• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,750,087 visitatori

Misilmeri, denunciato per assenteismo dipendente del Comune

Un dipendente del Comune di Misilmeri e’ stato denunciato dalla Guardia di Finanza per assenteismo. L’uomo, S.R., 60 anni, si assentava ripetutamente e ingiustificatamente dal luogo di lavoro pur risultando formalmente presente. I rilevamenti operati dagli uomini delle Fiamme Gialle, infatti, hanno permesso di accertare la non corrispondenza tra le reali presenze del dipendente nel suo ufficio ed i dati memorizzati nel sistema informatico di timbratura del cartellino personale. S.R., dopo aver timbrato regolarmente la propria entrata presso gli uffici, subito dopo usciva dall’ufficio e vi tornava per timbrare l’uscita. Per l’uomo e’ cosi’ scattata la denuncia. Adesso dovra’ rispondere di truffa aggravata e falso ideologico.

Annunci

15 Risposte

  1. chi sa quante persone fanno allo stesso modo bisognerebbe indagare ancora vergogna tutte queste persone dovrebbero andare a zappare la terra no fregare il posto a persone che al lavoro ci credono veramente e svolgerebbero con molta dignità questo è quello che succede nei comuni

  2. ma scusate……non diciamo sempre che la casa comunale è di tutti?
    quindi questo dipendente si sentiva a so casa.
    e ognuno da casa sua entra ed esce quando vuole.
    ne hanno preso uno solo?
    evidentemente non hanno controllato tutti.
    anche perchè MI PARE DI RICORDARE, MA POSSO SBAGLIARMI, che OGNI TANTO si vedono in giro a far spese o a farsi i cavolacci propri, diversi dipendenti del comune.
    E per parassiti come questi che non producono e RUBANO i soldi pubblici che siamo sempre con l’acqua alla gola.
    ora chistu finiu ri fari u scartu.
    ma l’avemu a fari finiri tutti.
    E non so se vi è mai capitato di andar a fare qualche documento.
    QUANDO LI TROVI, e sottolineo QUANDO LI TROVI, hanno una supponenza ed un atteggiamento così lavativo che ti vien voglia di scappare.
    ovviamente non tutti ma LA MAGGIORANZA ASSOLUTA SICURAMENTE.
    A Misilmeri c’è la strana concezione che chi lavora al comune è il PADRONE del mondo.
    Pochissimi di loro, per non dire nessuno, sanno di ESSERE Lì AL SERVIZIO DEL CITTADINO.
    NON HO PIETA’ PER QUESTI SOGGETTI, MI SPIACE.
    IO HO 10 MINUTI DI PAUSA LA MATTINA E 10 MINUTI IL POMERIGGIO E SE SGARRO RISCHIO GROSSO.
    LORO (NON TUTTI) CHE FANNO?
    I FANCAZZISTI.
    E LI VEDI SBUFFARE E TI DICONO CHE SONO STANCHI. MA DI FAR CHE?
    FORZA BRUNETTA.
    PER ME SONO SOLO PARASSITI E DEVONO STARE A CASA.
    E SE CI DITE IL NOME E COGNOME E’ MEGLIO, COSì SAPPIAMO CHI è QUESTO TIZIO.

    Presumo che il DOTTOR badami, che ha dichiarato di aver fatto della legalità e della trasparenza il baluardo della sua amministrazione, abbia già preso i dovuti provvedimenti. PRESUMO che lui non si sia mai accorto di niente, e neanche gli altri. Quindi appresa la notizia con SDEGNO E STUPORE, ci comunicherà i provvedimenti presi.

    p.s.
    è deplorevole. e poi magari a noi cittadini dicono che è uscito per motivi di lavoro, o è in malattia.
    e noi paghiamoooo!

  3. ma guarda caso nel sito del comune i tassi di presenza si fermano a marzo 2010…che coincidenza!

  4. Ma solo uno?
    mah!

  5. diciamo che il 60%degli impiegati comunali di misilmeri e sempre assente fisicamente,timbrano il cartellino e poi si vanno a fare i cavoli propi.
    poi il cittadino va per fare un operazione in qualche ufficio del comune e ti rispondono si e’ allontanato un momentino (un 2ore).
    io nn credo, che nn se ne sia accorto nessuno di questa persona citata nell’articolo che era sempre assente.siccome fanno quasi tutti cosi giustamente si coprono l’uno con l altro.
    ora vorrei vedere che misure prende il nostro caro sindaco badami,dovra’ dare conto e ragione a tutti i cittadini di misilmeri,perche’ a questi signori lavativi li PAGHIAMO NOI!!!! CHE SCHIFOO!!!!!mi dispiace perche’ puo’ essere un padre di famiglia,ma se le cercata lui.w le fiamme gialle!!!!

  6. Dico io ieri mattina un incidente stradale nei pressi del mercato ortofrutticolo.incidente abastanza pesante. a dare i soccorsi son stati i dipendenti del coinress. Raga ma vogliamo disturbare i vigili urbani? mmaaaaaaaaah io son attento osservatore, avete fatto caso che le auto dei vigili non hanno piu quella graziosa antennina? allora a bordo non hanno piu le radio di servizio . Meglio cosi son sicuri di non essre chiamati . mooooooooooooooooooooooooolto bene

  7. Ormai u posto ci l’hanno e puro si un ci vanno è puro u stisso!!! ma dove sono i capi reparti, che cosa fanno, forse si assentano anche loro?

  8. POVERO DIPENDENTE COMUNALE
    La colpa non è sua…. adesso vogliamo colpevolizzare una persona che trovandosi davanti ad una situazione tanto permissiva si è lasciato prendere la mano ?
    All’interno dell’Ufficio, nessuno ha mai notato l’assenza del collega ?
    Tutti uomini di pancia… Siamo !!!!!!!!!
    Io affronterei il problema ricercando tutte .. e dico tutte le responsabilità collaterali .

    favoreggiamento in truffa per tuti quei colleghi che hanno taciuto .

    Concussione per il dirigente dell’Ufficio a cui faveva capo il truffaldino.

    Negligenza per i revisori che sono tenuti a vigilare sui rapporti fra la P.A. e i dipendenti

    Siccome in una Amministrazione in cui vige il criterio di gerarchia burocratica (Dirigente, funzionario, impiegato, operaio, ) le responsabilità dell’operato di un livello inferiore ricadono sul corrispondente superiore , IO COMINCEREI AD UNO AD UNO A TAGLIARE LE TESTE.
    Sono sicura che dal giorno dopo il Municipio si trasformerebbe in una caserma militare dove nessuno potrà permettersi il lusso di fare i porci comodi.
    Lunga vita a Brunetta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. Se ognuno di noi facesse il suo lavoro con dedizione e onestà……..saremmo tutti felici …..non esistessero gli sprechi, e le persone più scaltri di altri.La vita fosse senza problemi e quasi quasi ci si annoierebbe.
    MOLTI NON CAPISCONO LA FORTUNA CHE HANNO AD AVERE UN LAVORO…………QUESTO COMPORTAMENTO E’ UN’OFFESA A TUTTI QUELLI CHE NON C’E ‘ L’HANNO!!!!!!………E DI QUESTI TEMPI SONO DAVVERO TANTI!!!!!

  10. Ci lamentiamo in continuazione , ma ci siamo mai chiesto chi sono realmente l’80% dei dipendenti comunali ?
    Secondo il mio (ignorante )parere ,sono tutti parenti o affiliati a tutti i politici successi durante le varie amministrazioni passate e presenti ,che tutti noi abbiamo mandati lì e continuiamo a mancarci, e se reclamiamo per un nostro diritto poi “nni fannu iccari u sangu” ,per cui si sentono i padroni. FATECCI SAPERE IL NOME DI QUESTO FANNULLONE….

  11. Fantastica la foto.

  12. Credo che la richiesta di Michey del 5 Giugno:”fateci sapere chi è questo fannullone” meriti una risposta in quanto la domanda è oltremodo legittima:nella qualità di contribuenti abbiamo il pieno diritto di sapere perchè qualche funzionario comunale utilizza il posto di lavoro come un pubblico parcheggio da dove si entra e si esce a proprio piacimento senza avvertire l’obbligo morale di rendere -neppure al minimo- il proprio servizio alla cittadinanza, stante che -si suppone- sia stato assunto per svolgere una manzione.Certamente Badami non ignorava il fenomeno del diffuso assenteismo,ma per ragioni ****** si asteneva dal censurare i negligenti .

  13. Alda carissima, condivido pienamente il tuo sdegno e le tue richiesta. Pertanto ti chiedo,cortesemente, di farmi capire chi è costui perchè se alle aziende è legittimamente consentito, in caso di assenteismo, il licenziamento per giusta causa,alla Azienda Comunale si può chiedere qualcosa….. nel caso in cui le Autorità competenti abbiano accertato il danno (cioè la truffa) e comminato una pena.

  14. Leggo sul giornale di Sicilia di oggi della denuncia di un altro assenteista segnalato alle autorità per truffa aggravata e continuata ai danni di…. Vogliamo attivare il nostro senso civico e non consentire più che quattro “furbetti” del paesino ci prendano in giro fingendo di stare sul posto di lavoro mentre, invece, vanno in giro a fare i loro comodi ed interessi personali ? Mobilitiamoci cittadini, in difesa dei nostri sacrosanti diritti; indigniamoci e protestiamo formalmente quando ci sentiamo rispondere : “si è momentaneamente allontanato”; “ha avuto un imprevisto…” . E, se è il caso, esponiamoci con una motivata e circostanziata denuncia.

  15. caro stefano xkè tu in giro li vedi i vigili???io no..se facessero il loro lavoro il comune avrebbe delle entrate no ke si sta aumentando la tassa della spazzatura x abbassare il debito ke ha trovato il nuovo sindaco..e ke sindaco aggiungerei..poverini i cittadini ke hanno sempre pagato tutto..ma gli evasori se la scampano come sempre 😡

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: