI PERSONALI.

  4. totò king: mi dispiace molto che ti devo sempre contraddire, ma dici una miriade di fesserie!!che il sindaco è una bravissima persona , ed un ottimo amministratore, non ci sono dubbi, ma esprimere opinioni pesanti su personalità così fondamentali per misilmeri è da condannare!!le persone che tu citi, ed affermi che se ne lavano le mani, sono gli stessi , che assieme al nostro sindaco, portano i fondi per finanziare molte opere , primarie , per il nostro paese!! la situazione RIFIUTI, appartiene a tutta la provincia , e sopratutto agli ato rifiuti, dimostratosi un fallimento per la nostra comunità!se avessi seguito i tg potevi apprendere che da domani si comincia a levare la spazzatura dalle strade !! perchè il problema nonè raccoglierla, ma dove metterla ! quindi attacchi come i tuoi privi di senzo,lasciali stare!! IL SINDACO , E IL RESTO LAVORANO PER NOI SEMPRE E NON HANNO BISOGNO DI FARSI PUBBLICITà!!!il paese è contro il sindaco , mi sembra che nessuno ti ha dato delega di parlare a nome di tutti ! la maggior parte dei cittadini , apprezza il lavoro , la serietà l’impegno, del primo cittadino, e capisce che è una cosa che va oltre il suo volere !! penso che se dipendesse da lui , avremmo anche persone che verrebbero a casa a prendere il sacchetto !! cordiali saluti, il tuo sempre amico, gianluca!

  5. MA COME FAI A PARLARE ANCORA BENE DI QSTA AMMINISTRAZIONE??? KI HA VOLUTO I COIRES???? KI ERA IL PRESIDENTE???

  6. menomale ke presto c saranno le votazioni e allora vedremo quanti consensi avrà il nostro sindaco..

  7. lino : a parte che il coinres è nato con la precedente amministrazione , e voluta fortemente dal precedente sindaco! Badami si è trovato dentro , e ha cercato di sistemare la cosa, ma tutto è allo sfascio ! quindi i discorsi senza sapere non valgono niente !! quando una persona accusa, deve avere le pall.. di dire chi è !! vi nascondete , perchè vi fa comodo così!! lanciate pietre , senza dimostrare con prove, e senza dire chi siete !! poveretti, ecco cosa siete !! subdoli e striscianti , !!!

  8. @GIANLUCA:
    TE LO DICO CON SINCERO AFFETTO….. STAI CALMO ED EVITA DI OFFENDERE VEDRAI CHE RISULTERAI PIU’ CREDIBILE..

  9. Gianluca e tu chi sei?
    Parli degli altri che si nascondono dietro un nome inventato, metre tu li offendi facendo la stessa cosa!
    Bravo! Fai bene a voler bene al sindaco ma non devi però mentire a te stesso! A L’uomo a cui vuoi bene le cose non gli riescono molto bene quindi è naturale che lo critichiamo! Figurati che si criticano pure quelli che le fanno le cose, penza tuo……!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: