• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,750,125 visitatori

Bonanno: “Auspico un confronto diretto tra i 7 candidati”

Ritengo che una campagna elettorale non possa prescindere dal confronto PUBBLICO E APERTO almeno tra i candidati a Sindaco. Qualunque processo democratico dovrebbe svolgersi dentro  questo binario: questa comunità ne ha più bisogno di altre, vessata tra bollette TARSU e immondizia da un lato, da bollette acqua (inspiegabilmente in forte ritardo) dall’importo

incognito dall’altro, tanto per citare le due questioni che pesano di più sulle tasche dei concittadini e sulla qualità della vita.

Pertanto lancio ancora una volta una “sfida” agli altri candidati per un confronto  pubblico, l’ho già fatto in ogni comizio (cinque ad oggi, tra piazze e quartieri, sempre diversi). Non mi è arrivato alcun segno di vita, nulla di nulla. Vero è comunque che ci vuole qualcuno che la organizzi, con un moderatore terzo: il soggetto naturale dovrebbe essere Tele Scout Europa, ma a 15 giorni dalle votazioni non ho alcuna notizia di iniziative in tal senso. Credo  che non si profili niente di buono per i misilmeresi, nel silenzio.

Annunci

5 Risposte

  1. Caro sig. Bonanno lei ha pienamente ragione, ma i due candidati principali hanno troppa paura.

  2. Caro sig. Bonanno, non vedi che non ti ascolta nessuno. E’ inutile che ti sforzi, ai tuoi comizi non viene nessuno. !!!

  3. Galerusa,sai è vero ai comizi viene poca gente,però chissà perchè tutti sanno di quel si dice nei comizi,e questo a noi basta,a noi basta parlare del nostro programma, perchè ci crediamo,poi se nn viene nessuno poco importa.Ma le persone devono sapere.

  4. Sapete perché ai comizi non viene nessuno? Provo io a spiegarlo, chi fa politi attiva non può certo farsi vedere ad ascoltare il comizio di un candidato avversario al loro pupillo. Chi non partecipa attivamente alla vita politica, anche se simpatizza per qualcuno ha paura ad esprimerlo chiaramente, se poi quel candidato non c’è la fa, può attaccarti al tram, in un paese come il nostro, dove un semplice diritto viene fatto passare per un favore concesso per grazia ricevuta. Non tutti i sindaci sonno essere il sindaco di tutta la cittadinanza, qualcuno lo è solo per dei loro amici. TRISTE MA VERO.

  5. SIgnor Bonanno lei e’ molto simpatico come d’altronde lo e’ anche il Sig. Pizzo…..

    A me dispiace perche’ io Voto Pietro Carnesi….

    ma mi piecerebbe che se non dovrebbe farcela Pietro Carnesi magari vincesse uno di voi due….

    al posto di quei lupi che si nascondono dietro a Badami e Dai’…..

    Siete tre persone che non nascondete niente….

    Quindi Auguri a CARNESI – PIZZO – BONANNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: