• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,750,125 visitatori

Questa Consulta non la riconosciamo!!!!

Apprendiamo con particolare sgomento che in data 02/02/10 è stata costituita la Consulta Giovanile.

Badate, lo sgomento non è di certo creato dalla costituzione della Consulta, è noto che la nostra Associazione, e i ragazzi che ne fanno parte da oltre due anni si sono dati da fare affinché la Consulta prendesse vita, scrivendo persino (insieme ad altri) il regolamento e lo statuto della stessa.

Lo sgomento, anzi il profondo sgomento è causato dalla tempistica per la  costituzione della Consulta Giovanile.

Non prendiamoci in giro, basta consultare il calendario, per rendersi conto che siamo a  pochi mesi dal voto, dunque in piena  campagna elettorale per le comunali, l’istituzione di questo organo in questa fase  ha il sapore di una presa in giro, di una vera e propria strumentalizzazione del mondo giovanile per fini elettorali. La Consulta partirebbe di fatto con le mani legate e la bocca tappata, sarebbe soltanto una “medaglia” per chi vorrà arrogarsi il vanto di aver costituito questo organo.

Facciamo un passo indietro, a  marzo del 09 Misilmeri Blog sponsorizzò la creazione della Consulta invitando le Associazioni che ne avevano i requisiti a presentare la domanda di adesione. Le adesioni furono allora basse, complici forse dei requisiti di iscrizione  fortemente selettivi, da noi osteggiati in diverse sedi.  La nostra idea di estendere la partecipazione alla consulta a quanti fossero realmente interessati, anche se privi dei requisiti di iscrizione restò inascoltata.

Oggi, dopo un anno di assordante silenzio la Consulta parte formata da sole 5 persone, ragazzi che conosciamo personalmente  e che stimiamo, ma che,  permetteteci questa volta  ci hanno notevolmente deluso per l’essersi fatti coinvolgere in questa messinscena,  che a nostro avviso mortifica la gioventù Misilmerese.

Noi alla strumentalizzazione dei giovani non ci stiamo! I Giovani Misilmeresi meritano maggiore rispetto.

L’associazione Misilmeri è viv@

Annunci

60 Risposte

  1. Ma voi non usate il blog come strumento?

  2. questa consulta doveva partire più di un anno fà, ma a quanto pare si sono accorti adesso che doveva essere fatta prima che si iniziasse la campagna elettorale. Giovani strumentalizzati dai grandi! Che delusione

  3. occhio Paolo che ora ti dicono che nn accettano più i tuoi commenti..fanno cosi appena li critichi…la verità è una cari amici di Misilmer è viva e misilmeri blog..si è arrivati oggi a fare la consulta nn per motivi elettorali ma per problemi che voi ben conoscete quindi evitiamo di dire stupidagini…ora a voi nn sta più bene perchè è sotto gli occhi di tutti che è merito di questa amministrazione la nascita di quest consulta è quindi arrivano i nodi al pettine..ecco per fortuna che nn la pensano tutti come voi e che misilmeri è fatta anche di gente matura che vuole il bene di questo paese..

  4. @Paolo
    ma che senso ha questo tuo commento?il blog è un mezzo d’informazione dove tutti possono esprimere un giudizio…non ci attacchiamo alle cose futili come pretesto…

  5. cmq la consulta funzionerà lo stesso di sicuro nn sarà l’idea di una associazione prevalentemente politica a fare bloccare tutto state come sembre dimostrando di essere persone che fanno politica e che nn hanno a cuore misilmeri…

  6. Comunicato dell’associazione Laboratorio Democratico

    Ieri pomeriggio si è insediata la Consulta comunale giovanile del Comune di Misilmeri. I nostri amici e sostenitori sanno quanto ci sta a cuore questo argomento sin da tempi non sospetti (sin dalla fondazione del Laboratorio ci sono state diverse iniziative volte al raggiungimento di questo obiettivo), ieri finalmente si è arrivati alla conclusione di questo percorso molto faticoso.
    I componenti delle 5 associazioni che si sono trovate in regola con i requisiti stabiliti dal regolamento sono: Laboratorio Democratico, Rinnovamento nello Spirito, Butterfly, LBA cross road e Pro Loco.
    I rappresentanti hanno eletto all’unanimità all’ufficio di presidenza i seguenti delegati: Dalia Lo Burgio (presidente), Sebastiano Corso (vicepresidente), Salvatore Di Pisa (segretario), a completare il quadro dei delegati i rappresentanti di LD Giuseppe Carbone e della Pro Loco Matteo Correnti.
    La posizione tenuta dalla nostra associazione durante gli incontri che si sono seguiti freneticamente in questi giorni è stata quella di garantire ampia partecipazione a tutti i giovani misilmeresi raggruppati in associazioni prevedendo un meccanismo di accettazione di eventuali nuovi delegati all’interno della consulta, particolarmente importante il passaggio del nostro delegato Giuseppe Carbone che ha dichiarato che “qualora i nuovi membri non si trovassero perfettamente rappresentati dall’ufficio di presidenza che stiamo eleggendo, credo costituisca un grande senso di apertura prevedere oggi stesso che l’ufficio di presidenza possa dimettersi per permettere una nuova elezione in modo da rappresentare al massimo tutte le associazioni”.
    Il nostro delegato ha infatti ritenuto di dover mediare tra le opposte posizioni di quanti volevano la consulta “ad ogni costo” e quanti invece chiedevano un rinvio quantomeno successivo alle prossime elezioni comunali, il nostro delegato ha infatto obiettato ai primi che non si può accettare una consulta formata solamente da 5 persone che sia blindata e di fatto non rappresentativa e che quindi si debbano prevedire nuove adesioni come sopra descritte, e agli altri che non si può rinviare l’istituzione di una consulta che ha un mero potere “consultivo” e di rappresentanza associativa solo perchè nel mezzo intercorre una scadenza elettorale, del resto rinviarla a dopo le elezioni significherebbe implicitamente riconoscerle valenza politica, seppur in senso lato.
    Da parte nostra rimane la massima disponibilità e determinazione a lavorare con tutte le associazioni presenti nella consulta nell’ottica dello sviluppo socio-culturale del nostro territorio.

  7. Approvo ciccio. La consulta funzionerà, e voi di misilmeri è viva sarete liberi di partecipare o no.

  8. Caro ciccio, ti definiamo caro, perché ci conosciamo da tempo 🙂
    Perché non entri nel merito delle argomentazioni piuttosto che continuare a provocare ed offendere.
    Le tue sono farneticazioni !
    Non sei stato presente ai lavori preparativi della consulta, e non ti puoi permettere di giudicare ciò che non conosci.
    Se ci sbagliamo, puoi sempre correggerci .
    E’ tua intenzione destabilizzare questo blog, offenderci e tentare di screditarci.
    Non otterrai altro che ricoprirti di ridicolo continuando a fare così !!!!
    Non abbiamo a cuore Misilmeri e blocchiamo tutto per una questione politica ?
    Abbiamo istituito i MISILMERI OSCAR per far conoscere e soprattutto sponsorizzare il meglio di Misilmeri , e abbiamo istallato assieme all’amministrazione comunale i dissuasori regalati da Nino Parrucca.
    Sono soltanto due esempi che ti vogliono smentire e chiederti cortesemente di non continuare questa tua ridicola crociata nei nostri confronti.
    Se hai dei contenuti, saremo contenti che tu li condivida con gli altri lettori, se devi continuare a sproloquiare lo puoi benissimo continuare a fare su altri blog o siti….. dove sei…. di casa 🙂

  9. ragazzi nn è mia intenzione disgreditarvi è solo che nn si può nn aderire ad una consulta perchè siamo a 3 mesi dalle elezioni..voi che vi siete sempre impegnati fate questo??prefisco le parole di Giuseppe Carbone “non si può rinviare l’istituzione di una consulta che ha un mero potere “consultivo” e di rappresentanza associativa solo perchè nel mezzo intercorre una scadenza elettorale, del resto rinviarla a dopo le elezioni significherebbe implicitamente riconoscerle valenza politica, seppur in senso lato”.
    è un organo politico o un organo associativo??allora se un organo associativo perchè nn aderire’??spiegatemi voi..

  10. Condivido le parole di giuseppecarbone e sottolineo
    1) rinviarla a dopo le elezioni significherebbe implicitamente riconoscerle valenza politica
    2) quindi si debbano prevedire nuove adesioni come sopra descritte

  11. già mi vedo il sindaco compiacersi di ciò che ha fatto, e uappariarsi della consulta, ma per favore , ma smettetell potete fare tutte le consulte che volete ma lo stesso a casa andrete

  12. Il mandato era chiaro costiutire la consulta a tutti i costi anche contro i sovversivi. Avete aspettato tanto, dopo l’approvazione del regolamento 11 mesi, e adesso il nuovo assessore si sveglia e si accorge che c’era una consulta da approvare. Bene adesso vedremo cosa si riuscirà a fare in 3 mesi. Tutte le associazioni di misilmeri sono importanti ed è imporante che entrino a far parte della consulta. Non c’è politica in tutto ciò, ma qualcuno l’ha usata come tale.

  13. Puntualizzando che credo sia importante costruire uno spazio di confronto e di dialogo che permetta di favorire e affinare i processi di conoscenza, lo scambio e la collaborazione tra le diverse associazioni e gli istituti superiori che operano nella città di Misilmeri.
    Sono convinto, infatti, che la consulta rappresenta un soggetto privilegiato di confronto per le istituzioni in grado di favorire la partecipazione dei giovani alla vita sociale, civile e politica della città ma solo se questo organismo sarà realmente rappresentativo e aperto alle tante realtà giovanili che ogni giorno lavorano a contatto con i ragazzi misilmerese.
    Ma aimè la limitatezza in termini numerici dei partecipanti attuali ( 20% delle associazioni presenti nel territorio) e la tempistica del suo insediamento ( a soli tre mesi dalle amministrative), portano a riflettere sul perché di questa forzatura adesso, quando poteva essere benissimo resa operativa mesi addietro, o data l’imminente campagna elettorale escuderla momentaneamete da questo processo.
    Simili operazioni vertono a disgregare ed allontanare dai sani principi di democraticità a cui verte la consulta giovanile, e renderla così lontana dai fini sopra citati.

  14. caro Salamalicc la consulta non lavorerà solo per 3 mesi fino a fine mandato di questa amministrazione, ma prescinde dalle varie amministrazioni che si succederanno! E’ un organo consultivo! Vai a leggere il regolamento.

  15. è una grossa sconfitta per i giovani misilmeresi. che cosi dimostrano di non sapersi autodeterminare

  16. La consulta giovanile non è partitica o monopartitica, ma una pluralità di espressioni umane. A quanto visto dei personaggi che ne fanno parte sembrano la parte oscura dell’onorevole regionale misilmerese. E dove sono gli altri rappresentanti delle altre associazioni. Non è una consulta ma solo Politica dei voltafaccia. Quindi un consiglio, o si aumentino i delegati della consulta dando piena espressività alle altre associazioni, oppure si tolgono alcune facce che rappresentano il maestro dei pupi. E se vi litigate già da ora figuratevi quando sarete adulti, peggio del parlamento attuale.

  17. Quello che fanno e hanno fatto i ragazzi del blog e dell’associazione Misilmeri è viv@ è sotto gli occhi di tutti. E non mi va di sottolinearlo.

    Quello che NON hanno fatto molte altre associazioni e molti “giovani” che pensano di avere lo scettro in testa è anch’esso sotto gli occhi di tutti.

    A questo punto sono molto curiosa di vedere quello che sarà in grado di fare questa consulta.

    Ps I comunicati del laboratorio democratico sono più pallosi di un atto notarile. Caspita ragazzi siete vent’enni partecipate ad un forum su Internet adattatevi!! Sembra il comunicato stampa del segretario di stato statunitense

  18. Volevo mandare un messaggio di cordoglio all’amico Antonello Tubiolo e alla sua famiglia ,per la scomparsa del padre!! Ti sono vicino!!!

  19. Volevo replicare a questo articolo, ma non sapevo da dove iniziare, ora lo so. Parto dalla parola chiave:
    CONSULTA : nome di organi o di collegi specializzati nel dar pareri! questa è la definizione che il Zanichelli da a questo termine: consulta vuol dire la riunione di 5-10-20-1000 giovani che per mezzo delle associazioni si fanno portavoci delle problematiche, delle iniziative ,della vita sociale di questi giovani.
    Mi presento: Dalia Lo Burgio presidente dell’associazione sportiva L.B.A. off road no limits, associazione che assieme alle altre 4 soddisfa i requisiti richiesti dallo statuto della consulta.
    Riporto il discorso che ho fatto ieri all’intero dell’aula consiliare: è INCONCEPIBILE parlare di politica quando si parla di consulta. La consulta è un semplice organismo che “consiglia”.. non ha lo scopo di ostacolare nè di agevolare il lavoro dell’amministrazione comunale, anche e soprattutto perchè non ne ha i POTERI. Non ha il potere di bloccare un provvedimento. L’unica cosa che può e DEVE fare è dare un PARERE. Ora io studio legge, per chi non lo sapesse, il “parere” può essere vincolante e come dice la stessa parola vincolare il soggetto a cui è riferito o “non vincolante” e quindi l’esatto OPPOSTO: la consulta come da statuto può solo dare pareri non vincolanti: il parere non vincolante non obbliga nessuno, può essere preso in considerazione o no!
    ecco perchè politica e consulta sono due pianeti a parte, e ve lo dice una che si definisce l’ APOLITICA.
    ed è per questo che mi vedete figurare in un organismo perchè la consulta nasce e morirà come un organo totalmente apolitico!
    ciò premesso, è vero, purtroppo il periodo è quello che è, siamo sotto elezioni e noi 5 eravamo già sicuri che ci sarebbero state critiche. Per un attimo avevamo appoggiato l’idea di spostare al momento post-elezione l’erezione della consulta ma poi visto quanto premesso sopra e visto che è un progetto su cui si lavora da anni, non ci è sembrato il caso di rimandare ancora. Ecco i motivi:
    – chi ce lo dice che se non viene rieletto il sindaco Badami, la nuova amministrazione sia favorevole alla consulta? almeno “casomai” la consulta è già creata e può ostacolare la sua “morte”
    – noi 5 associazioni non siamo “le raccomandate ” della situazione. Siamo solo 5 associazioni che rispettano i requisiti. Tra l’altro questi requisiti è giusto che ci siano. Qui quindi BOCCIO la parte dell’articolo in cui si diceva di aprire l’adesione a tutti, no! E’ giusto dimostrare l’anno di età è giusto dimostrare di aver fatto qualcosa per il paese e per i giovani.
    -altro motivo, e qui credo che sia il più importante è che la consulta è FAVOREVOLISSIMA anzi PIù DISPOSTA CHE MAI a favorire l’entrata delle altre associazioni, misilmeri è viva per prima. Noi stipuleremo al più presto un regolamento interno per permettere alle altre associazioni di entrare.. ma poi, parliamoci chiaro, siamo 5, in 5 non si può far granchè.. più siamo meglio. Diceva ieri Nino Lo Burgio: l’associazione sola fa 10 più associazioni insieme fanno 100!!!
    Quindi ci trovate stra-favorevoli a permettere a tutte le associazioni di entrare..!!! e attenzione: l’associazione può seguire un colore politico, e anche il suo presidente, MA all’interno della consulta LA POLITICA RIMANE FUORI. Ci si spoglia dei colori, della bandiera o della tessera di un partito e si entra come UOMO, come GIOVANE, come semplice CITTADINO misilmerese che spende due parole a favore dei giovani.
    Detto questo, noi non ci sentiamo strumentalizzati, non ci sentiamo “peccatori”. Anzi siamo fieri di avere FINALMENTE dato vita alla consulta, pura e pulita; lecita e apolitica!! Almeno oggi è così;

  20. scusate ho un’altro dubbio..voi riportate cosi “Le adesioni furono allora basse, complici forse dei requisiti di iscrizione fortemente selettivi, da noi osteggiati in diverse sedi. La nostra idea di estendere la partecipazione alla consulta a quanti fossero realmente interessati, anche se privi dei requisiti di iscrizione restò inascoltata” ma scusate se nn mi sbaglio il regolamento lo ha scritto anche qualcuno dei vostri o no??

  21. per favore vi prego di chiarire questi miei dubbi..sono confuso e visto che sono un giovane vorrei capire meglio come stanno le cose come molti che leggono questo blog..cmq risp a chi dice che nn ho partecipato ai lavori mi sa che qualcuno fa confusione,scambia.. cmq questo progetto risale a molti anni addietro quando Giusto Chinnici allora consulente del sindaco ci provo ma con esito negativo visto che forse nn si era capito lo spirito dell’iniziativa…oggi misilmeri ha una consulta che lavorerà visto anche il suo presidente e chi partecipa..mi auguro sappiate mettere come sempre il vostro impegno e dimostrare come da regolamento che la consulta nn è un organo politico…

  22. che tristezza, giovani usati come burattini!!!
    Uscite fuori gli attributi, fatevi sentire

  23. grande dalia…

  24. @ Ciccio
    Ti chiarisco subito i tuoi dubbi.
    Pochi come me hanno cognizione di causa, perchè insieme ad Antonino Lo Burgio ho trascorso nottate insieme per scrivere il regolamento e lo statuto. E lui sa benissimo che il mio punto di vista era di apertura verso tutti i giovani.
    Ho sempre pensato alla Consulta come un organo che potesse favorire la crescita dei giovani attraverso un continuo interscambio culturale, una condivisione di idee, che avesse potuto portare innovazione e stimoli.
    Ma a questo mio punto di vista sono stati posti dei veti “dall’alto”. Evidentemente dei giovani riuniti vennero interpretati come un potenziale pericolo e non come una risorsa. Cosi come io ho sempre pensato.

    @ Dalia
    Sai la stima e la simpatia che nutro nei tuoi confronti, ciò che avevo da dirti te l’ho detto prima di pubblicare questo post.

    @al delegato del Laboratorio Democratico; Presidente Dott. Giuseppe Carbone.

    La tua posizione è quantomeno discutibile, o forse imbarazzante alla luce del tuo commento su questo blog pubblicato qualche giorno fa, con il quale tuttavia, io mi trovo in sintonia: “Per quanto riguarda la consulta comunale sorrido pensando che tutte le procedure di attuazione erano state ultimate almeno un anno fa, quando fu chiesto a tutte le associazioni in regola con certi requisiti, di presentare svariati documenti, quindi vorrei capire se sbaglio se dico che questa tardiva attuazione ha un vago sapore di campagna elettorale giusto per essere inserita in questo pseudo-elenco di cose fatte.”

  25. Concordo e sposo in pieno l’intervento della Presidente della Consulta.
    In un primo momento costitutivo occorre mettere dei paletti sia di natura temporale sia riscontranti il reale interesse verso i giovani delle varie associazioni, ora avendo garantito al 100% che la prima cosa di cui si occuperà la consulta sarà quella di riaprire i termini per l’ammissione delle nuove associazioni, mi spiegate qual’è il problema?
    Io, in uno slancio di “altruismo” mi sono spinto addirittura a prevedere la possibilità di rivotare l’ufficio di presidenza qualora non riscontrasse la “fiducia” dei nuovi entrati, cosa dovrei fare per rinunciare a questa “messinscena”?
    Il mio dovere di delegato mi porta a rispondere ad una convocazione ufficiale da parte dell’assessore (che per aver messo mani alla consulta non può che essere lodata), lo devo ai miei associati, lo devo ai giovani misilmeresi.
    A questo punto l’unico problema che rimane qual’è? il fatto che sia stata realizzata a pochi mesi dalle elezioni? Sarà determinante per decidere chi farà il Sindaco?

    @open your eyes: abbiamo riportato semplicemente alcuni passaggi del discorso di ieri, se sono stato troppo “notarile” mi scuso, deformazione professionale 😉

  26. I commenti del laboratorio democratico sono professionali e non pallosi.

  27. grazie dei chiarimenti sei stato esaustivo anche se nn condivido parti del tuo discorso come quella in cui parli di qualcuno che ha paura dei giovani..dai nn penso siamo a questi livelli anche perchè,correggimi se sbaglio,la consulta nn ha potere politico ed è un organo consultivo da parte di una qualsiasi amministrazioni che su una questione che riguarda i giovani interpella la consulta…dico scusami ma che motivo c’è di avere paura’??nn capisco questa cosa ma cmq mi auguro che ci ripenserete e che porterete presto anche voi il vostro contributo per misilmeri e per i giovani misilmeresi…

  28. @ Dalia
    Sei una ragazza in gamba, ma sei fuori da certe logiche.
    Devi anche capire che fare sta cosa a due mesi dall’elezione e poi farlo passare come un segnale dell’amministrazione verso i giovani può dare fastidio, visto che per i giovani si è fatto ben poco oltre a limitarli.
    Sò che tu nn fai politica proprio per questo ti hanno messo alla presidenza, altrimenti oltre che una presa in giro sarebbe stata una vergogna.
    Vedrai che nei prossimi mesi l’assesore Luca e il Sindaco si “venderanno” questa consulta come un segnale di vicinanza per i giovani..
    Itivinne a casa

  29. @iperbole: questa posizione che sarebbe “imbarazzante” a mio avviso rinforza il mio pensiero e la mia posizione…
    Nell’intervento che tu citi io faccio una considerazione politica: si è perso troppo tempo dal momento in cui è stato approvato il regolamento e quello in cui si è realizzata la consulta (questo tempo è stato perso anche grazie all’ostruzionismo proveniente da diversi attori di cui sarebbe bello qualcuno ci illuminasse), in particolare il mio intervento (che tu abilmente estrai dal contesto originario) si riferiva al fatto che era stato annunciato durante una trasmissione televisiva “urbi et orbi” e prendeva le sembianze di un vago spot elettorale appunto.
    Ma qui nasce la differenza tra me e te: io so distinguere tra gli affari politici (i più sanno la mia lontananza da questa amministrazione e le mie “ambizioni” chiamiamole così a livello elettorale) e le cose importanti per il territorio in cui vivo,vedi per me la politica non è ossessione, non la vedo proprio in tutto quello che devo fare, i presenti alla riunione costitutiva potranno anche riferirti sui miei continui botta e risposta col Sindaco in merito ad alcune determinate proposte, quindi se con queste righe che hai riportato vuoi fare intendere chissà cosa….sei fuori strada.
    Oggi è stata messa la parola fine a questo iter costitutivo durato più di un decennio, comincia un’altra storia, c’è una consulta con 5 persone che voi stessi definite “stimabili” queste 5 persone vi invitano ad entrare e a lavorare per i giovani misilmeresi, ok ci stia anche la critica politica ma da qui a boicottare un luogo di confronto utile per i giovani allora no, io non ci sto più.

  30. @ Al delegato del Laboratorio democratico, Presidente Dott. Giuseppe Carbone

    A parte il fatto che io non ho estratta nulla dal contesto originario, ma ho riportato per intero un tuo commento.
    Detto questo non capisco quale sarebbe la differenza tra me e te?
    Ho già detto che non ho la più pallida intenzione di entrare a far parte della Consulta, pur essendo un organo per il quale ho lavorato assiduamente, ma con queste modalità e in questa fase preferisco stare fuori.
    Non sono affatto assetato di visibiltà o poltrone da occupare, ciò che ho fatto e che continuerò a fare con il blog e con la mia Associazione parla da solo, e come vedi l’ho sempre fatto con il basso profilo, senza manie di protagonismo, ma solo per l’amore per la mia terra.

  31. SCUSATEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!
    MA DI COSA STATE PARLANDO?????????????????
    TUTTI QUESTI DISCORSI QUASI CIFRATI.. MANCANO SOLO I “PIZZINI”.. QUESTE ALLUSIONI AI LIMITI DEL “MAFIOSESCO”………… VOLETE ESSERE PIU’ CHIARI PLEASE????????

  32. La consulta era già stata creata un anno fa ma non era mai stata avviata:
    1. l’amministrazione badami o avviata o meno non l’avrebbe forse utilizzata ugualmente come “medaglia” a suo favore?
    2. allora perchè la critica?
    3. sarebbe stato meglio che i ragazzi avessero ricevuto critiche perchè non hanno saputo gestire una cosa avviata dall’amministrazione già tempo addietro e quindi che la colpa fosse riversata su di loro?
    4. oppure approfittare (così com’è stato fatto) di questo periodo “elettorale” per volere realmente una svolta?

    tanto riflettendoci un po’ l’amministrazione la sua parte l’aveva già fatta…!

  33. Io ho molta considerazione dei giovani, dei giovani misilmeresi, ne ho poca dei miei coetanei.
    Purtroppo condivido anche se non totalmente la posizione dell’associazione misilmeri è viv@ .
    Se a questa giunta fosse importato qualcosa dei giovani non ci avrebbe pensato di certo ora, a tre mesi dal voto.
    Ecco perchè sono d’accordo con voi.
    Sono convinto però della buona fede di questi ragazzi, alcuni sono smaliziati, non hanno ancora compreso quanto brutta possa essere la politica, alttri sono legittimamente alla ricerca di visibilità per le prossime elezioni.
    RISULTATO
    1)i politici hanno ottenuto un punto in più tra le cose fatte
    2) I ragazzi della consulta si sono intestati la fondazione di questo organo
    3) voi vedete traditi il vostro lavoro e i vostri principi

  34. PIENAMENTE D’ACCORDO CON GLI AMICI DI MISILMERI BLOG.
    ANCH’IO SONO VIVO, E SONO ANCHE LIBERO.
    CONTINUATE COSI. SONO FELICE CHE DICIATE SEMPRE COME LA PENSATE A COSTO DI INIMICARVI QUALCUNO. QUELLO CHE SUCCESSO E’ ALLUCINANTE, AVETE FATTO MOLTO BENE A DENUNCIARLO

  35. @ ciro

    ma a cosa o a chi ti riferisci ?

  36. Mi permetto di segnalarvi la nostra positiva esperienza per quanto riguarda un organo consultivo giovanile, a Balestrate è stato costituito il Consiglio dei Giovani, organo composto da 15 ragazzi eletti a suffraggio universale dai residenti a Balestrate di età compresa fra i 14 e i 30 anni. In questo modo abbiamo dato spazio a chi realmente crede in questo organo che non è solo consultivo, ma ha anche una funzione propositiva nei confronti dell’amministrazione e del consiglio stesso. In poco più di 6 mesi è stato fatto l’atto di indirizzo, è stato creato un regolamento ad hoc, si sono indette e svolte le elezioni e si sono già svolti i primi consiglio comunali dei giovani.
    Tutto questo a costo irrisorio, stiamo parlando di 50-60€ per pubblicizzare le elezioni con locandine e poi tutto è stato realizzato con materiale d’ufficio. In questo modo eviterete le polemiche di una consulta composta da nominati, non effettivamente rappresentativa di tutta la popolazione giovanile e soprattutto avrete gente motivata che parteciperà agli inontri. Per qualsiasi info contattatemi , diversi comuni del territorio stanno seguendo il nostro esempio.
    Buon lavoro
    Vito Rizzo
    Ass. Politiche Giovanili Comune di Balestrate

  37. Replico:

    @ iperbole: Vito, ribadisco anch’io che quello che ci dovevamo dire ce lo siamo detti oggi per telefono; è chiaro e democratico avere idee o vedute diverse, non sarà certo questo a farmi cambiare idea sulla tua bella persona.

    @ Ciccio: grazie per i tuoi commenti favorevoli alla consulta. Ricorda che la consulta è fatta di giovani dai 16 ai 29 anni, quindi se rientri in questa fascia d’età siamo ben lieti di accoglierti. Ovviamente l’nvito è esteso a tutti.

    @ Lorena: l’invito ad entrare in consulta va principalmente a te; ci (mi) offendi quando ci denomini: burattini! Vieni a parlare con noi, sono certa che ti faremo cambiare idea sulle nostre posizioni.

    @ go home: grazie per il complimento iniziale; per il resto voglio dirle due cose: 1 ha la mia parola d’onore che se

  38. scusate si è inviato solo..

    mai un giorno si scorgerà un PROVABILE ED EVIDENTE colore politico della consulta sarò la prima a “dimettermi”. 2 un pò d’ottimismo o meglio un briciolo di “presunzione di buona fede”.. !!! non fasciamoci la testa prima di cadere.

    @ riflettendo un pò: concordo con te. L’amministrazione Badami la sua parte l’aveva già fatta. Hanno approvato un regolamento e si sono posti aperti alla realtà giovanile. Pensare sempre male non aiuta nessuno. Il sindaco (giustamente) valuta la consulta come uno dei suoi risultati raggiunti, ma l’avrebbe fatto anche se la consulta non fosse stata eretta, lui la sua parte l’aveva già fatta approvando il regolamento.. il resto spettava a noi associazioni.

    @ giovane delle liberta: no comment.. tu sei un politicizzante.. ecco tutto.

  39. @iperbole: mi dispiace che la tua associazione non voglia entrare nella consulta, rispetto ma non condivido questa vostra scelta, soprattutto dopo che è stato ribadito più volte che il primo, se non l’unico compito attuale della consulta sarà quello di favorire l’entrata di nuove associazioni, le quali entreranno in posizione di pari dignità.
    Ora preferirei non intervenire più sull’argomento, spero di aver chiarito abbontantemente la mia posizione, chi era presente alla riunione costitutiva potrà dirvi quanto mi stia a cuore l’ingresso delle altre associazioni (e tra le tante papabili ho nominato solo la vostra) riconoscendo per primo che quelle attuali rappresentano poche realtà giovanili.

    Cordialità

  40. Il suo ruolo di organo propositivo e di portavoce del mondo giovanile farà della Consulta sicuramente uno dei pallini del Sindaco ho di chi lo Succederà questo rimane indiscusso. Negli ultimi anni poi, in altri comuni abbiamo visto le Consulte lavorare assiduamente in seno a manifestazioni ed eventi che hanno richiamato sempre la giustizia ed il sociale. Insomma non solo politica, o meglio per niente.
    L’assenza di colore politico, la necessità di un impegno costante e di un’azione congiunta saranno le note di un biglietto da visita che, soprattutto per le sue peculiarità, sottoporranno gli interessati ad un lungo impegno prima della tanto aspirata conferma.

    Pertanto invito tutte le associazione presenti sul territorio ad un atto di maturità Associazionistica e di supportare i ragazzi ed il ruolo della Consulta, Provando a mettere da parte il proprio colore politico ed essre parte attiva per i Giovani del PEASE

  41. Non avete capito molto, si deve che siete giovani!!
    Quando si parla di politica e strumentalizzazione dei giovani, ritengo che non si faccia riferimento a questi cinque ragazzi, o alla consulta in sè. LO VOLETE CAPIRE!!! o siete proprio degli sprovveduti.
    La strumentalizzazione avviene quando questa amministrazione si prendera i meriti di aver puntato sui giovani, di aver dato fiducia ai giovani, e di averli responsabilizzato!!!! e tutto questo non è vero!!!!
    U VULITE CAPIRE, la consulta in sè non farà politica, per il semplice fatto che di qui a maggio non farà niente.
    Lo dico perchè ho qualche anno più di voi, e vediamo se poi sotto campagna elettorale non vi girano quando Sindaco e Co, diranno che hanno a cuore i giovani… Ma piffaure…

  42. una domanda esiste la Pro Loco? chi sono i rappresentanti e come si deve fare per iscriversi?

  43. Concordo con trentacinquenne!!!!!!

  44. Avidi di potere e di riconoscimenti

  45. @gladiatorudc:
    scusa ma avevo male interpretato l’articolo e qualche commento.. sara’ l’eta’!!!!
    ciao

  46. Questa mattina in giro per il paese si dava BADAMI come vincitore delle elezioni grazie ai tanti voti acquisiti da parte dei giovani misilmeresi, che vedono in lui l’uomo per i giovani e con i giovani. Misilmeri è viva, smettetela…..dite chiaramente che voi non volevate la nascita della consulta adesso perchè volevate attribuire i meriti alla nuova giunta che verrà (sicuri che sarà la “vostra”). Siete politicizzati, e pensate solo e continuamente a fare politica.

  47. nuddu fa nenti pi nenti!!!!! questa amministrazione cerca di recuperare tutto quello che a perso e dico persooo!!!! in soli tre mesi. e ci penza dopo cinque anni di amministrazione?quello che e’ perso si e’ persooo!!!azz… siamo stufiiii!!!!nn funziona nullaaa!!!!questa e’ la misilmeri che vogliamo?!?!?!?!?ragazzi ho veramente pauuraa!!siamo allo sbando!!
    che futuro possono avere i nostri figli e giovani di misilmeri? mi piacerebbe saperlo..!!!

  48. ci illudono e bastaaa!!!!!!visto che siamo in atmosfera di carnevale,abbiamo i pagliacci e ci mangiamo le le le le le Chiacchiere!!!!!!!:))) offerti dai politici.

  49. staffellino

    pensi che una amministrazione diversa possa migliorare le cose?’io dico di no, se nn si cambia la testa dei misilmeri..troppo facile adossare colpe a chi amministra questo paese lo si fa da 5 anni..ma vedete le cose che si sono fatte che nn voglio elencare ma che presto tutti potrete sapere e vedere e capirete che 5 anni fa misilmeri era 0 ora possiamo dire che è a 10…c’è tanto da lavorare..io a volte mi auguro il peggio per questo sindaco ma nn perchè nn ci tenga( mi auguro rivinca perchè lo conosco bene e posso dirvi che è una grande persona) ma perchè se vince chi ha da 5 anni che critica lo voglio vedere amministrare e voglio vedere cosa è in grando di fare,cosi da potere anche io criticare come fate molti…

  50. ma poi penso perdere ???e per far che??per ridare misilmeri nelle mani di chi già diverse volte nn ha saputo governare??NO SCUSATE io sono giovane e nn voglio rovinare il mio futuro..voglio che misilmeri cresca e in questi 5 anni ho visto un po di cambiamento in bene…
    cmq mi scuso con la redazione se sono andato fuori tema..

  51. Il piattume di qst amministrazione è sotto gli occhi di tutti, anche le pietre ra muntagna ranne u sanno;sono indifendibili e caro ciccio 5 anni fa eravamo a zero adesso siamo SOTTO ZERO

  52. gira voce di corridoio che il sindaco scriva in questo blog sotto diversi pseudonimi. ci dobbiamo credere?

  53. Solo e’ Solamente per il Signor Toto’ Badami (Purtroppo) Sindaco di Misilmeri.
    Dedicato a te Carissimo Signor Toto’ Badami.
    Dal 5 di Giugno del 2005 hai fatto di Misilmeri e del Municipio un Palazzo Dittatoriale con Ordini precisi contro chi vuole lavorare per il Bene del Paese, perche’ niente si deve fare se non sei tu che Ordini, questa e’ Gelosia Dittatoriale.

    ANTIPASTO DI UNA LUNGHISSIMA SERIE DI DOMANDE. (NON RISPONDENDO NE USCIRAI SCONFITTO) COSA CHE SUCCEDERA’ ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI.

    Sindaco che cosa rispondi a queste Domande?
    A) L’acqua potabile si perde senza alcun intervento da parte tua.Vergognati.
    Peccato che il Sindaco,essendo bravo in Informatica, non ha tempo per Vedere o Sapere chi scrive tra il Piano Terra,il Primo Piano e il Secondo Piano,(naturalmente mi riferisco al Palazzo del Municipio in Piazza Comitato) contro l’Amministrazione.
    B)Ricordati che le Variazioni di Bilancio non sono state Approvate, non fare Errori sai ?
    C)Come mai al Campo Sportivo di Piano Stoppa per la Recinzione non stai facendo la Gara per l’Appalto.
    D) Sei arrivato a Ridicolizzare le Societa’ di Calcio Misilmeresi, dando dei Contributi d TERZO MONDO, vedi DON CARLO LAURI 2000 EURO, MISILMERI CALCIO 2000 EURO, VIRTUS 2000 EURO, il Consiglio che ti do’ ne puoi fare meno, SPENDI TUTT I 6000 EURO, DI ELEMOSINA, NEI TUOI VIAGGI.
    Pero’ per la Sagra del Kaki , quante MIGLIAIA DI EURO HAI SPESO?
    Per la Notte Bianca 100.000 Euro
    Partenze-Feste e Festini 150.000 euro.
    Manutenzione Strade Zero Euro
    Strade Asfaltate Zero Euro
    Immondizia da Terzo Mondo.
    E)Assunzione ASU niente,altrimenti le Feste di San Giusto non le potevi fare.
    PERO’ DA SINDACALISTA FACEVI LA GUERRA AL SINDACO DI SPEZIO PER LA STABILIZZAZIONE DEGLI ASU. ORA CHE SEI SINDACO PERCHE’ NON LI ASSUMI. VERGOGNATI.
    F) Dimenticavo il PROTOCOLLO DELLA POSTA-
    RICORDATI CHE’ NON E’ CORRETTO PROTOCOLLARE LA POSTA CHE ARRIVA DA PALERMO SOLO DOPO CHE L’HAI GUARDATA TUTTA.
    PRIMA SI PROTOCOLLA , PER POI POTERLA VISIONARE, MA DALTRONDE COMANDI TU CON LA TUA DITTATURA. VERGOGNATI.

    LA COSA PIU’ SGRADEVOLE E DEPRIMENTE E’ CHE NESSUNO DICE NIENTE.

    @ ABRACADABRA
    TE LO CONFERMO IO CHE HA AVUTO ED HA SEMPRE IL VIZIO DI SCRIVERE CON PSEUDOMINI DIVERSI.

    @ MISILMERI BLOG

    P.S. MI ASSUMO TUTTE LE RESPONSABILITA’ DI QUELLO CHE HO SCRITTO.
    SONO REGISTRATO CON NOME-COGNOME REALI

  54. Solo e’ Solamente per il Signor Toto’ Badami (Purtroppo) Sindaco di Misilmeri.

    Dedicato a te Carissimo Signor Toto’ Badami.

    Dal 5 di Giugno del 2005 hai fatto di Misilmeri e del Municipio un Palazzo Dittatoriale con Ordini precisi contro chi vuole lavorare per il Bene del Paese, perche’ niente si deve fare se non sei tu che Ordini, questa e’ Gelosia Dittatoriale.

    ANTIPASTO DI UNA LUNGHISSIMA SERIE DI DOMANDE. (NON RISPONDENDO NE USCIRAI SCONFITTO) COSA CHE SUCCEDERA’ ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI.

    Sindaco che cosa rispondi a queste Domande?

    A) L’acqua potabile si perde senza alcun intervento da parte tua.Vergognati.

    Peccato che il Sindaco,essendo bravo in Informatica, non ha tempo per Vedere o Sapere chi scrive tra il Piano Terra,il Primo Piano e il Secondo Piano,(naturalmente mi riferisco al Palazzo del Municipio in Piazza Comitato) contro l’Amministrazione.

    B)Ricordati che le Variazioni di Bilancio non sono state Approvate, non fare Errori sai ?

    C)Come mai al Campo Sportivo di Piano Stoppa per la Recinzione non stai facendo la Gara per l’Appalto.

    D) Sei arrivato a Ridicolizzare le Societa’ di Calcio Misilmeresi, dando dei Contributi d TERZO MONDO, vedi DON CARLO LAURI 2000 EURO, MISILMERI CALCIO 2000 EURO, VIRTUS 2000 EURO, il Consiglio che ti do’ ne puoi fare meno, SPENDI TUTT I 6000 EURO, DI ELEMOSINA, NEI TUOI VIAGGI.
    Pero’ per la Sagra del Kaki , quante MIGLIAIA DI EURO HAI SPESO?
    Per la Notte Bianca 100.000 Euro
    Partenze-Feste e Festini 150.000 euro.
    Manutenzione Strade Zero Euro
    Strade Asfaltate Zero Euro
    Immondizia da Terzo Mondo.

    E)Assunzione ASU niente,altrimenti le Feste di San Giusto non le potevi fare.
    PERO’ DA SINDACALISTA FACEVI LA GUERRA AL SINDACO DI SPEZIO PER LA STABILIZZAZIONE DEGLI ASU. ORA CHE SEI SINDACO PERCHE’ NON LI ASSUMI. VERGOGNATI.

    F) Dimenticavo il PROTOCOLLO DELLA POSTA-
    RICORDATI CHE’ NON E’ CORRETTO PROTOCOLLARE LA POSTA CHE ARRIVA DA PALERMO SOLO DOPO CHE L’HAI GUARDATA TUTTA.
    PRIMA SI PROTOCOLLA , PER POI POTERLA VISIONARE, MA DALTRONDE COMANDI TU CON LA TUA DITTATURA. VERGOGNATI.

    LA COSA PIU’ SGRADEVOLE E DEPRIMENTE E’ CHE NESSUNO DICE NIENTE.

    @ ABRACADABRA
    TE LO CONFERMO IO CHE HA AVUTO ED HA SEMPRE IL VIZIO DI SCRIVERE CON PSEUDOMINI DIVERSI.

    @ MISILMERI BLOG

    P.S. MI ASSUMO TUTTE LE RESPONSABILITA’ DI QUELLO CHE HO SCRITTO.
    SONO REGISTRATO CON NOME-COGNOME REALI

  55. amen !

  56. ansa:Tutti siamo registrati con nome e cognome,quindi hai il coraggio del gatto !! Poi francamente fai ridere !!Secondo me hai problemi con Badami personali,ma arrivare a scrivere una serie di fregnacce o opinioni personali francamente credo che non importi a nessuno!! Quelli come te li chiamo SERVI DEI SERVI !! Non prenderla come un offesa personale,sono sicuro che dirai che io sono il sindaco o magari il portavoce o parente o discepolo ma io sono solo uno che distingue quando si esprime la propia opinione con la sua lingua o con la lingua degli altri,e questa caro mio non è lingua tua!! Digli al grande direttore d’orchestra che scrivesse lui ma con il suo nome e cognome ,quando uno è sicuro di ciò che vuole dire e sopratutto si permette di trarre conclusioni così pesanti credo propio che si debba firmare!! Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!!

  57. Tornando nel merito dell’articolo, sono d’accordo con l’associazione Misilmeri è viva. E assurdo far partire una consulta giovanile adesso, questa amministrazione non ha mai dato credito ai giovani non li ha mai visti come una risorsa.
    Questa è l’ennesima pagliacciata

  58. mi chiedo come mai in questo blog ci sono pareri favorevoli e contrari sulla consulta , e nell’altro solo complimenti. I conti non tornano !

  59. caro abra cadabra……..ho avuto modo di leggere il tuo post , di meditarci su ,ho dedotto le seguenti conclusioni , credo che queste rispecchino la stragrande maggioranza dei misilmeresi di buon senzo che nn si lasciano travolgere da sentimenti antigiunta o peggio ancora antisindaco!!!!
    Ho la vaga sensazione che da come scrivi o da quello che dici o riferisci, tu sia una persona molto informata delle vicende amministrative del comune di Misilmeri, forse ne hai fatto o ne fai acora parte, ma magari adesso solo marginalamente ,forse sei stato allontanato dal sindaco in persona , ed a farti esprimere in codesto modo sono dei risentimenti personali per il sindaco badami , ma questa e’ ed rimane soltanto una mia deduzione , non abbiamene !!!!Ma sai in merito, il proverbio che professa le seguenti parole (quando il gatto non arriva al lardo………………..be completa tu la frase….magari sei anche una persona modestaente inteligente.
    In merito al post di Luigi , volevo far solo una precisazione , la seguente, credo questa amministrazione sia stata una delle piu’ attente alle vicende giovanili sia nella persona del Sindaco Badami , sia in quella dell’assessore Chinnici vedasi le associazioni giovali nate in seno a questa amministrazione (giovani democratici)ma allo stesso modo e’ stata rivolta attensione anche alle associazioni di centro destra , i signori Lofranco ne sono testimoni , tanto e’ vero che alcune manifestazioni partorite dai giovani di centrodestra come Misilmeri Oscar sono state attenzionati dal Sindaco Badami ……

  60. @ Emiro 70
    Una precisazione è d’obbligo. la nostra associazionione non è un’associazione di centrodestra. La nostra associazione si chiama Misilmeri è viv@. stop.
    Per quanto riguarda l’attenzione che il SIndaco Badami rivolgerà a questa edizione degli oscar ti aggiorneremo in seguito, ad oggi non ci sono elementi per poterlo affermare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: