• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,741,445 visitatori

Sventato furto a Misilmeri

La scorsa notte i Carabinieri di Misilmeri hanno tratto in arresto in flagranza del reato un giovane palermitano, Angelo D’ANNA,  18enne,  pregiudicato.
Il giovane, alle ore 03.00 circa è stato sorpreso dinanzi alla saracinesca del negozio di telefonia mobile  “Mondo Tel” sito a Misilmeri in corso Vittorio Emanuele. Aveva appena scassinato il lucchetto e con un “piede di porco” stava sollevando la saracinesca, ma il pronto intervento dei militari gli ha impedito di introdursi nel negozio e di asportare i preziosi telefoni cellulari.

I militari lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento a piedi.
Il giovane, dopo le formalità, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Stazione di Misilmeri e successivamente tradotto presso il Tribunale di Termini Imerese per la celebrazione del rito direttissimo. Al termine dell’udienza dibattimentale è stato condannato a 6 mesi di reclusione.

I più vivi complimenti da parte della nostra redazione, ai Carabinieri della stazione di Misilmeri.

Annunci

32 Risposte

  1. I miei complimenti ai CC per la loro tempestività, ma a cosa è servito? solo a non fare effettuare un furto e niente più, 6 mesi per un pregiudicato è un granello di sabbia nell’immenso mare,anche perchè non li farà,quindi domani ce lo ritroveremo in giro per il paese, in cerca in un altro negozio da scassinare,con la speranza che i CC siano impegnati e non fanno in tempo a intervenire

  2. sei mesi?
    accussi picca!
    a natri quattro iorna l’avemo arrere paise paise….

  3. complimenti………dovrebbero andare via tutti questi palermitanazzi.

  4. COMPLIMENTI AI CARABINIERI DELLA STAZIONE DI MISILMERI…..

    QUESTA SPAZZATURA NON DEVE NEMMENO METTERCI PIEDE NEL NOSTRO TERRITORIO….

    @SALVATORE GAROFALO

    RIPETO PER L’ENNESIMA VOLTA… QUESTA TUA “ESPRESSIONE” E’ INGIUSTIFICABILE….
    CONSIDERA CHE LE PERSONE NON SONO TUTTE UGUALI….

    MA PURTROPPO PER COLPA DEI “PAESANAZZI” CHE ALLA VISTA DI 400 EURO PERDONO LA TESTA… ADESSO ABBIAMO DELLA GENTAGLIA AL PAESE….

    MA RICORDA LE PERSONE NON SONO TUTTE UGUALI… IO SONO SPOSATO CON UNA PALERMITANA E TI ASSICURO CHE E’ COME TI DICO IO…

  5. concordo pienamente con @DANIELE LO PINTO!!! il pensiero di @GAROFALO “NON HA NE TESTA E NE PIEDI”

  6. Posso fare una risata? ah ah ah ah o scritto decine di articoli su questi microbi che vagano paese paese, son stato giudicato, criticato, aggredito, ma la verità è sempre verità. A tutti coloro che mi hanno sempre criticato per i miei articoli su sti microbi, ecco qua sto bello articolo. Mmah non mi sembra un paesano forse è uno di sti microbi, intrusi a misilmeri? un hip hip urra ai carabinieri.

  7. Le colpe sono sempre da attribuire ai singoli individui,le generalizzazioni sono sbagliate; sicuramente non c’è nessuna differenza tra un cittadino di misilmeri e un cittadino di Palermo o di qualsiasi parte del mondo. Impegniamoci tutti quanti a denunciare piuttosto le cose che non funzionano nel nostro paese è un diritto di tutti pretendere che vengano rispettate le leggi.

  8. Cara Maria Concetta.. la storia si ripete… i carabinieri si fanno un “mazzo” grande come una casa per poco piu’ di mille euro al mese rischiando quotidianamente la vita e i magistrati.. che guadagnano poco piu’ di 15000,00 euro al mese applicano la legge sempre al ribasso e liberano il malfattore dopo due giorni al massimo!!!!!!!!!!!!!!

  9. CONDIVIDO APPIENO IL COMMENTO DI GIOVANNI….

    @STEFANO
    HAI IN PARTE RAGIONE…. MA RICORDA CHE SE QUESTI SONO MICROBI A MISILMERI CI SONO TANTI “BATTERI”..

  10. non capisco quest’attacco ai giudici…se gli hanno dato sei mesi vuol dire che la legge di uno stato di diritto(ancora per poco forse) prevede che per questo tipo di reato la pena prevista sia questa….
    ma smettiamola di attaccare sempre la classe giudiziara…è davvero ridicolo….

  11. chiedo scusa a tutti, mi spiegate dove avete letto che questo signore è di misilmeri? l’articolo dice che è stato arrestato a misilmeri perchè stava rubando, ma non dice affatto che questo signore viva qui.

  12. Nino chi ha attaccato i giudici’? I non vedo nessun attacco ai giudici, i giudici applicano la legge in ogni occasione quando gli viene data l’opportunità. visto che sono delegittimati e attaccati da certe personcine per bene ogni giorni, e non hanno neppure la carta dove scrivere, Semmai leggo parole di razzismo come sempre, come se i costri concittadini sono tutti Santi.

  13. Per quel che risulta a noi…. è residente a Palermo e non a Misilmeri

  14. I PALERMITANAZZI O SPAZZATURA, COME QUALCUNO DICE, HANNO PORTATO ANCHE UN PO’ DI CULTURA A MISILMERI ( VEDI IL CINEMA ), PERCIO’ NON FACCIAMO DI TUTTA L’ERBA UN FASCIO.

  15. a m.c. schimmenti
    nel commento di ciro costanza mi pare di leggere un attacco ai giudici…..
    sul razzismo manco ci spendo due parole…non merita neanche di essere preso in considerazione…..

  16. LA CONDANNA è RIDICOLA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    BRAVI I CC

  17. @ Nicola Spatafora; Dimmi un pò quale cultura hanno portato in paese? ribadisco a dire a Misilmeri ci son Palermitani onesti che la mattina si alzano e vanno a lavorare. Ma questi sono una bassa minoranza rispetto alla gentaglia che abbiamo accolto. Non puoi negare l’evidenza dei fatti che da quando ci sono certi elementi, il paese non respira più. Io non faccio di tutta l’erba un fascio perche non si può. Ma qua a Misilmeri abiam ospitato gentaglia proveniente non da ceti bassi, perchè ce gente che può venire da ceti bassi, ma che ha tanta di quella dignità, ma sta gente a volte la dignità manco sa cosa vuol dire. Allora finiamola di fare i moralisti, e guardiamo in faccia la realtà. Da quando ci son loro, son aumentati atti di vandalismo, furti, furti in appartamenti, risse, spaccio, traffico illegale della qualsiasi, e chi più ne ha piu nea

  18. @ Stefano

    Parole Sante…

  19. @nino:
    mi fai capire anche a me dove ho attaccato i giudici???
    Trovi forse falso il FATTO che guadagnano 15000 euro al mese??
    Trovi forse falso che il 90% dei reati in Italia resta impunito? (RIPETO IL 90%)
    Trovi falso che per un reato in cui la pena prevista e’ da 2 a 7 anni qualunque giudice da 6 mesi con la condizionale??
    Trovi falso che la nostra giustizia in una classifica mondiale e’ tra gli ultimi posti al mondo.. siamo classificati persino dopo moltissimi paesi africani( con tutto il rispetto).. e non credo che sia colpa di Berlusconi o Bersani.. visto che nessuno e’ mai riuscito a risolverlo??
    Trovi falso o lo consideri giusto che i magistrati che lamentano un calo di organico debbano lavorare 6 ore e 40 come un metalmeccanico e avere tutte le festivita’.. sabato e domenica liberi.. PERO GUADAGNANO 15 VOLTE IN PIU’????
    Trovi normale che un giudice possa partecipare e dire la sua in un convegno politico che sia di destra o sinistra??
    Trovi normale che un processo debba durare 15 anni e poi magari scoprire che l’imputato e’ innocente??
    Come mai la magistratura intera ha sempre criticato qualunque riforma e non ha mai fatto proposte di rinnovo VERO della giustizia a cominciare dal modo in cui si fanno i concorsi per magistrato.. O SU COME SI FA CARRIERA???
    Allora siccome negli ultimi 50 anni si sono succeduti governi di destra e di sinistra e nessuno e’ mai stato capace di risolvere questo problema.. mi dite con chi devo prendermela se non con la casta dei giudici????
    Ti sembra normale che a pagare siano sempre i piu’ deboli e mai un potente di turno??
    Hai mai visto un uomo politico o un uomo potente in galera???Se tu dici che la legge e’ uguale per tutti allora c’e’ qualcosa che dovresti spiegarmi.. perche’ un giudice da 2 anni a un “povero cristo” che ruba.. magari perche’ vive in un contesto particolare di ignoranza e un politico o un uomo potente che truffa.. corrompe.. compra i voti.. prende tangenti non si fa un solo giorno di galera??
    Mi dici con chi devo prendermela per queste ingiustizie… se non con chi “giudica”?????
    Troppo semplice dare sempre la colpa al politico di turno.. credo che la magistratura si dovrebbe fare un MEA CULPA grande quanto un palazzo e dare la sentenza non in base alla bravura di un costosissimo avvocato (magari amico o socio del club della vela) ma in base al reato e giudicare tutti allo stesso modo!!
    Mi viene da ridere quando leggo.. la giustizia e’ uguale per tutti!!!!!!!!!!
    Mi dispiace ma ogni tanto esce in me il comunista illuso e idealista… quel comunista che mi ha fatto credere quando ero ragazzo che tutti gli uomini fossero uguali di fronte a un tribunale!!!
    E per favore evitate di fare le solite battute idiote su berlusconi o di associare il mio pensiero a lui perche’ in tantissime occasioni mi sono dissociato dalle sue idee.. Credo che la politica sia divisa in tre categorie..
    -chi e’ con berlusconi senza se e senza ma anche quando dice cazzate..
    – chi e’ contro berlusconi senza se e senza ma anche quando dice delle cose giuste…
    – e poi c’e’ una terza categoria che e’ quella in cui mi rappresento.. c’e’ chi ragiona con la sua testa!!!!

  20. @paesano vero, ti ringrazio allora vuol dire che la pensiamo nello stesso modo. Forse questi perbenisti non hanno mai trovato il loro bel villino in campagna aperto e derubato, mai si son visti rubare la propia auto, e via dicendo. Ripeto a dire prima d affittare una casa, prendiamo informazioni a chi la stiamo affittando. E prima di fare i perbenisti leggiamo, leggiamo molto le notizie passate di cronaca di Misilmeri e poi fate una statistica, quanti reati hanno commesso gente di Misilmeri, e quanti reati hanno commesso questi insetti. Totale? su un 100%100, il 98%100 di furti, spaccio vandalismo, e altri reati è attribuito a questi parassiti.

  21. E adesso lo dico, fatevi un giro tra questi parasiti e trovarete un largo giro di telefonini, computer, televisioni, venduti per una spicciolata. Voi perbeniisti mi sapete dire da dove provengono questi materiali? Non credo che un parassita si vada a comprare un computer 500 euro e poi lo rivende 100 euro. Ecco la risposta cari perbenisti, se il parassita in questione non veniva beccato dai carabinieri, derubava i telefonini, e fra un mesetto questi telefonini eran rivenduti qua in paese a prezzi irrisori. Cari perbenisti che fà non ce ne accorgiamo? o facciamo finta di non accorgercene. 20 anni fa quando sti parassiti non ci stavano, i furti ci stavano, ma eran casi isolati sporadici. Adesso son all’ordine del giorno. A misilmeri il sole tramonta e quuando risorge, si contan i danni fatti da sti parassiti. La verità è questa bella o brutta che sia.

  22. @ciro
    la pena prevista è da due a sette anni???? ma che reato hai cercato? per furto credo he si prenda da sei mesi a tre anni.
    il problema non è la condanna
    se fosse così semplice da risolvere basterebbe condannare tutti all’ergastolo,instaurare uno stato di polizia a discapito della nostra amata democrazia….
    mi sembra davvero inutile citare lo stipendio di un giudice,se è lì a ricoprire un incarico così importante mi sembra anche giusto che guadagni molto più di un operaio…mi basta soltanto che lavori con serietà e professionalità….
    dei magistrati che partecipano ai convegni politici:ricordo la risposta di Ingroia,accusato di intervenire ad un convegno dell’Idv che disse a Ghedini “invitatemi anche voi,verrò volentieri a parlare anche con voi del tema giustizia.”
    non abboccate a tutte le strumentalizzazioni che continuamente ci bombardano,uscite fuori dagli schemi politici…
    il problema è che il governo non vuole ascoltare le proposte della magistratura,cioè di chi è utente del diritto.
    è come quando si riforma la scuola pubblica senza ascoltare i pareri e le proposte dei docenti….
    voglio cambiare la costituzione e neanche sano il primo articolo!!!!!!!
    so di magistrati che lavorano dodici ore al giorno,che hanno condannato il loro rapporto con la famiglia e che rischiano la vita ogni giorno. è chiaro che le mele marce stanno dappertutto,però generalizzare è sempre sbagliato,almeno per me!
    il problema secondo me non sono i giudici,o i politici…
    il problema è il sistema che non quadra più.
    anch’io come te ragiono con la mia testa…almeno su qualcosa concordiamo.

  23. i magistrati applicano le leggi in vigore. Siccome la legislatura italiana fa veramente ridere, con mille leggi che si contraddicono, basta un avvocato bravissimo che ti impiatta una bella arringa con i giusti comma delle giuste leggi e il magistrato non può far altro che dargli ragione.
    Bisogna snellire tutte le leggi inutili che ci sono, tante di queste fatte ad hoc per evitare che persone “intoccabili” vengano favorite o se ne escano con pene ridicole.

  24. @nino:
    ti rispondo punto per punto:
    – quando parlavo di pena da 2 a 7 anni non mi riferivo al caso in questione ma parlavo in senso generico.
    – non ho mai detto che la soluzione e’ condannare tutti all’ergastolo.. mi basta che chi commette un reato stia in galera e non usufruisca di sconti o saldi di fine stagione in base alla bravura dell’avvocato (siamo tutti uguali di fronte alla legge).
    Considero ogni lavoro importante.. e’ importante fare il poliziotto.. l’ufficiale dei carabinieri.. l’operaio.. il direttore di banca..il medico.. il minatore e il magistrato.. solo che quest’ultimo guadagna 20 volte gli altri e non vedo il motivo visto che deve semplicemente applicare le leggi (ovviamente sempre al ribasso).
    -di quello che ha detto Ingroia non me ne importa nulla.. ho dubbi persino sul vangelo quindi prova a tirare le somme!!
    – secondo te allora nessun governo ha mai voluto ascoltare i magistrati o i docenti scolastici visto che e’ un problema vecchissimo? Secondo me e’ proprio la casta dei magistrati o docenti che nel tempo si’ e’ costruita dei benefici e non vuole perderne neanche uno!!
    – So di UOMINI che lavorano piu’ di 12 ore al giorno e guadagnano 1000 euro al mese.. so di carabinieri che hanno abbandonato la famiglia.. che rischiano la vita tutti i minuti.. uomini di scorta a magistrati che sono anch’essi morti e guadagnavano poco piu’ di un metalmeccanico!!!
    e comunque non hai risposto a molte delle mie affermazioni.. secondo te.. lo stesso reato commesso da un “povero cristo” difeso da un avvocato d’ufficio e da un uomo “importante” difeso dal principe del foro.. secondo te ricevono lo stesso trattamento?????
    Hai mai visto o sentito dire di un politico o uomo potente in galera???
    Ma scusa caro nino vivi su marte o sulla terra??
    Se vivi su marte posso capirti.. ma se vivi sulla terra mi dispiace!!!!!
    Quindi se di fronte alla legge un “uomo normale” non ha lo stesso trattamento di un potente la giustizia non e’ uguale per tutti e quindi con chi dovrei prendermela?
    Concludo.. parli di uscire fuori dagli schemi politici e nell’unico esempio che fai tiri proprio in ballo un politico!!
    Ciao.

  25. @ciro
    la critica più feroce in questi ultimi mesi è stata fatta ad ingroia…ho citato la sua risposta ad un politico che lo accusava…credevo ti riferissi a lui…
    ti invito ad essere un pò più chiaro(fare nomi e cognomi) per evitare incomprensioni…
    – i saldi di fine stagione come li chiami tu sono previsti dall’ordinamento…e se nell’ordinamento è previsto uno “sconto”,e se ci sono i presupposti il giudice è costreto ad applicarlo.
    -semplifichi il lavoro del giudice…devo solo applicare la legge…hai detto poco…se fosse così facile saremmo tutti giudici non credi?
    -che cosa intendi per …”ricevono lo stesso trattamento”:
    se partiamo già col presupposto che un giudice è un corrotto o si lascia condizionare da un fattore esterno abbiamo poco da dire…
    è chiaro che i potenti sfruttano i loro soldi,le loro amicizie.i loro ruoli per ricoprirsi di un velo di intoccabilità… ci dovremmo indignare quando sentiamo parlare di legittimo impedimento,di leggi ad personam,di modificare i valori espressi dalla costituzione…per questo ci dovremmo indignare…
    ti invito ancora ad essere più chiaro nei tuoi commenti,a fare i nomi dei soggetti e degli eventi a cui i riferisci…
    io non vivo sulla luna…semplicemente la pensiamo in maniera diversa…
    buonanotte

  26. @nino: ma di quale nomi e cognomi parli??
    In questo caso dovrei essere io a farti l’osservazione visto che scrivi solo con il nome… sicuramente finto!!!
    Hai bisogno che ti citi alcuni eventi???
    Ma stai scherzando o sei serio???
    I tribunali sono pieni zeppi di ingiustizie e non basterebbero 2000000 di giga di memoria per citarne solo alcuni!!!
    Considero piu’ difficile vivere con 1000 euro al mese pagando spese.. figli a scuola e tanto altro… questo e’ difficile caro nino.. non applicare la legge!!!!
    Caro nino certo che mi indigno quando sento parlare di legittimo impedimento.. di leggi ad personam e di giudici politicizzati fino all’osso.. di giudici che partecipano a convegni e di giudici che applicano la legge solo in base all’avvocato o all’imputato che riesce a trovare il “cavillo”.. MI INDIGNO!!!
    TU DICI :
    “”è chiaro che i potenti sfruttano i loro soldi,le loro amicizie.i loro ruoli per ricoprirsi di un velo di intoccabilità…”” scusa ma a me sembra una cosa pazzesca e invito te a essere piu’ chiaro.. a scrivere anche il cognome.. a rispondere alle mie osservazioni in maniera serena.. credo che stiamo tutti sulla stessa barca e il mondo e’ pieno di poveracci che non ottengono giustizia perche’ non possono permettersi un buon avvocato!!

  27. @nino:
    solo per doverosa puntualizzazione.. vista l’importanza dell’argomento in questione non rispondero’ piu’ a nessun commento che non sia firmato con nome e cognome!!
    Chi esprime un pensiero deve essere il primo a crederci!!!!!

  28. @ciro:
    tu sei diffidente verso tutti a quanto pare….vedi nero ovunque…
    il nome è vero fidati.
    tu parli di giudici politicizzati,che vanno ai convegni dei partiti.
    fai i nomi di questi giudici,così parliamo di cose concrete,di persone che hanno un nome e un cognome.di eventi accaduti.
    il mio invito era questo.
    anche per me è una cosa pazzesca che i potenti siano più “forti” di un poveraccio che non arriva a fine mese,ma le origini di questo problema dove si possono trovare?
    ti ripeto che io non credo che il problema di questa società malata siano i giudici,o i politici,….è l’intero sistema malato….ci sono politici corrotti,ci saranno anche i giudici corrotti,ma non tutti i politici e non tutti i giudici sono disonesti….io non vedo tutto nero come te….
    è chiaro che c’è qualcosa che non va,e questo è il sistema;l’insieme delle istituzioni,delle forze politiche,dei sindacati,della magistratura e della società civile…tutti siamo responsabili dell’attuale situazione in cui versa l’italia.
    tu hai individuato il problema,la magistratura…ma secondo me è qualcosa di molto più grande.
    ciao
    nino di gregorio

  29. @nino di gregorio.
    ovviamente riguardo al nome finto la mia era pura provocazione..
    comunque adesso il tuo ragionamento mi piace su tutto tranne che su una cosa di fondo…. per tantissimi anni ho votato per il male minore.. per il candidato che secondo la mia personale visione era il meno peggio.. adesso mi sono stufato e vorrei votare per il migliore…
    purtroppo sara’ che vedo tutto nero come dici tu ma ho una visione tutta mia di un politico o di un giudice!!
    Caro nino dialogare con te e’ sempre bello e gratificante e i tuoi commenti li leggo sempre con attenzione.. ciao e alla prossima.

  30. Io penso che non si debbano giudicare le persone dal loro luogo di provenienza,di nascita o di appartenenza territoriale, né sparare sul mucchio quando si fanno commenti su determinate categorie lavorative o su istituzioni politiche e statali.
    Certo è che venire a conoscenza della ridicola pena mi ha lasciato l’amaro in bocca e mi fa pensare che qualcosa andrebbe cambiata,visto che a volte un artigiano rishia di più per un banale errore burocratico.Una riforma seria di tutto l’assetto giuridico e istituzionale sarebbe auspicabile a cominciare dalle retribuzioni.Voglio comunque complimentarmi con le forze dell’ordine ed esortarle a continuare su questa strada,grazie!!!!

  31. @rosario tantillo.
    parole sante.. e comunque vorrei puntualizzare che io non ho sparato sul mucchio… di magistrati onesti ne sono pieni i tribunali e infatti non e’ a loro che era riferito il mio commento.. ma non mi venire a dire che e’ tutto oro quello che luccica perche’ altrimenti mi sento nel bel mezzo di un giornalino di topolino!!!!
    Hai detto una cosa grandiosa che condivido al 100%… rischia di piu’ un lavoratore che sia artigiano.. commerciante.. operaio o altro che abbia qualcosa da perdere che un delinquente che non avendo nulla da perdere se ne infischia di questa giustizia a due velocita’!!!

  32. Mi rendo conto che adesso si è preferito uscire fuori tema pur di non guardare ed ammettere la realtà: “che il paese si è riempito pieno di parassiti, e sempre si riempirà. Cmq chiudiamo i vari discorsi e aspettiamo il prossimo crimine di questi parassiti, e poi ci risaranno i moralisti a dire che difenderanno sti parassiti. Questo lo voglio dire ai moralisti, se voi avreste un attività commerciale e una mattina la trovereste aperta scassinata, parlereste meno a difendere sti parassiti. Ci vuole solamente l’allontanamento forzato dal paese, e ancora penso a ciò che qualcuno ha scritto che sti parassiti han portato cultura; Quale cultura, forse la cultura del vandalismo? delle risse? dei furti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: