• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,741,637 visitatori

Rifiuti ingombranti, riparte la raccolta. E presto anche la differenziata.

A partire dal 17 maggio 2010 riprenderà nel territorio comunale il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti. E’ quanto è stato deciso dall’amministrazione comunale dopo che il consorzio COINRES – ATO 4 Palermo – con le determinazioni n. 10 e n. 11 del 23 febbraio 2010, ha rispettivamente preso atto di non essere più in condizione di svolgere il servizio di raccolta dei rifiuti e ha demandato ai Sindaci soci di provvedere mediante gli specifici poteri di ordinanza che l’ordinamento attribuisce al primo cittadino. L’area individuata per lo stoccaggio dei rifiuti è quella dell’ex autoparco in via Crispino Vicari (già via P/1), nei pressi della cava dismessa. Il servizio sarà effettuato tutti i giorni feriali dalle ore 6,30 alle ore 11,00 e dalle ore 14,00 alle ore 20,00. Intanto, dopo la pubblicazione della legge regionale 9 dell’8 aprile 2010 di riforma della gestione dei rifiuti in Sicilia, nelle more della costituzione delle Società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti (SRR), l’amministrazione comunale ha avviato le procedure per introdurre nel territorio comunale la raccolta differenziata. La decisione di avviare il servizio è stata resa possibile dal nuovo assetto legislativo, che restituisce ai singoli comuni il potere in ordine alle scelte per la gestione integrata dei rifiuti. Nei prossimi giorni saranno consegnati i cassonetti già acquistati per la raccolta differenziata. I contenitori sono distinti per colore e recano all’esterno le indicazioni del materiale da conferire (carta e cartone, plastica, vetro e alluminio). Nella fase sperimentale saranno dislocate sul territorio comunale 20 postazioni, di cui 2 a Portella di Mare, 2 a Piano Stoppa e 16 a Misilmeri.

dal sito del Comune

Annunci

17 Risposte

  1. Quante attività che si stanno avviando in questo periodo!!! Nemmeno in cinque anni si è vista tanta frenesia. Era stato detto a febbraio che sarebbe stata aperta un’isola ecologica… sempre se di questo si trattterà… ma solo adesso se ne vedono i frutti, questa burocrazia allunga i termini, però non dopo il 30 maggio.

  2. la COINRES ha rispettivamente preso atto di non essere più in condizione di svolgere il servizio di raccolta dei rifiuti .
    VERGOGNA dopo 5 anni che tutti supplichiamo di uscire da questo consorzio e di gestire autonomamente il servizio , dopo che abbiamo pagato tasse per i rifiuti senza aver servizi , paesi come marineo ne sono gia’ usciti da un bel pezzo e fanno la differenziata da tempo , nel nostro paese ci voleva un illuminazione di dio per arrivare a questo punto .
    finalmente grazie a dio veramente.

  3. Basta ca si fà e como si fà si fà.
    Questo è il motto di questa amministrazione in questo periodo. Basta mettere 20 cassonetti e il gioco è fatto, avremo immediatamente il 50percento della raccolta differenziata, le persone apriranno i loro bei sacchetti davanti a questi cassonetti e divideranno vetro, plastica, carta come se fosse la cosa più normale di questo mondo. Ma non fatemi ridere, negli anni non avete saputo fare delle campagne di sensibilizzazione e ora vi aspettare che tutti facciamo la raccolta differenziata, le persone non faranno nemmeno caso a questi cassonetti, pur colorati che saranno, e continueranno a non differenziare un bel niente. A 15 giorni dalle elezioni questa mi sembra una pessima trovata pubblicitaria, ancora posso accettare quella degli ingombranti, sempre che funzioni…. anzi nell’occasione volevo chiere il numero di telefono perchè ho un paio di cosette da farvi venire a ritirare.

  4. queste sono cose vergognose!!!!!
    a 15 giorni dal voto!!! ma vi sembra che i cittadini siano stupidi dopo 5 anni di vessazioni e umiliazioni!!!!
    VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA.
    Chi vota badami nn vuole bene al proprio paese

  5. signori e signori eccovi la raccolta differenziata elettorale!
    annunciata ma mai funzionante!
    ma io dico, i misilmeresi non hanno un senso di rivolta a tutto questo?

  6. Se continuiamo cosi’, il giorno prima delle elezioni l’attuale amministrazione fara’ arrivare il mare a Misilmeri..
    Coraggio ragazzi prepariamo ombrelloni e sdraio!!!!

  7. A B R A C A D A B R A
    A B R A C A D A B R
    A B R A C A D A B
    A B R A C A D A
    A B R A C A D
    A B R A C A
    A B R A C
    A B R A
    A B R
    A B
    A
    ABRACADABRA E’ BADAMI CHE COMANDA!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. MAMMA MIA CHE BRAVO QUESTO SINDACO ……

    DA MARZO A OGGI IN SOLI 2 MESI :

    1. INAUGURAZIONE DEL CASTELLO

    2. ASFALTATE ALCUNE STRADE DEL PAESE

    3. SISTEMATI ALCUNI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE

    4. APERTI I CANTIERI SCUOLA

    5. ADESSO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

    E CREDO CHE PRIMA DEL 30 MAGGIO FARA’ FARE LA CONDOTTA DI RISALAIMI A SUE SPESE…..

    AHHH DIMENTICAVO…. IN 15 GIORNI FARA’ ANCHE IL PARCO COMUNALE…..

    MAMMA MIA DA GUINNESS DEI PRIMATI….. E CHI LO POTESSE IMMAGGINARE ????

    CI STA SMUVENNU A *********…..
    VAI VIA…. *************…

  9. COSA POTREBBE SIGNIFICARE IL COGNOME BADAMI????

    B : BUONO
    A : A
    D : DIRE
    A : ANCORA
    M : *********
    I : INGANNEVOLI….

    MI SA CHE CI STA….

  10. L’amministrazione ancora non ha capito che, se vuole fare raccolta differenziata nel nostro paese, vista la mentalità ottusa e cafona che abbiamo, deve pensare ad un servizio di raccolta porta a porta, perchè la maggior parte dei cittadini NON si metterà davanti alle campane ecologiche a differenziare i rifiuti, mentr FORSE, se si fa la raccolta a casa, magari gli viene di separare a casa plastica, vetro ecc..

  11. @ROSARIO
    Ma quali cantieri scuola??????????
    Ma quale illuminazione??????????
    Ma quali strade asfaltate?????????
    Ma quale raccolta differenziata?????
    MAAAAAAAAA CON QUALI SOLDI???????????
    tutto quello che è stato fatto per l’inaugurazione del castello di competenza del comune NON E’ STATO ANCORA PAGATO!!!!!! ETUTTI I CANTIERI CHE SI DEVONO AVVIARE …NON SONO STATI COMPLETAMENTE FINANZIATI…..NE DALLA REGIONE …..NE DELLA PROVINCIA…….NE TANTOMENO DAL COMUNE……..TUTTO QUESTO APPURATO DA FONTI CERTE!!!!!
    QUESTA E’ L’ULTIMA PRESA PER IL C–O DI QUESTA AMMINISTRAZIONE………..E PENSARE CHE TANTI POVERACCI ANCORA CI CASCANO………MA MANDATE TUUTTI A QUEL PAESE!!!!!!!!!!!!

  12. Raga leggete attentamente su dai calcolatrici alle mani e facciamoci un piccolo conto. Paghiam quasi 150 euro di immondizia al mese. E magari di più, i negozi ne pagano il triplo per non dire il quadruplo, facciamoci ogni conto e vediam la somma che racimoliamo al mese. Con questa somma non solo paghiamo gli eventuali operai propidel comune, paghiamo anche l’affitto dei mezzi, e paghiamo anche la quota all’ amia per bellolampo, e magari rimane anche qualcosina. Solo che non siam potuti uscire da coinres perche? perchè qualcuno ci ha creduto fino in fondo? o perchè qualcuno ci ha mangiato fino in fondo? io direi e più probabile la seconda opzione.

  13. VOTA ANTONIO LA TRIPPA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. @ganesha bravo mi sei piaciuto, e adesso facciam capire a molti il perchè il castello è aperto a metà? qualcuno di voi è andato nello spiazzale della torre? a me sembra che la scalinata è tramsennata per non far passare caus lavori in corso. raga c’è qualosa che non quadra. Milioni di euro pagati e non si può ancora accedere? bhooooooooooo mistero. L’apertura del castello messa in scena pre elettorale. e come si suol di in siciliano, per tutti coloro che ci han creduto”””AMMUCCA ACIDAZZO”

  15. Non andiamo lontano andiam a 78km di distanza MUSSOMELI. Il castello acquistato dal comune nel 96 per una cifra pari a circa 135 milioni di vecche lire. Una spicciuliata, e con un altra spicciuliata lo han rimesso in sesto centimetro per centimetro e adesso nei giorni di apertura si puo pure pranzare nellla stanza del castello e il cibo vien cucinato nelle antiche cucine. E quà dall 85 progetti e progettini discussioni cantieri inaugurazioni per cosa? per una muraglia che sembra un casermone di costruzione recente. Ma per favore finiamola e il 30 e 31 apriamo bene gli occhi a dare il voto.

  16. SIGNORI E AMICI MIEI IO SONO STATO E CONTINUO IN QUALCHE MODO AD ESSERE CRITICATO.
    SONO PASSATO DA TIFOSO DI DI SPEZIO A CANDIDATO CON PIETRO CARNESI, SOLO PER UN MOTIVO…..

    PERCHE’ IO CREDO IN PIETRO CARNESI….

    QUINDI CARI CITTADINI NON FACCIO QUESTA PROPAGANDA PERCHE’ VI CHIEDO IL VOTO…. MA ALMENO ABBIATE FIDUCIA IN PIETRO CARNESI E NEL NOSTRO GRUPPO…..

    VOGLIAMO SOLO LA LIBERAZIONE DI QUESTO PAESE….

    UN SALUTO A TUTTI DA DANIELE LO PINTO.

  17. @Daniele Lo Pinto. Fai bene Daniele perche anche io voterò Carnesi e rivolto a tutti, non cordiam questo inverno quando qualcuno si è preso gioco del comitato piano stoppa, e solo Carnesi é battuto per loro. Ma come chi di dovere se ne e fregato, E invece Carnesi che poteva fregarsene si è battuto. Non scordiamolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: