• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,749,901 visitatori

A vampa ri san Giuseppe… la tradizione continua

Anche ieri sera la comunità misilmerese si è riunita intorno a quella che da sempre rappresenta una importante e attesa tradizione: “la Vampa di San Giuseppe” .
Questo dimostra che a Misilmeri le tradizioni contano ancora molto, basta pensare infatti all’entusiasmo e alla partecipazione che ieri sera ha coinvolto tutto il quartiere di Costa Principe, luogo in cui si è svolta la ormai significativa “vampa” .    Dopo una settimana di preparativi, ieri sera alle 22:00, così, era già tutto pronto  e  centinaia di persone si sono ritrovate riunite con grande allegria ed entusiasmo intorno alla catasta di legna, mangiando e bevendo.

Inviato da Crispino

Queste foto si riferiscono alla Vampa realizzata ieri sera dai ragazzi del quartiere di Costa Principe a Misilmeri. Le foto sono una gentile concessione del fotografo Calogero Baiamonte.

Annunci

8 Risposte

  1. Un tradizione che non deve andare persa. Peccato che non si fà più in piazza

  2. Complimenti per le foto sono bellissime, ma quanto era alta questa fiamma?

  3. W San Giuseppe!!

  4. Più che vampa di san giuseppe sembrava una grande festa ,tutti si divertivano mangiando e bevendo,vedere tutte queste persone insieme riempie il cuore.Prima ogni quartiere aveva la sua vampa,ma da un pò di tempo a questa parte queste tradizioni si sono estinte.L’emozione che si prova in questi casi è grande perchè tutto ha il sapore di tempi passati dove bastava …una vampa….per riunire tutti.Io vorrei suggerire agli organizzatori di allargare l’iniziativa anche nelle altre zone,e sfruttare questo spazio per altri eventi e tradizioni che ormai sono scomparse(tipo..u’ nanno e a nanna…. etc….).;comunque complimenti a tutti grazie a voi questo quartiere,nonostante i problemi che ci sono vive!!!!

  5. Viva san Giuseppe e san Crispino

  6. Ragazzi, permettetemi di salutare l’autore di queste belle fotografie, amico e compagno di scuola “INIASA” che non vedo da tanti anni. Ciao Calogero. Gianni La Barbera

  7. GRAZIE a tutti coloro i quali fanno ancora rivivere le tradizioni che ci hanno tramandato i nostri antenati.

    Basta poco per creare momenti di aggregazione e far dimenticare i problemi che ci assillano ogni giorno.

    Bravi ragazzi continuate sempre cosi’ anzi coinvolgete quanta piu’ gente possibile affiche’ questi valori non vengano mai persi,

    in un altro quartiere hanno organizzato la tavolata di San Giuseppe distribuendo i panuzzi e facendo il pranzo ai bambini.
    Un’altra Nobile iniziativa e tradizione,non posso che complimentarvi con chi si adopera al contrario di altri che snobbano affinche’ i nostri figli conoscano le nostre semplici tradizioni e li possano tramandare a loro volta nel prosecuo degli anni.

  8. E’ stato un momento bellissimo!!!
    Era da diverso tempo che non si respirava un’aria di festa così rilassante.
    Un grazie di cuore per il bel momento va al quartiere che ha reso possibile l’evento e alla congregazione di San Giuseppe che si è attivata per la realizzazione della gradevole serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: