• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,739,936 visitatori

Ruba caramelle, per un diciannovenne due mesi di carcere

Non si tratta di certo della rapina del secolo eppure quell’incetta di pacchi di chewingum tra i corridoi di un supermercato di Misilmeri gli è valsa l’arresto, un processo per direttissima con tanto di condanna a due mesi e la diffusione della sua foto segnaletica. Un ragazzo di diciannove anni di Misilmeri è stato fermato e arrestato dai carabinieri dopo essersi riempito la borsa con 150 euro tutte in gomme da masticare.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine per reati vari non proprio gravi, non ha fatto lo schizzinoso prendendo dagli scaffali del negozio tutti i tipi di chewingum che gli sono capitati a tiro. Ma non ha fatto molta strada e neanche le gomme, che, dopo avere fatto una breve passeggiata nascoste in un borsone, sono tornate al loro legittimo proprietario.

Intanto però il diciannovenne ha passato qualche ora ben custodito nelle camere sicurezza della caserma, poi è stato scortato in Tribunale per il rito direttissimo, quindi condannato a due mesi di carcere che però non sconterà perché è già stata disposta la sospensione della pena come succede in questi casi.

Fonte http://www.tifeoweb.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: