• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,741,345 visitatori

Comunali 2010, le prime considerazioni in attesa del ballottaggio

Nel periodo di avvicinamento a questa campagna elettorale se ne sono sentite davvero di tutti i colori. Dalle speranze ai pronostici più o meno sensati. Adesso dopo il primo turno è finalmente possibile fare delle considerazioni numeri alla mano.

Il dato politico più rilevante, che molti, loro malgrado,  hanno sottovalutato è  l’ostacolo dello sbarramento al 5% per accedere alla ripartizione dei seggi; ben 9 liste su 15 infatti  non avranno rappresentanza in consiglio comunale.

Un altro dato che dovrebbe far riflettere è quello che riguarda Assessori e Consiglieri Comunali uscenti;  ben 18 di loro si sono ripresentati agli elettori, solo 2 di essi sederanno nuovamente tra i banchi dell’aula consiliare, il dato testimonia una netta volontà di cambiamento tra gli elettori, e forse anche la volontà, in alcuni dirigenti di partito, di effettuare il cosiddetto turnover.

La ripartizione ufficiale  dei seggi non è ancora stata definita, tuttavia può essere ipotizzata.

La coalizione che sostiene il Candidato a Sindaco Piero D’Aì , otterrà, alla sua eventuale elezione il premio di maggioranza; 5 seggi sono scattati alla lista civica “Un progetto per Misilmeri – Lista Schimmenti”, 3 all’ Udc , e altri 3 alla lista civica “Per Voi”.

Delle 5 liste che sostengono il Candidato uscente Totò Badami solo il Pd e la lista civica “Misilmeri Democratica – Badami Sindaco” avranno rappresentanza in consiglio rispettivamente 3 e 4 consiglieri.

Al di fuori delle coalizioni l’unica lista civica che ha raggiunto il 5% dei consensi è stata “Alleanza Azzurra”, lista che sosteneva la canidatura a Sindaco di Nino Pizzo,  che sarà  rappresentata in consiglio comunale.

Sono dunque 19 i seggi già assegnati ne rimane soltanto uno, per il quale sarà decisiva l’elezione del Sindaco. Se verrà eletto Piero D’aì il quarto seggio scatterà all’Udc, se invece verrà riconfermato Badami sarà proprio l’omonima lista ad accaparrarsi il quinto ed ultimo seggio.

E‘ opportuno, in ogni caso, aspettare la ripartizione ufficiale dei seggi.

Annunci

51 Risposte

  1. Alcune considerazioni aggiuntive:

    1. Se teniamo conto di tutto il corpo elettorale (22300 voti) i candidati al ballottaggio non raggiungono come preferenze nemmeno il 50% dei voti, ciò significa che 1 misilmerese su due o non è proprio andato a votare, o, se è andato, non li ha votati.

    2. Se consideriamo il corpo elettorale che ha votato, Badami e D’Aì, personalmente, sono andati molto male. Entrambi hanno preso, come preferenze, circa 8/9 % in meno rispetto ai voti dei candidati delle liste collegate. Ciò significa che molti elettori hanno votato un dato candidato consigliere, ma hanno sonoramente bocciato il diretto candidato sindaco.

    3. I candidati a sindaco che non arrivano al ballottaggio (e sono 5) raccolgono solo il 33% dei voti, però i candidati fanno tutti meglio rispetto alle loro liste: Pizzo +13%, Di Spezio +314%, Bonanno +346%, Mortillaro +18%, Carnesi +70%. La performance migliore è quella di Bonanno, ciò significa che hanno scelto un buon candidato sindaco ma pessimi (in termini di consenso elettorale) candidati di lista. Quasi stesso discorso per Di Spezio, con una performance simile.

    4. Molte liste collegate sono state composte male. Sembra incredibile, ma il 27% dei voti dei misilmeresi votanti è sparito !! praticamente 1 votante su 4 in realtà vede il suo voto assegnato arbitrariamente a qualche altra lista. La frammentazione in troppi candidati e liste produce, in effetti, una diminuzione più che un aumento di rappresentatività democratica.

  2. Ottimo il ragionamento di Antonello. MA detto questo… non rimane che votare D’Aì. Non perche mi aspetti ualcosa di straordinario da lui…ma per il solo fatto di cambiare aria… quello fa sempre bene.
    E poi… essendo una prima candidatura, qualcosa dovrà pure farla di buono…per aspirare a una seconda riconferma. Badami invece potrebbe sfruttare questi ultimi 5 anni per sistemarsi i suoi “******”… *************… fare qualche altro concorso per esami… e poi potrebbe anche dormire aspettando che gli scada il mandato!!!

  3. E se il quinto seggio scatta all’ UDC “forza Angelo Arnone” anche se non mi hai chiesto voti! Da questo comprendo che: oltre ad essere un Amico vero sei una persona corretta e leale…

  4. Questa disamina non fa una grinza, ed evidenzia che il paese ha voglia di cambiare aria!!
    E poi il centro destra ha già 12 consiglieri!!!! anche se dovesse salire badami come cavolo deve amministrare???

    votate d’aì, l’astenzionismo è l’unico alleato di badami…si perche quelli a votare ci vanno sempre, obbediscono agli oedini dell’onorevole come tanti soldatini!!
    Non andare a votare equivale a votare badami…ANDATE A VOTARE E VOTATE D’Aì ALTRIMENTI SMETTETELA DI LAMENTARVI!!

  5. 10 – 100 – 1000 volte piero d`ai, non sara marconi ma sapra affiancarsi da persone preparate e che cambieranno volto a questo paese

  6. votare o non votare…questo è il dubbio più brutto che può affliggere un cittadino…mi vergogno di questa classe politica,mi vergogno di dire io non andrò a votare perchè mi fanno ***** entrambi…

  7. Badami e D’Aì per me sono ognuno il rovescio della stessa medaglia. Per il prossimo ballottaggio vi invito ad andare al mare almeno potrete dire IO NON LI HO VOTATI.

  8. Cari Misilmeresi mi dispiace per il voto di domenica scorsa…come si è potuto arrivare ad un ballottaggio tra un sindaco quasi “odiato” dai misilmeresi e un consigliere provinciale che non ha fatto nulla!???

    e poi dove è finita la destra?? Ci saranno solo i partiti del PD e dell’UDC che ormai sono quasi parenti..che opposizione ci può essere, con assessori che prima erano con Badami, oggi sono con D’Ai??

    Io spero che si rivada a votare e questa volta più organizzati e attenti allo sbarramento..magari qualche lezione di “scienza politica” in più!!

  9. Basta con Badami, Tubiolo e Vitrano – il risultato della loro amministrazione è agli occhi di tutti – DEBITI….. DEBITI….. DEBITI…… un paese allo sfascio.
    Lor signori non hanno fatto altro che pensare ai xxxx loro – ora ci nascondono pure le bollette dell’acqua che si prevede saranno molto salate –
    cosa hanno fatto per il traffico intenso? niente!
    cosa hanno fatto per eliminare l’immondizia? niente!
    dove sono finiti le tasse che i cittadini hanno pagato? i soldi sono spariti e il signor Sindaco non sa niente…. come fa a non saper queste cose, come si giustifica, forse era molto impegnato a studiare per prendersi la Laurea…… la Laurea è una cosa molto seria, non si compra, sarà un contenitore vuoto che dovrà essere riempito, manca la cultura che si acquisisce solamente con il vero studio non con i soldi.
    Tra Badami e D’Aì io scelgo D’aì, non perchè abbondi di cultura, sappiamo tutti che non è laureato e ha molta difficoltà ad esprimersi in televisione, però una cosa è certa: Piero è una persona umile non arrogante, sempre disponibile, molto pratico, capace e con tanta voglia di lavorare.
    Per questo motivo, se dovesse essere eletto Sindaco, saprà sicuramente scegliere le persone che dovranno collaborare con lui per cambiare Misilmeri.

  10. Ho fatto due conti e ho visto che i voti che Badami prende rispetto alla sommatoria dei voti delle liste che lo sostengono sono inferiori del 17,22% (5091 contro 6151); quelli di D’Aì sono inferiori del 14,4% (5714 contro 6675). Entrambi hanno avuto una emorragia di voti che però ha cause diverse in Badami e D’Aì.

    1. In casa Badami determinante è stato il giudizio negativo sulla sua amministrazione e sul suo modo di interpretare la carica di sindaco. Il tentativo di recupero finale ha avuto senz’altro i suoi effetti, ma non è stato sufficiente;

    2. In casa D’Aì i problemi sono legati alle sue scarse performance (impacciato in televisione, privo di ragionamenti, carente di ogni logica discorsiva), che gli alienano il voto di quella buona fetta di elettori che crede ancora nella forza del ragionamento e nel confronto (impossibile con uno che non ha idee su nulla).

    Il ballottaggio è comunque un’altra cosa. Difficile poter fare previsioni.

  11. anch’io non voterò badami,perchè il suo governo ha fato pena,ma non mi sento neanche di votare udc…
    fino a quando non si metteranno in testa di fare un bel pò di pulizia e mandare a casa i vari cuffaro dina antinoro e compagnia bella io non voterò mai udc..dovrebbero essere gli stessi uomini dell’udc a premere per mettere fuori questa gente che ha infangato il nome di questo partito…ma purtroppo ciò non avviene…

  12. Anch’io ho lo stesso dubbio di Nino, ed anch’io penso che nessuno dei due candidati siano adatti al ruolo. E’ vero, mi dite che Badami è stato un fallimento, ma un sindaco non si può scegliere solo sulla base della simpatia. L’equazione D’aì è simpatico e alla mano quindi sarà un ottimo sindaco non regge. Io ho speso grandissima parte della mia vita sui libri ed esigo che un primo cittadino debba avere come prerequisito un’ottima conoscenza della lingua italiana, ottime capacità oratorie e ovviamente le competenze adeguate per governare un paese. Tra i candidati solo un paio avevano questi requisiti e sono stati stroncati. Io da giovane mi vergogno e quasi mi pento d’aver studiato… tanto alla fine bastano tanta simpatia e tanta buona volontà per diventare sindaco :-S

  13. Per i prossimi dieci giorni ci chiederemo tutti voto o non voto questo è il problema. I due candidati non sono assolutamente votabili! a cosa può servire andare a votare? Ciunque vince, a perdere comunque sarà Misilmeri!

  14. caro iperbole, purtroppo ti devo contraddire sul fatto che misilmeri NON VUOLE CAMBIARE.
    per l’ennesima volta sono rimasti da scegliere due sidaci che non meritano di sicuro stare all’apice di questo comune.
    quando cambiano i nomi dei consiglie avendo alle spalle sempre gli stessi pupara, cosa vuoi che succeda?
    io penso proprio che gli elettori di misilmeri hanno fallito di nuovo!!!!

  15. Grazie!!! Siete stati di vero aiuto! 🙂

  16. scusate,
    mi par di capire che badami non avrà comunque la maggioranza anche se dovesse essere eletto.
    ho capito bene?
    qualcuno può spiegarmi?
    perchè se così fosse la sua elezione sarebbe
    assurda. come si governa 5 anni senza maggioranza in consiglio?
    finiremmo in un baratro peggiore di quello che si possa pensare.

  17. caro ballo ttaggio hai perfettamente ragione ma ricorda sono arrivati badami e d’ai al ballottaggio quindi i misilmeresi e compani li hanno votati c’erano persone molto più validi di loro ma purtroppo ancora una volta misilmeri non vuole cambiare in meglio perciò buona fortuna, io resto della mia idea e cioè che vanno a farsi ….. io non vado a votare

  18. “Il meno peggio è figlio del peggio. E’ una sua creatura. Senza il peggio non potrebbe esistere il meno peggio. Il peggio è il punto di riferimento dell’italiano, gli serve da orientamento. L’italiano cerca sempre di migliorare rispetto al peggio, il meno peggio è un salto di qualità. L’italiano sceglie il dentista meno peggio, legge il giornale meno peggio, ascolta la trasmissione televisiva meno peggio, lavora per la società meno peggio, vota per il partito meno peggio, si fa operare nell’ospedale meno peggio, mangia nel ristorante meno peggio, guida per la strada meno peggio, telefona con la compagnia meno peggio, respira l’aria meno peggio, abita nell’appartamento meno peggio, usa il notaio meno peggio, si fa seppellire dalle pompe funebri meno peggio nella tomba meno peggio.
    Il peggio è il miglior alibi dei meno peggio. Piuttosto del peggio è sempre meglio il meno peggio. Meglio dell’Alitalia, di Testa d’Asfalto, della Telecom Italia, della RAI può fare chiunque. Senza il peggio chi avrebbe votato D’Alema, viaggiato Air One, ascoltato Rete 4 o telefonato con Wind? Però… c’è un però: perché si deve scegliere tra il peggio e il meno peggio? Perché questo ricatto? Io non voglio una vita meno peggio. La pretendo normale, anzi la voglio bella, ottima, eccellente. Forse non ci riuscirò, ma devo, ho l’obbligo, di provarci.
    Il meno peggio ci ha portato l’indulto, l’inciucio, i condannati in Parlamento, gli inceneritori, la Campania-Chernobyl, Mastella ministro della Giustizia, un debito pubblico di 1630 miliardi di euro, la crescita economica più bassa d’Europa, il precariato, l’informazione imbavagliata, una legge elettorale incostituzionale, la Forleo e De Magistris trattati come dei criminali. Tutto figlio del meno peggio. Il peggio e il meno peggio sono come due fratelli siamesi. Inseparabili dalla nascita. Se uno muore, l’altro lo segue subito.
    Peggio o meno peggio, sempre peggio è.”

  19. Ma dite un pò, siete veramente convinti che amministrare una città sia cosa da poco? Siete convinti che votare il sindaco non debba portare l’elettore a verificare seriamente quali presenze e scenari possano condizionare la vita amministrativa?
    Io faccio un’analisi:
    Piero D’aì è una brava persona ma non è titolare di un progetto politico e sopratutto non è accompagnato da un gruppo che sarebbe in grado di condurre l’attività amministrativa in modo omogenea, il risultato potrebbe essere un’amministratore ingessato dai contrasti interni arricchiti da lacci e laccioli determinanti nell’azione amministrativa, uno per tutti, questo mi porta a non votare l’amico Piero,*************************************************

  20. Cittadini, andiamo a votare se vogliamo cambiare le sorti di questo nostro Paese.
    Non possiamo starcene a casa e fare in modo che gli altri decidano per noi.
    Io voterò D’Aì!
    Sicuramente non è laureato, ma è una persona umile e sono sicura che farà tanto per il Suo Paese.
    meglio non essere laureati che avere preso una laurea a Roma a pagamento ***********************************.
    MEGLIO NON AVERE LAUREA, PIUTTOSTO CHE AVERLA A PAGAMENTO!
    Tanto, sembre un burtattino rimani Badami!
    Le redini non le hai tu!
    A casa subito******** e presuntuoso!!!

  21. Ma chi aha votato Pizzo, Carnesi, Mortillaro e gli altri chi voterenno??

  22. Continuo a quotare Nino!
    Misilmerese so benissimo che l’avere una laurea (specie se “comprata”) non garantisce automaticamente una buona preparazione. Ho diversi amici diplomati che comunque hanno un buona cultura, perchè leggono, si informano di cosa accade nel mondo, apprezzano l’arte e il cinema ad esempio.
    Tu, come altri, continui a ripetere D’Aì è umile… ok, può anche essere la persona miglioredell’intero pianeta terra, però secondo te l’umiltà da sola basta ad amministrare un paese?! Non mi pare proprio! Credo che sarebbe necessario fare 1po’ di autocritica prima di candidarsi. Così come stanno le cose ditemi voi, io, da studentessa universitaria, devo pensare che ho sbagliato tutto nella vita?!
    P.S (Giusto per chiarezza, NON sono pro-Badami!)

  23. DAI COMMENTI CHE LEGGO MI RENDO CONTO CHE IN PARECCHI A MISILMERI FANNO SOLO CHIACCHERE,
    SE CI SIAMO STUPITI DAL NUMERO ESOSO DEI CANDIDATI A SINDACO PERCHE’ ORA SI COMMENTA CHE I DUE PIU’ VOTATI SONO DUE INCAPACI E DEFICIENTI?

    PERCHE’ CIRCA 12 MILA PERSONE LI HANNO VOTATO?
    QUALCUNO CHE SCRIVE COMMENTI E DA’ GIUDIZI GRATUITI OFFENDENDO PURE LA DIGNITA’ DEGLI ALTRI PERCHE’ NON SI METTEVA IN PRIMA LINEA COME HANNO FATTO I 5 ESCLUSI?

    ORA CHISTA E’ A ZITA

    IN UN CONFRONTO CHE SCATURISCE DA UNA SCADENZA ELETTORALE UN SINDACO SI DEVE ELEGGERE. NON POSSIAMO RIMANERE ORFANI,
    PERTANTO ANDATE INTANTO A VOTARE CHE E’ UN VOSTRO DIRITTO POI SUI DUE PIU’ VOTATI DOVETE OSSERVARE LE CONDIZIONI CHE POSSANO NON DICO RISOLVERE MA QUANTOMENO ALLEGGERIRE I PROBLEMI DEL NOSTRO PAESE E DOPO AVER FATTO LE VOSTRE VALUTAZIONI VISTO CHE ORA AVETE LE IDEE CHIARE SULLA MAGGIORANZA CHE I MISILMERESI HANNO DELINEATO E POI DATE IL VOSTRO CONSENSO.
    IO PERSONALMENTE VOTERO’ D’AI’ NON CONOSCO LE SUE CAPACITA’ DA SINDACO MA CONOSCO LE CAPACITA’ DI BADAMI CHE MI HANNO DELUSO TANTISSIMO.

  24. PRIMA AVETE ASSEGNATO 10.500 VOTI AI SIGNORI D’AI E BADAMI E ORA STATE TUTTI A LAMENTARVI !!!!

    MAAAHHHH COSE DA PAZZI……

    ADESSO LAMENTATEVI E CHE MISILMERI CADA MOLTO PIU’ BASSA DI COME SI TROVA…..

  25. @ROSALBA
    CARA ROSALBA IL TITOLO DI STUDIO COME IL DIPLOMA ,LAUREA ECC…NN E’ IL TUTTO PER L’UOMO,NN E’ QUELLO CHE FORMA TOTALMENTE UNA PERSONA NN E’ QUELLO CHE FA DIVENTARE UNA PERSONA INTELIGENTE O SUPERIORE AD ALTRI.
    SECONDO ME CI SONO PERSONE ANCHE CON LA TERZA MEDIA CHE SICURAMENTE POSSONO AMMINISTRARE MEGLIO DI UNO CHE HA UN PEZZO DI CARTA,CONOSCO PERSONE CHE HANNO LE COSI DETTE P…….E CHE NELLA VITA SI SONO CREATE DA SOLE E DAL NULLA ,SOLO PERCHE’ CI SANNO FARE .ED OGGI HANNO UNA POSIZIONE DI LAVORO E MAGARI OFFRONO LAVORO A TANTE PERSONE. E TI POSSO DIRE CHE PERSONE L’AUREATE OGGI QUESTO NN RIESCONO A FARLO PERCHE APPUNTO NN HANNO LE P….E A LANCIARSI COME LIBERI PROFESSIONISTI ,FANNO UNA VITA DI STUDIARE E SI RITROVANO A 30-35 ANNI SENZA ANCORA UN LAVORO E CHE SI FANNO CAMPARE DAI GENITORI E CHE VOGLIONO UN POSTO FISSO.VI FACCIO SOLO UN ESEMPIO : QUI IN SICILIA ABBIAMO LA PIU’ ALTA PERCENTUALE DI LAUREATI ED AL NORD NO,IO DICO CON TUTTI QUESTI CERVELLONI DI CULTURA NN TI CHIEDI COME MAI NN SI RIESCE A FARE NULLA?VAI AL NORD E LE PERSONE PIU’ IN GAMBA PIU’ ESPERTI CON PIU’ INVENTIVA CON PIU’ LAVORO SONO QUELLI CHE HANNO LA LICENZA MEDIA O IL DIPLOMA.
    IN TUTTO QUESTO CARA ROSALBA NN VOGLIO OFFENDERE NESSUNO,PERCHE’ RISPETTO TUTTI,MA UNA PERSONA CON LA LAUREA PUO’ AVERE QUEL PIZZICO IN PIU’ NEL DIRE QUALCHE PAROLA PIU’ COLORATA(DIFFICILE )IN PIU’ RISPETTO AD UNA PERSONA SENZA LA LAUREA HO SAPERE QUANDO E’ NATO GARIBALDI O NAPOLEONE.QUELLO CHE NELLA VITA VA AVANTI SONO I FATTI NN LE PAROLE BELLE ED IMPOSTATE.

  26. @ROSALBA
    IN TUTTO QUESTO NN STO DISCRIMINANDO LE PERSONE CHE STUDIANO PER ARRIVARE ALLA LAUREA,MA LI VOGLIO INCENTIVARE A FARE DI PIU’ E NN FERMARSI ALLA FINE DELLA LAUREA E DIRE SOLO “MI SONO LUREATOOO!!”e poi?? dopo che ti sei laureato?SI ASPETTA IL POSTO?
    RITORNO AL DISCORSO CHE CI VOGLIONO LE PERSONE CON LE P……E,NN CAPISCO PERO’ COME MAI AD AMMINISTRARE UN PAESE O CITTA’ SONO PERSONE QUASI QUASI SENZA NESSUN TITOLO DI STUDIO .GENTEEEE CON LA LAUREAAA USCITEEE E FATEVI SENTIREEEE CHE QUESTA LAUREA SE SFRUTTATA BENE PUO’ SERVIREEEEE!!!

  27. badami da 5 anni seduto comodo che si fa’ i ……..propi , lasciando il paese con immondizia , senza acqua , strade tipo l’acquila , illuminazione stradale a dire poco fatiscente ecccccccc nessuno dei 2 penzo che mi rappresentino come cittadino ……….auguri stavolta scheda bianca ………………

  28. @MISILMERI BLOG

    SCUSATE E ADESSO COME FUNZIONERA????

    CHI VINCERA’ ?? CHI PRENDERA PIU’ VOTI ???

    SE SI ALLORA POSSIAMO METTERE LA POPOLAZIONE D’ACCORDO E GLI FACCIAMO PRENDERE METTA VOTI CIASCUNO, COSI’ SALIRANNO AL TRONO ENTRAMBI… E TUTTA MISILMERI RIMARRA PIU CONTENTA…

  29. aquila *

  30. Ma, avete visto chi si è candidato nella lista di Badami? Ma fanno proprio ********! Non si vergognano? Ma, Badami con quale faccia viene a chiedere i voti? Staremo a vedere… bohhhh, mahhhhh

  31. @ daniele
    mi dispiace ma trovo i tuoi commenti arroganti;
    la sconfitta serve solo se si fa tesoro degli errori commessi e se si studia per evitare di commetterne in futuro.
    purtroppo la politica non è “lavoro di un mese” come tu l’hai definita;
    e poi scusami ma partecipare ad una gara e non sapere come si vince è davvero assurdo…va sturia!
    i politici inventati o occasionali possono fare solo più danni!
    con cordialità.

  32. per misilmerese
    il signor misilmerese deve sapere quello che dice prima di parlare
    1° il signor Badami ha sostenuto gli esami universitari tutti a Palermo;
    2° quando si è iscritto all’università aveva già sostenuto 14 esami alla statale;
    3° porti le prove che quando si è laureato a Roma ************ Questa è una sfida: porti a conoscenza dei misilmeresi le attestazioni dalle quali si evince che (anche una sola volta) Badami ha sfruttato il comune per i suoi interessi personali o altrimenti taccia ci farà più figura.

  33. @ luisa

    abbiamo ritenuto opportuno censurare il commento di misilmerese in un determinato passaggio, quindi di conseguenza anche la tua risposta.
    Siamo sicuri comprenderai e condividerai

  34. visto che la maggior parte dei misilmeresi ha scelto D’ai’-Badami -***********e ora assuppativi ha uno ri rui io daro’ la mia preferenza a D’aì evi spiego perche’ non voto BADAMI intanto perche’ e’ un incapace : Immondizia -VIABILITA’- e gestione fallimentare sotto gli occhi di tutti poi non parliamo di acqua e pensare che avendo una sorgente nel nostro territorio non ce’ una fontana che funzioni piu’ a Misilmeri aprite gli occhi e guardate quantu saccunara chi avi olato ONOREVOLE MA CHI CUMMINI HAI PARTORITO GENTE******+ e poi non parliamo di te CHE HAI FATTO per MISILMERI DA qqqqqqquando ti sei messo tu davanti sono aumentati i debiti e l’immondizia io sono uno di quei misilmeresi che in tutti questi anni deve capire quello che tu sai fare?????????????

  35. Mi dispiace vedere che si deve infangare Badami a tutti i costi anche su cose personali. Mi sta bene se qualcuno si lamenta dei disservizzi ma la diffamazione no! Io conosco Totò che avrà avuto i suoi difetti come sindaco ma e sempre meglio che finire nelle mani di D’aì e company che gia sono divisi tra di loro perchè gareggiano a chi deve comandare di più. L’ amministrazione di D’aì sara una babele! Preferisco sapere che dietro al sindaco ci sia uno come gaspare vitrano che è una brava persona e capace! Quindi mi tengo Badami.

  36. signori,
    è inutile lamentarci, i candidati che ci rappresenteranno sono l’espressione della maggioranza di questa collettività, persone che hanno fatto il bello e cattivo tempo sia nel presente passoto che in quello remoto sono sempre le solite facce che hanno pensato a farsi i ca**i propi a danno della collettività.

  37. Putroppo chi ci governa è l’espressione del popolo. Quindi Berlusconi al Governo e Badami / D’Aì al comune =)

    Nulla da aggiungere.

  38. Cerniglia Carlo (Misilmeri Democratica), voto 9,5. Nessuno si aspettava che il Sig. Cerniglia potesse prendere tutti questi voti, sicuramente neanche l’onorevole e tutta la compagnia.

    Francesco La Barbera (Lista Schimmenti), voto 10. Stesso discorso fatto per Carlo Cerniglia, lo 0,5 è dovuto al fatto che è riuscito in un solo colpo a mettersi dietro il candidato dei Rizzolo e il candidato di Schimmenti.

    Cimò Giuseppe (UDC), voto 9. Non conosco il Sig. Cimò e non ho idea di cosa faccia nella vita, ha fatto il botto di voti per cui un bel voto anche a lui.

    Strano Giusto (UDC), voto 8,5. Il voto non è per lui perchè probabilmente a Misilmeri è poco conosciuto. Il voto va al suocero che ha fatto capire a tanti politicanti misilmeresi di riuscire a riversare i propri voti a chi vuole lui.

    Sanci Piero (Per Voi), voto 8. Grande risultato per questo signore probabilmente grazie a chi 5 anni fà ha aiutato Falcetta. Come è possibile avere 50 voti in più o in meno da un giorno all’altro???

    Falletta Antonino (PD), voto 8. Il signor Falletta probabilmente unica persona a salvarsi di quel gruppo ha riconfermato la sue elezioni con un grande numero di consensi si vede che ha lavorato bene.

    Stadarelli Rosalia (PD), voto 8. Unica donna in consiglio comunale prende il posto di suo marito (Ass. Lo Cascio). Forza Rosalia tifiamo per te.

    Lo Gerfo Giuseppe (Misilmeri Democratica), voto 6. Anche se continua ad avere l’aiuto dell’onorevole i voti sono scesi di molto, forse le persone hanno capito che essere eletto solo per chiedere la pausa non sia una cosa buona.

    Carnesi, Di Spezio, Cimò Gaetano voto 3. Hanno avuto tutti enormi consensi personali ma il voto basso è dovuto al fatto di non aver saputo creare delle liste da almeno 800 voti.

    Liste Civiche, voto 0. 15 liste e solo 6 presenti per l’assegnazione dei seggi. Alla faccia dei grandi politici MISILMERESI.

  39. Commenti a parte spero che fra un paio di mesi si vada di nuovo a votare e i misilmeresi facciano piu’ attenzione nel dare i consensi a persone incapaci o di appartenenza (col guinzaglio come i CANI)privi di iniziativa certo si e’ sempre detto (u paisi è du paesano) e allura circamo i finilla picchì nì canuscemu tutti e u sapemu pi cu avemu a vutari

  40. Domande:
    quali saranno gli alleati di Daì e quali quelli di Badami
    Carnesi andrà con ………..?
    Di Spezio che prima era di centro sinistra con Orlando andrà con ……………..?
    E pizzo con chi si schiera?
    Non pensate alla poltrona tanto ve la promettono e poi vi liquidano pensate al bene dei cittadini!

  41. Ri -buona campagna elettorale a tutti!

  42. Mi rivolgo soprattutto allo Staff di Misilmeri Blog, costituito da giovani che rappresentano l’eccellenza di Misilmeri, per ricordare che entro le ore 14,00 di oggi entrambi i candidati alla carica di Sindaco devono dichiarare i nominativi degli assessori non designati al primo turno; sono convinta che l’elezione si gioca oltre che sulla figura del Sindaco anche sulla squadra assessoriale, che con il capo dell’Amministrazione costituisce l’Organo di governo, pertanto, vi chiedo, nella qualità di unica, vera ed autentica fonte di informazione locale e non di farci sapere i nomi degli assessori di entrambi gli schieramenti. Grazie!

  43. in una sola frase:se vielne eletto D’Aì passiamo dalla padella alla brace,con Badami rimaniamo in padella

  44. Un titolo di studio, non necessariamente una laurea, non serve solamente ad acquisire ottime capacità orative per fare una bella impressione in un dibattito politico. Serve soprattutto ad avere le basi per conoscere, interpretare e districarsi al meglio tra le mille leggi che servono per governare un comune.
    Ormai la frittata è fatta! Io non vivo più a Misilmeri da ben 6 anni, non ho bisogno di nessun favore politico, non ho bisogno di nessuna promessa di lavoro… Ma mi piange il cuore se penso a chi avete portato al ballottaggio. Ricordate che la classe politica è sempre l’espressione di un popolo. E a Misilmeri il popolo è fatto di pecoroni, mi pare ovvio ormai.!

  45. misilmeresi……………………………

    come vediamo non è cambiato niente anche per quanto riguarda gli assessori sempre le solite facce……

  46. smettetela di lagnarvi e di infangare! Non è decoroso!
    Costituiamo un comitato a supporto della mediocrità dei due candidati a sindaco. Denunciamone le inefficienze e il clientelismo, se ci saranno.Ha fatto, non ha fatto, farà, è ignorante, è simpatico, basta con le congetture!! Questo ci meritiamo! collaboriamo e cerchiamo di rendere più indolore possibile questi anni di abbrutimento che ci si prospettano.

  47. LA DELUSIONE PIU’ ASSOLUTA AVEVAMO L’OPPORTUNITA’ DI CAMBIARE……MI CHIEDO COME MAI SE TUTTI SI LAMENTAVANO,… BADAMI HA AVUTO PIU’ DI 5000 VOTI????E COME MAI L’ALTERNATIVA E’ DAI’????IO NON ANDRO’ A VOTARE QUESTA BUFFONATA …..ALMENO POTRO’ DIRE CHE IO NON HO CONTRIBUITO A QUESTA …..AUTODISTRUZIONE……!
    TROPPA IPOCRISIA……SONO VERAMENTE DISGUSTATO!!!!!!

  48. tutti parlano male di badami nessuno lo puo’ vedere ma i voti ci sono e io sono uno di loro forza badami

  49. Per tutti coloro che dicono che Daì non’è in grado di amministrare un paese perchè non ne h le capacità. allora ditemi una cosa, e speriam che misilmeri blog non cancelli il mio commento, speriamo. Allora Daì npn ha le capacità, allora ste capacità chi le ha? Badami? almeno Daì ha fatto politica è ammaestrato, Badami prima di essere sindaco cosa era? non venitemi a dire sindacalista perche mi rotolo a terra dalle risate. Finiamola di dire idiozie e votiamo la persona seria il Daì almeno lui è infermiere e se ne vanta , al contrario di chi un giorno era bidello, e l’indomani si sveglio sindaco alle dipendenze di un paio di inteligentoni.

  50. A seguto di voci che si stanno diffondendo velocemente sulle possibili alleanze della lista civica “Di Spezio Sindaco” (di cui sono detentore del 25% circa dei consensi avendo preso 114 voti) desidero precisare che il mio personale sostegno politico-elettorale è TOTALMENTE in favore di Piero D’Aì.

    Cordialmente
    Giuseppe Carbone

  51. beatrice limitati a fare certe discriminazioni di mestieri….almeno badami “l’ex bidello” come tu lo chiami sa parlare e soprattutto riesce a coniugare correttamente il verbo avere……..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: