• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,745,314 visitatori

Gli A.s.u. di Misilmeri in Sciopero

Giorni di passione per i circa 40 A.S.U. Misilmeresi, che appellandosi al D.ls 331/99 e 280/97 parteciperanno domani 28/04/10 ad un Sit in di protesta davanti all’assemblea regionale siciliana per chiedere l’emendamento per la loro stabilizzazione

Annunci

11 Risposte

  1. è il nostro caro sindaco che fa?

  2. va al teatro ZAPPALA’.

  3. Filippo
    devi sapere che il Sindaco insieme ad altri Sindaci dei vari Enti locali ci sostiene, come il Sindaco del Comune di Villafrati e Giovedì scorso giorno 22/04 è stato convocato lo sciopero generale e Totò Badami era presente con i suoi ASU.

  4. Scusami Giovanni!
    Ma non capisco che attinenza ha la notizia sugli Asu e il fatto che il Sindaco và a teatro… booo!

  5. certo che c’è andato….siamo in campagna elettorale…

    La gente ormai è “scarta” non la potete prendere piu x il culo cari Vitrano boys and girls….and other…

  6. forse non avete capito che: quì ce una causa di quasi 40 unità che lottano per avere un contratto!e e dopo 12 anni di prestato servizio per questo ente, avere dei contributi versati.
    O ce Badami o qualsiasi altro Sindaco è sicuro che ci rappresenta come ha fatto questo Sindaco giorno 22/04, ripeto forse non avete capito che quì ce una causa! e non una discussione di colore politico,
    ” perchè a me personalmente non mi tange ne vitrano ne qualsiasi altro colore politico”. e non avete capito che qua si parla di diritti di un lavoratore.
    questo comunicato non deve servire per attaccare Vitrano o non sò chì!, Anzi deve servire a sostenerci…

  7. Scusate , voi tutti che continuate a parlare senza sapere quello che dite., io sono una di quelle che da 12 anni lavorano come ASU e francamente mi sono stancata di sentire questo genere di discorsi. Se avete voglia di discutere il problema,solidarizzate con noi e sosteneteci nella nostra battaglia per avere riconosciuto “soltanto ” il diritto ad un lavoro , che nel corso degli anni abbiamo dignitosamente meritato. Noi continuiamo la protesta all’interno del comune giovedì 29 e venerdì 30 Aprile in concomitanza con il sit-in dei nostri colleghi all’ARS. Chi ha qualcosa da dire venga a trovarci nell’aula consiliare del comune o comunque negli spazi comuni del Municipio

  8. Piena solidarietà agli Asu. Nonostante la mancanza di contributi e 12 anni di insicurezze per il lavoro precario, nonostante molti di essi hanno carichi di famiglia e vivono con il solo sussidio di 520 € , certamente insufficiente e inadeguato per qualsiasi progettazione sociale, essi sono stati le colonne portanti del comune di Misilmeri, ricoprendo anche mansioni importanti, anche se ufficialmente svolgono un ruolo di “ausilio”, SENZA DI ESSI IL NOSTRO COMUNE SAREBBE ALLA PARALISI. Ritengo assolutamente legittimo quanto rivendicato dai lavoratori Asu che meritano il riconoscimento della professionalità acquisita nel corso di questi lunghi 12 anni e quindi il diritto alla stabilizzazione . Sanare la loro posizione è improrogabile anche perché alcuni, hanno superato il limite di età previsto dalla legge per la partecipazione ai pubblici concorsi. Mi auguro che questa vertenza possa chiudersi nel più breve tempo possibile restituendo così serenità e la sicurezza di un lavoro stabile. Saluti.

  9. cittadini di misilmeri e una mamma che vuole dire la sua e giusto che se in 12 anni non avete ottenuto quello che vvolevate e anche ora che si fa qualcosa e giusto che fate sciopero e un vostro diritto dovremmo essere tutto il popolo ad chiedere in questi anni cosa hanno fatto quelli che erano al potere io sono una di quelle che nella mia vita ho sempre lottato per avere i miei diritti e quindi dovremmo fare una riflessione cambiamo e lasciamo che gente onesta e che capisce che abbiamo di bisogno di aiuto perche fina ora abbiamo solo visto lo strazio di tante famiglie senza poter pagare la casa e neanche da mangiare dove il nostro caro sindaco dove e andato’???A VERO E SUI MANIFESTI MA SE LE FATTO L’ESAME DI COSCIENZA BUUUUU QUELLO DORME SOGNI TRANQUILLI TANTO ORMAI LA IMPOSTATI AI SUOI PARENTI CHE CI INTERESSA DEI SUOI CITTADINI ?

  10. Scusatemi ce qualcuno che mi sà spiegare se in questi 4800 precari he verrano stabilizzati con la nuova finanziaria varata il 30 Aprile 2010 e comprendono unità dei consorzi privati falliti es. COINRES . Ma questi passeranno al Comune di Misilmeri?
    Scusatemi e dopo 12 anni di precariato, noi siamo in coda insieme a quei 15600 precari.
    Arriveranno prima quelli del consorzio ad occupare i posti in organico e noi stiamo sempre a guardare.
    Gentilmente una risposta perchè se è così è veramente un INGIUSTIZIA altro che Festa del lavoratore!

  11. Il problema stabilizzazione ASU è di natura politica.
    La vicinanza fisica del Sindaco di Misilmeri non è detto che sia un atto di condivisione o di aiuto verso la problematica. La “vicinanza” e “l’interessamento” politico invece diventerebbe di estrema utilità.
    Spiego meglio.
    Se il Sig. Sindaco in carica o i candidati a Sindaco o i consiglieri comunali uscenti o canditati alle prossime elezioni, attivassero i loro “canali maggiori” cioè i referenti politici presenti all’ARS(i Deputati Regionali) invitandoli a trovare una soluzione seria al problema, allora sicuramente si arriverebbe ad una conclusione della problematica sicura e celere.
    Eccetto qualcuno(On. Caronia) NESSUNO dei deputati dell’ARS ha sollevato il problema dell’impossibilità di stabilizzare ASU ex Circ. 331/99 e Dlgs.280/97 con l’attuale normativa.
    E qualcuno vuol far credere che dei Sig.ri Sindaco e consiglieri uscenti del Comune di Misilmeri e prossimi nuovi candidati NESSUNO ha un riferimento politico all’ARS che potrebbe sollevare il problema e sostenere questa causa ? CAZZATE !!!
    Allora se si vogliomo veramente aiutare i lavoratori ASU che da 13 anni elemosinano un misero sussidio che i politici locali si facciano promotori di iniziative serie e concrete presso i LORO referenti politici Regionali invece di illudere i lavoratori con semplici ed irrisori SPOT ELETTORALI.
    visitate il nostro sito: http://lavoratoriasu.altervista.org
    Siamo anche su Facebook: Lavoratori ASU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: