• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,745,446 visitatori

Stasera il Sindaco D’Aì su TSE

Stasera andrà in onda sull’emittente locale TSE a partire dalle 18:30, una trasmissione con ospite il nuovo Sindaco di Misilmeri, Piero D’Aì, sarà l’occasione giusta per ringraziare i cittadini del consenso attribuitogli, e per aggiornarli sui primi giorni di lavoro presso la casa comunale .

in anteprima possiamo annunciarvi che il 1° luglio si terrà il primo consiglio comunale, e sarà presieduto dal consigliere anziano, ovvero quello che ha ottenuto il maggior numero di preferenza (Pino Cimò UDC).

Sarà tra l’altro il primo consiglio comunale dell’anno 2010, l’ultimo pensate, si è svolto il 29 Dicembre 2009 e aveva come spinoso oggetto lo scandalo “Tributi Italia”. 

Annunci

97 Risposte

  1. Belloooo! Dopo che hanno interrotto Zelig e Colorado Cafè finalmente un programma dove si può ridere spensieratamente. Grazie di cuore. Fateli spesso almeno la gente che non esce può passare delle belle serate in allegria.

  2. la trasmissione sarà sottotitolata alla pagina 777 di mediavideo.

  3. grande Piero fagli vedere che Misilmeri sta cambiando…. è presto sarà veramente cambiata

  4. perchè al posto di continuarlo ad offendere non lo fate lavorare, la sinistra di misilmeri sa soltanto offendere ed infangare, pensate a quello che avete fatto negli ultimi 5 anni e vergognateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii questo paese è ridotto ********** per colpa vostra.
    state zitti ogni tanto che è meglio

  5. Sono profondamente dispiaciuta delle offese che si fanno in questo blog,dall’una e dall’altra parte politica,ma vi prego quando vi offendete fra di loro non mettete di mezzo la parola SINISTRA. La Sinistra Misilmerese ha ben altri problemi da affrontare e risolvere e di certo non si mette a fare cortile nel blog.

  6. Complimenti al sindaco e alla sua giunta per la scelta televisiva, questo è il miglior modo per iniziare e continuare.Trasparenza, principio cardine del nostro diritto amministrativo ,vuol dire informare i cittadini dell’operato della pubblica amministrazione,e sono proprio convinta che i cittadini,siano desiderosi di conoscere periodicamente il lavoro svolto all’interno del comune.Soltanto così facendo sarà possibile riconquistare la fiducia del popolo,per avvicinarlo alla politica e consentirgli la possibilità e il diritto di partecipare, con proposte o critiche COSTRUTTIVE.
    Tanti auguri di buon lavoro

  7. bravo piero comincia così,chi rosica sono problemi suoi

  8. Auguri al nuovo sindaco! Speriamo che almeno questo, quando mi vede per strada mi saluti. Ciao

  9. …credo che tutti quei “signori” che hanno perso le elezioni rosicheranno ancora a lungo e faranno di tutto per scredidare e infangare l’operato del nuovo sindaco.
    A tutti loro chiedo di avere almeno la dignità di rispettare una persona che sicuramente si impegnerà per il bene del paese…aspettate 5 anni e poi tirate le somme…il resto sono solo chiacchere e di chiacchere ne abbiamo sentite tante in 5 anni!

    Auguro un buon lavoro al nuovo sindaco e spero che presto si vedano gli effetti del cambiamento!

  10. Sapete solo offendere e basta!!!
    Io penso che il nuovo sindaco sia una persona ” VERA” e di certo, non prometterà mai nulla se capirà che non sarà una cosa fattibile.
    Allo stesso tempo si impegnerà, insieme alla sua squadra, al fine di colmare le lacune che l’Amministrazione precedente ha lasciato.
    Siamo tutti con te Piero!
    Caro “Italiano”, mi fai sorridere quando parli di sottotitoli.
    Evidentemente tu sei abituato ad utilizzare un linguaggio forbito…
    Ma sai, un primo cittadino, deve farsi comprendere da tutti, anche dalle persone anziane che lo hanno sotenuto, ecco perchè utilizza un linguaggio molto semplice e diretto.
    Misilmeri ha bisogno di una persona che sappia ben amministrare e e portare avanti delle iniziative costruttive per tutti noi, non di un oratore o di una persona che utilizzi una buona dialettica!

  11. ma sara da solo?oppure con tutti gli assessori?

  12. A ITALIANO NON FARE TROPPO LO SPIRITOSO CON STE BATTUTE DOPPIO SENSO DEL *******!

  13. mi manca la parola ah “inaugurazione” Bono accuminciamo

  14. buona sera sig sindaco auguri per il suo carisma la gente e, con lei e noi siamo con il suo operato ……

  15. @ITALIANO

    NON C’E’ BISOGNO DI SOTTOTITOLI…. PURE CHE IL SIGNOR PIERO D’AI NON SPICCICHI NEMMENO UNA LETTERA DALLA SUA BOCCA , SIAMO CONTENTI LO STESSO PER IL CAMBIAMENTO AVVENUTO….

  16. Auguri a Daì ed ai suoi collaboratori !!Volevo riprendere un discorso con Incredula: Trovo che le tue affermazioni di attacco nei confronti di Totò Badami padre ,siano di cattivo gusto,degne di te e di qualche pupiddu come te!! La cosa francamente mi lascia molto perplesso per due motivi. 1:Trovo sia deludente e vigliacco da parte tua parlare di cose che non sai e poi trovo che i tuoi seri problemi mentali ,ti portino ad essere frustrato e piccolo a tal punto da confondere la vita privata dalla politica!! 2: trovo che il sig.Gladiator UDC non si debba assolutamente permettere ne tentare di difendere questo piccolo uomo anzi non doveva pubblicare queste bassezze vigliacche !!! Il grande problema di questo blog è sostanzialmente 1 ,la poca coerenza nella censura!! Da quando è nato avete fatto bello e cattivo tempo ,infangando e infamando persone che tentavano di fare qualcosa per migliorare la vita della collettività!Per quanto riguarda Nino Badami credo che incredula non meriti importanza ,perchè tutti hanno constatato che sia meno del fango!! La forza di Totò Badami è la sua famiglia unita ,non per facciata ,ma UNITA fuori e dentro le mura della propia casa!!Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!!

  17. Volevo ricordare all’ on. Romano che la consulta dei giovani è già esistente!

  18. La consulta c’è?? ma che dite? chi ne fa parte e cosa hanno fatto per misilmeri?

  19. @gianluca, eccoti finalmente alè! Ci mancavi. Saluti

  20. @GIANLUCA

    HAI RAGIONE IN TUTTO E PER TUTTO…..

    MA HAI SBAGLIATO QUALCHE LETTERA IN QUESTA PARTE DI COMMENTO GUARDA DOVE:

    La forza di Totò Badami è la sua famiglia unita ,non per facciata ,ma UNITA fuori e dentro le mura della propia —–casa—–!!Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!!

    SI PROPRIO DOVE C’E’ SCRITTO CASA … DOVEVI METTERE CASE AL PLURALE….

    SALUTI E FINALMENTE DOPO 2 ANNI SO CHI SEI…. BRAVO RAGAZZACCIO… TI HO FATTO I COMPLIMENTI GIORNI FA, SEMPRE IN QUESTO BLOG.

    SALUTI DA DANIELE LO PINTO

  21. Ieri non ho visto la trasmissione su TSE. Come è andata? Cosa hanno detto? Quanti erano in TV? Aspetto vostre notizie.

  22. @ gianluca

    Tu hai un sostanziale problema, che ti porti dietro da tempo….. NON COMPRENDI L’ITALIANO.
    Non lo scopriamo di certo adesso, ma sinceramente mi preoccupo del fatto che non cerchi rimedi.
    non ho MAI difeso incredula ! ho difeso il nostro operato ! ho spiegato che anche se non condividevo ciò che dicesse, non ravvedevo i presupposti della censura !
    Ma è così complicato da capire?

    IO non ho mai infangato ed infamato nessuno IO !

    E’ vero sono stati di più i commenti censurati contro D’Aì che quelli contro Badami, perchè devo ammetterti che lo schifo che qualcuno si è divertito a scrivere su Piero, da parte nostra nessuno lo ha fatto contro Badami.
    Prova ne è che per un commento “discutibile ” di incredula è successo il finimondo.
    Ho detto che se qualcuno mi dimostrava che avevo censurato dei commenti PRO Badami, avrei portato tutti a cena. Ho solo censurato dei commenti vergognosi CONTRO D’Aì, in questo blog se c’è qualcuno che si deve vergognare per il suo operato, non sono di certo IO, o nessuno dei moderatori.
    Smettetela con questo atteggiamento, ed abbiate rispetto per il nostro lavoro.

  23. COME MAI
    IL MIO SINDACO IERI DURANTE LA TRASMISSIONE NON HA ESPRESSO NEANCHE UN’ OPINIONE………………?!!

    NEANCHE UN COMMENTO DI POLITICA ECONOMICA, MAGARI DI ECONOMIA POLITICA…………….???????

    SPERO CHE NON SIA ************!!

    COME PUO’ UNA PERSONA SENZA UN VALIDO TITOLO DI STUDIO RAPPRESENTARE TUTTI I GIOVANI MISILMERESI CHE ANNASPANO IMMEZZONO A MONTAGNE DI LIBRI???

  24. caro uomo della cultura misilmerese….. tu che hai coniato il nuovo termine “immezzono”, quante specializzazioni possiedi ?
    Come direbbe Totò Badami, fai sicuramente parte dell’accademia della crusca ! 🙂

  25. Ancora nel 2010 dopo 60 anni di malaffare e cattiva politica (tranne in alcuni casi), caro gladiatorudc ti fregi di un simbolo che dovrebbe solo farci vergognare davanti al mondo intero. L’arretratezza culturale e tecnologica della nostra terra è frutto di una cattiva gestione dei politici che fino a qualche anno fa venivano chiamati democristiani. Gente che attirando l’ignoranza della popolazione dicevano che “u partito ru signuruzzo” era quello voluto dalla chiesa, era sano e che si doveva sconfiggere il male (il comunismo). A distanza di 60 anni vedo sempre le stesse facce ma sempre gli stessi problemi. Vedo una popolazione in ginocchio per un mancato sviluppo VOLUTO dai vecchi politici che hanno appositamente lasciato il meridione lontano da ogni forma di sviluppo per poter chiedere voto di scambio. Il favore! “Ci a dare u voto picchì mi fici un faure”! Spesso il “faure” (favore) non è altro che un abuso di potere o abuso di ufficio da parte di chi utilizzando la propria posizione all’interno di uffici pubblici agevola gli Amici che poi devono ricambiare con il voto! E’ questa la politca che vogliamo? E’ questa la civilà? E’ questo il futuro della nostra terra? PURTROPPO SI….

  26. Consentimi, ma trovo la tua analisi riduttiva e incompleta .
    Sono cosciente che determinate colpe ed errori sono attribuibili alla democrazia cristiana, ma tutte le colpe dell’universo NO, non posso essere d’accordo.
    L’argomento è complesso, e se ci riuscirò nel prossimo futuro potremmo organizzare un convegno sul ruolo della democrazia cristiana in Sicilia, mi piacerebbe molto, e potrebbe essere molto interessante, naturalmente si devono affrontare tutti gli aspetti, con le pagine belle, e quelle meno belle.
    Ad esempio tu citi “ti fregi del simbolo” , bene, proprio il simbolo che riporto nel mio nickname, è un manifesto che fece la democrazia cristiana, in un delicato momento storico, quando l’Italia era stretta da una serie di totalitarismi in Europa, bene quello scudo crociato era simbolo di protezione in un momento in cui tanti cittadini si sentivano in difficoltà…. Questa è la democrazia cristiana che a ma piace, e che voglio ricordare ! non certo quella del malaffare o della cattiva amministrazione, che citi.

  27. Purtroppo i politici della DC che escono fuori dai canoni del vecchio volpone democristiano sono pochi.. mooolto pochi. una percentuale bassa.. mooolto bassa. Tutti gli altri hanno solo contribuito a umiliarci agli occhi del “mondo evoluto”! Ti potrei fare centinaia di nomi, centinaia di opere inconpiute, centinaia di porcherie, centinaia di soprusi…. non posso, avrei bisogno di almeno 60 anni per raccontarti tutto!

  28. @MISILMERI BLOG
    FA PIU’ DANNO LA VOSTRA CENSURA!!!
    E NON L’AGGETTIVO CHE HO UTILIZZATO!!!!!

    LA CENSURA SU QUELLA PAROLA LASCIA INTENDERE AL LETTORE; CHE IO ABBIA ESPRESSO UN OFFESA PESANTE NEI RIGUARDI DEL NOSTRO SINDACO,

    @AI LETTORI
    la parola censurata non mira ad offendere.
    ma è SEMPLICEMENTE un simpatico aggettivo satirico.

    “SPERO CHE IL NOSTRO SINDACO NON SIA *************”

  29. Perchè non provi a rivolgere questo simpatico aggettivo satirico, come tu lo definisci nei confronti di un tuo parente, magari di tuo padre, e poi lo scrivi sul blog, con il tuo nome ed il tuo cognome, così che tutto il paese potrà ridere di te e di tuo padre….
    Naturalmente tu e tuo padre non ve la prenderete perchè questo è un “aggettivo satirico” ……
    AAAAH BELLO…..vai a fare il furbo da qualche altra parte
    🙂

  30. @tutti
    e’ da un mese che dite che ci sta la censura,allora facciamo una cosa,tutti quelli che hanno avuto almeno un mes. censurato la facciano presente,tanto penso che lo avrete salvato,vediamo in quanti siete, e vediamo pure se i censurati sono stati in ugual numero da entrambi gli schieramneti, cosi la finite,io non ho mai avuto nessun mes,censurato e non mi sono certo posto problemi epr criticare chiunque,ma poi dico vi censurano?bene non scrivete piu,non visitate piu il blog,se e’ vero ci sara una caduta a picco dei commenti,se e’ vero ditelo,dite io sono stato censurato,ma lo dovete fare!!!
    poi un ultima cosa,il blog tendenzialmente sta da una parte,mantenere un ‘imparzialita e ‘ gia difficile nella vita normale,figuriamoci quando si e’ schierati,quindi un minimo di tolleranza ci puo stare…giusto misilmieri blog???

  31. a tutti i sostenitori di badami…
    OSSA CON IL SALE!!

  32. @gianluca:
    Per te una dose piu’ grossa di……OSSA CON IL SALE!!!

  33. gladiatorudc

    fammi capire questo nome rappresenta misilmeri blog?
    sei tu che censuri o misilmeri blog?
    cmq sia non importa….

    VI HO SEMPRE STIMATO!!!
    CONTINUERO’ A FARLO!!!!

    NON SARA’ CERTO LA VOSTRA DEBOLEZZA DI “SCHIERAMENTO POLITICO” A FARMI CAMBIARE IDEA….

    AVETE TRA LE MANI UN MEZZO DI INFORMAZIONE, QUINDI MANTENETEVI A DEBITA DISTANZA DALLE PERSONALI PREFERENZE DI COLORE.

    STATE ATTENTI A
    NON DIVENTARE COME EMILIO FEDE……

    “ridiamoci su’ che è meglio”
    un cordiale saluto a tutti i lettori di misilmeri blog

  34. Scusate, ma, uscendo fuori da tutte queste battuttine, volevo complimentarmi con il Sindaco e con la sua giunta per aver iniziato con la COMUNICAZIONE TELEVISIVA. C’e’ da fare un plauso a Piero D’ai’ che, pur non abituato a stare davanti le telecamere, li ha utilizzate per entrare dentro la case dei misilmeresi. Spero che questo sia solo l’inizio e che si continui a tenere informati la cittadinanza con dei programmi settimanali, magari con l’ausilio delle telefonate in diretta. Di nuovo complimenti e auguri!

  35. @ gladiatorudc
    riferendomi al tuo commento “…proprio il simbolo che riporto nel mio nickname, è un manifesto che fece la democrazia cristiana, in un delicato momento storico, quando l’Italia era stretta da una serie di totalitarismi in Europa, bene quello scudo crociato era simbolo di protezione in un momento in cui tanti cittadini si sentivano in difficoltà…. Questa è la democrazia cristiana che a ma piace, e che voglio ricordare ! non certo quella del malaffare o della cattiva amministrazione, che citi …”

    Condivido il tuo pensiero. Belli quei tempi.
    Spesso si addosa alla DC ed ai suoi uomini l’intera colpa dei “malesseri” italiani. E’ troppo comodo omettere gli altri partiti ivi compreso gli uomini di partito in particolare il PCI e &.
    A parere mio, proprio a questi ultimi, situati all’opposizione sulla carta ma sempre al governo in quegli anni, occorre rivolgersi, comprendendo anche il periodo di “mani pulite” , quando il sig. Di Pietro insieme alla magistratura, su incarico del PCI, organizzò il “colpo di stato (bianco)”.

    Anche se ancora oggi si percepiscono le conseguenze, ormai ciò fa parte del passato, quindi occupiamoci della nostra Misilmeri.
    Auspichiamo il taglio delle spese improduttive, agevoliamo i processi virtuosi capaci di creare sviluppo, forniamo dei veri servizi ai cittadini.
    Il nostro sindaco e la giunta si stanno già adoperando in tal senso.
    Perciò complimenti e buon lavoro.

  36. I commenti della trasmissione di ieri sera, del nuovo sindaco Piero D’aì, domani saranno oggetto della versione di greco per la seconda prova della maturità!!

  37. qualcuno di sinistra mi sa dire cosa sono le foibe?

  38. @ GAIA

    MA CHE C….. SCRIVI!!!! SECONDO TE LE PERSONE DI SINISTRA SONO TUTTE IGNORANTI????

  39. @gaia:
    Con massacri delle foibe, o più comunemente foibe (dal latino fovea: “fossa”, “cava”), si intendono gli eccidi perpetrati ai danni di migliaia di cittadini italiani per motivi etnici e politici alla fine e durante la seconda guerra mondiale[1] in Venezia Giulia e Dalmazia. Tali eccidi furono per lo più compiuti dall’Armata popolare di liberazione della Iugoslavia, fiancheggiata dall’OZNA e dagli stessi partigiani italiani.[2] Negli eccidi furono coinvolti prevalentemente cittadini italiani di etnia italiana e in misura minore e con diverse motivazioni, anche cittadini italiani di nazionalità slovena, croata e istroromena.
    Il nome deriva dagli inghiottitoi di natura carsica dove furono gettati e, successivamente, rinvenuti i cadaveri di centinaia di vittime e che localmente sono chiamati “foibe”. Per estensione i termini “foibe” e il neologismo “infoibare” sono in seguito diventati sinonimi degli eccidi, che furono in realtà perpetrati con diverse modalità.[3]
    Nonostante la ricerca accademica abbia ormai ampiamente chiarito gli avvenimenti[4], nell’opinione pubblica italiana il tema delle foibe continua a generare polemiche, incentrate sulle responsabilità che fascismo e comunismo hanno avuto nella vicenda.

  40. ovviamente la fonte e’ Wikipedia..

  41. Per Daniele Lo Pinto:
    Sono Federica Badami, dal mio cognome potrà dedurre di chi sono figlia. Vorrei farle presente che la casa di proprietà della mia famiglia è soltanto e sottolineo soltanto una. Se lei volesse cortesemente fornirmi indirizzi e rogiti notarili dai quali ha evinto che mio padre ha acquistato o ricevuto degli immobili le sarei molto grata; in caso contrario la invito a non diffamare ulteriormente ne mio padre ne tantomeno la mia famiglia altrimenti mi vedrò costretta a sporgere regolare denuncia per diffamazione. Aggiungo inoltre che nel caso in cui lei non avesse nulla che attesti ciò che inutilmente e da parecchio tempo continua ad affermare, gradirei delle scuse e altresì che non continui a fare illazioni nei confronti di persone pulite che mantengono onestamente la propria famiglia.

  42. @ninuzzo pizzo e gladiatorudc:
    quindi chi ha causato il secondo debito pubblico piu’ alto al mondo..PAOLINO PAPERINO????
    Cari amici miei sapete bene quanto vi stimo.. sapete bene che sono contento che abbia vinto D’Ai’ perche’ anch’io ho contribuito alla sua vittoria…PERO’… da qui a dire che la vecchia DC fosse composta da tutte personcine perbene credo sia un po’ non solo anacronistico ma anche fantasioso!!!
    Da qui’ a dire che la colpa di tutti i mali d’italia siano solo di chi ha permesso che si scoprissero MACAGNE a dir poco ai limiti della fantascienza.. lo considero pazzesco!!
    Sono invece convinto che la DC abbia contribuito per molti versi allo sviluppo dell’italia.. a dare serenita’ e sicurezza alle famiglie..specie subito dopo la seconda guerra mondiale.. quando i padri costituenti hanno “formato” la repubblica e la democrazia… ma ragazzi.. non venitemi a dire che la storia della DC sia costellata solo da luci perche’ altrimenti io mi chiamo PAOLINO PAPERINO…pero’ non quello che ha causato il debito pubblico!!!
    Sono altresi’ convinto che nessun partito puo’ ritenersi immune da critiche.. proprio perche’ la diplomazia della DC era capace di coinvolgere tutti nel cosiddetto”calderone”.. affidando incarichi importantissimi a politici di PCI.. ricordo a tutti NILDE IOTTI ecc. ecc. e’ vero caro nino erano bei tempi..per noi.. ma vai a spiegare ai nostri figli che pagheranno debiti di allora a lacrime e sangue!!!!
    ciao nino e gladiatorudc..

  43. @gaia,su wikipedia troverai la tua risposta, con i relativi riferimenti storico nazionalsiti,italia croati e iugoslavi,ma non penso che ti convenga arrivare dove volevi arrivare, rischi di fare una figura non consona a cio che scrivi
    @ossicini
    sono veramente sorpreso dalla profondita dei tuoi commenti,qualcosa di superbo!!!complimeti
    @pizzo
    il problema non sta nella dc,pci,psdi,psi,pri,pli ect.ect sta neglio uomini che negli anni 70/80 hanno governato nella nostra sicilia,svendendola, indipendentemete dall’appartenenza politica,quello si paga,e poi si sa bene che uno ricorda sempre le cose brutte e mai quelle belle,per quanto riguarda la dc , non vorrei ricordare male ma credo che uno dei fondatori del partito era misilmerese(credo).
    @gladiatorudc
    ma questo ****satirico???dai dicci almeno la prima lettera…quante vocali???quante lettere?ahahhaha

  44. @ ciro costanza

    se leggerai attentamente il mio commento, noterai che dico cose non lontane dalle tue, un consiglio da amico, smettila di dire che ti chiami paolino paperino, perchè prima o poi ti mettono st’u n’ciurio 🙂

  45. @gladiatorudc:
    Io sono un fanatico dei cartoni animati e PAOLINO PAPERINO e’ il piu’ grande.. il piu’ vero.. il piu’ generoso..il piu’ buono di tutti.. e’ contro di lui che si avventano tutte le disgrazie del mondo.. ma lui riesce sempre a superarle e restare a galla…
    comunque il mio commento anche se indirizzato a voi.. che vi conosco.. era rivolto a quelle migliaia di persone che ancora oggi evocano il ritorno dei “bei tempi della dc”.. dimenticando che a causa di quei “bei vecchi tempi” abbiamo accumulato un debito pubblico che si fa fatica anche solo a pronunciarlo.. quei vecchi tempi che hanno fatto del malaffare il loro stile di vita.. quella malapolitica che purtroppo ha distrutto tutto il buono creato dalla DC.. e dai suoi Padri costituenti!!!
    E comunque PAOLINO PAPERINO e’ troppo forte… ahahahah ciao nino e gladiatorudc..

  46. Gladiator UDC: Ci provi! Tu ed io sappiamo benissimo cosa volevi dire !!Ti consiglio di intraprendere un nuovo mestiere,IL GIRATORE DI FRITTATE!!Ma poi detto da te che non capisco l’italiano!! Ti è sorto mai il dubbio che tu non ti sappia esprimere o forse esprimerti per te è offendere !Sappi che chi offende non ha argomenti!!Ma voi ,daltronde ne avete avuti sempre pochi!! Quando vuoi di persona così mi spieghi l’italiano !! Daniele Lo Pinto:IO non ti conosco e non voglio conoscerti!!Tu quando parli spari fesserie ridicole e prive di sostanza!! Lascia perdere il blog e vai a lavorare!!Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!

  47. @FEDERICA BADAMI

    SIGNORINA FEDERICA BADAMI, MAMMA MIA COME STA FACENDO…. UNA CASA CCHIU’ O UNA CASA MENO COSA CAMBIA???

    PURTROPPO LE VOCI AL PAESE GIRANO COME DEI DISCHI VOLANTI, E MICA QUESTE COSE POSSO USCIRMELE A DIRE IO… CHE SUO PADRE HA COMPRATO DIVERSI APPARTAMENTI….
    CHE POI “PI CCARITA’ ” TUTTO BONU E BINIRITTO, QUANDO UN ONESTO PADRE DI FAMIGLIA HA LA POSSIBILITA’ DI COMPRARE QUALCHE CASETTA CON IL FRUTTO DEL SUDORE…
    QUINDI SE VUOLE MI DENUNCI PER DIFFAMAZIONE, MA PERO’ CREDO CHE PRIMA DI ME DEVE DENUNCIARE UN 16.000 PERSONE…. OK.

    CORDIALI SALUTI DA LO PINTO DANIELE

    AH… DIMENTICAVO MI SALUTI GIANLUCA ALE’… E LE DIA UN BACIO DA PARTE MIA.

  48. @GIANLUCA

    CARISSIMO GIANLUCA TU NON MI CONOSCI MA IO FINALMENTE SI…. E SE QUI TRA NOI DUE C’E’ QUALCUNO CHE DEVE ANDARE A LAVORARE QUELLO POTRESTI ESSERE TU, CHE IN 5 ANNI SEI STATO PASCIATO COME UN PRINCIPE…. QUINDI METTICI MANCIARI MMUCCA…..

  49. gianluca, mi hai dato una bella idea per il prossimo sondaggio di Misilmeri Blog:
    GLADIATOR UDC NON SI SA SPIEGARE O GIANLUCA NON CAPISCE ? 🙂
    Io non voglio nè litigare nè offendere, ma prima di sparare giudizi come fai solitamente dovresti prima essere sicuro di ciò che dici.
    Vuoi vederti di presenza con un gladiatore? sei imprudente ! 🙂

  50. Per Daniele Lo Pinto:
    Lei ha perfettamente ragione, le voci a misilmeri girano come dischi volanti; per fortuna io non ho tempo di soffermarmi a sentire le dicerie, ma avendo intuito più o meno chi è il mio interlocutore, posso affermare che dovrebbe cominciare a sentire anche le voci che riguardano la sua persona. Adesso chiudo definitivamente l’argomento ricordando che è lei che continua a scrivere fesserie su mio padre e sulle nostre proprietà pertanto è lei che sarà denunciato per diffamazione se continua con queste assurdità.

  51. @daniele lo pinnto
    scusa ma come una persona ti chiede di scusarti e te…per tutta risposta gli dici che ci sono 16.000persone che lo dicono???e lo vengono a idre a te???lo pinto lo pinto…vivi a misilmeri ed ancora credi a quello che si dice in giro???
    cera gente che diceva che pizzo era con badami,
    gente che diceva che miccoli andava in inghilterra…ahahhaha…fa una cosa chiedi scusa…che e’ meglio..la vita privata va sempre lasciata fuori….ricordalo

  52. @tutti
    dimenticavo anche io ho avuto un mess…censurato….ahahahhah…..ma me ne frego….ahahahah

  53. per daniele lo pinto
    mi chiedo davvero come si possano affermare determinate cose solo per sentito dire…almeno lei così ha detto, che si tratta di un intero paese che parla…quindi.. si può dire che lei parla solo per dare aria ai polmoni?uno che parla solo per dire ciò che altri dicono è solo una persona priva di contenuti…e soprattutto di serietà.se vuole muovere la bocca lo faccia per mangiare. qualora poi riuscisse a provare la veridicità delle sue affermazioni saremo tutti lieti di poter leggere i suoi commenti.

  54. Signor Pizzo il mio nome é Andrea Mannoia, pur essendo misilmerese vivo fuori dal contesto sociale di Misilmeri e seguo le vicende di questo meraviglioso paese attraverso i blog. Posso condividere la sua analisi sui””bei tempi “”, ma quella sul Dott. Di Pietro, “”mani pulite”” e “”colpi di stato””poteva beneficiarne………sono cose più grandi di LEI, cosa né sa di questo periodo storico?? sicuramente l’ha vissuto attraverso i giornali scandalistici……..infine senza voler entrare in polemica con lei LA PREGO di occuparsi del nostro beneamato paese senza fare demagogia, la gente é stanca dei farisei .Distinti saluti e auguri a tutti i Misilmeresi per il nuovo corso

  55. @FEDERICA BADAMI

    GENTILMENTE MI PUO CITARE E METTERE PER ISCRITTO CHE TIPO DI FESSERIE HO SCRITTO SULLE PRORPIETA’ DI SUO PADRE???

    SECONDO ME VOI CONTINUATE AD INSULTARMI SOTTO FALSO NOME, E SE C’E’ QUALCUNO CHE DEVE QUERELARVI QUELLO SONO IO.

    LE ASSURDITA’ LE HA COMBINATE SUO PADRE IN 5 ANNI NEI CONFRONTI DI TUTTI NOI CITTADINI… VENDENDOSI L’ACQUA E FACENDOCELA “ADDISIARE”……

    E RICORDI A SUO PADRE DEL BEL GESTO CHE HA FATTO IN ESTATE PER LA FESTA DI SAN GIUSTO QUANDO HA FATTO CARICARE SOPRA DEI CAMION TUTTE LE BANCARELLE DEI PADRI DI FAMIGLIA CHE LAVORAVAMO E LI HA FATTI BUTTARE DIETRO GLI SCARI ORTOFRUTTICOLI…..

    QUESTE SONO STATE VIGLIACCHERIE…. E SE SUO PADRE HA QUALCOSA DA DIRMI, CHE LO FACCIA PERSONALMENTE…..

    ********….

  56. caro sig. sindaco, la considerazione nasce spontanea, sembra di capire che già prima dell’insediamento della giunta, si profili un rimpasto parziale di nomine assessoriali.
    è forse vera la notizia che corre così insistente, di una partecipazione alla futura amministrazione comunale dell’isigno architetto Pizzo, pupillo dell’eccelsa mente politica di ************ uomo di alta finanza e spessore che potrebbe senza alcun dubbio portare alti benefici alla nostra comunità? la prego di confermare o smentire.

  57. Perchè non la smettiamo con questi insulti reciproci, un pò di tregua.Non sono, ne costruttivi, ne tantomeno ci portano a nessuna riflessione interiore.Inviterei i visitatori del blog,ad utilizzare questo mezzo telematico a nostra disposizione per chiedere notizie o fare proposte costruttive, confrontandoci civilmente su quelle che possono essere reali problematiche,o perchè no, su quelli che possono essere i nostri desideri, le nostre speranze i nostri momenti ricreativi.la campagna elettorale è finita, adesso bisogna voltare pagina, pertanto cambiamo i toni, prendiamo coscienza che i commenti sono stati parecchio pesanti e a volte animati da sentimenti poco sereni e la rabbia non ha mai generato nulla di buono.
    Diamo fiducia alla nuova amministrazione, e soltanto nel momento in cui questa fiducia venisse tradita, avremmo tutte le ragioni per potere criticare in maniera costruttiva, finalizzata al miglioramento, e non semplicemente allo sfottimento.

  58. ABBIAMO CENSURATO ALCUNI COMMENTI:
    PENSIAMO CHE LA SITUAZIONE STA DEGENERANDO SENZA MOTIVO, DA UNA INCOMPRENSIONE E DA UNA LEGITTIMA RICHIESTA DI SCUSE, SI STANNO SCATENANDO ACCUSE E POLEMICHE INSENSATE.
    CHIEDO ALLE PARTI DI RIFLETTERE SU QUANTO SUCCESSO ED EVITARE ULTERIORI INCOMPRENSIONI.
    CHIEDO ANCHE AGLI ALTRI LETTORI DI EVITARE COMMENTI E GIUDIZI SU QUANTO SUCCESSO. NON AIUTA NESSUNO ED ACCENDE SENZA MOTIVO GLI ANIMI.
    DORMITECI SU, E MAGARI DOMANI SI CHIARIRA’ TUTTO.

  59. @daniele lo pinto:per questo adesso fai l’ambulante?ti hanno buttato solo la bancarella?perchè non ci hanno buttato pure te!!!!!!!stai zitto e prima di dire certe luccarie rifletti e ************************************!!!chiedi scusa alla famiglia BADAMI e salva quel minimo di buono che hai!!!!Cordiali saluti,Gianluca….ALé!!!!

  60. @GIANLUCA

    DEVO CHIEDERE SCUSA ALLA FAMIGLIA BADAMI ???
    O LORO DEVONO CHIEDERLO A ME E A TUTTI I PADRI DI FAMIGLIA CHE QUELLA SERA STAVANO LAVORANDO PER PORTARE IL PANE A CASA??

    SIETE DAVVERO RIDICOLI….
    MA COME NON VI VERGOGNATE…
    VORREI VEDERE SE ALTRI SINDACI FAREBBERO QUESTE ANGHERIE ALLA GENTE….

  61. @GIANLUCA

    gianluca, su 22 giugno 2010, 21:04 a 21:04 Ha detto:

    Daniele Lo Pinto:IO non ti conosco e non voglio conoscerti!!Tu quando parli spari fesserie ridicole e prive di sostanza!! Lascia perdere il blog e vai a lavorare!!Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!

    ORA VOGLIO CAPIRE MEGLIO !!!
    SE DICI DI NON CONOSCERMI COME FAI A SAPERE CHE FACCIO IL VENDITORE AMBULANTE????

    AHH DIMENTICAVO, MI HAI ANCHE DETTO DI ANDARE A LAVORARE,

    ALLA FACCIA DELLA NON CONOSCENZA !!!

  62. mi dispiace dovere dare atto che questo blog non dà più informazione, ma è diventato solo un ritrovo per fare CORTILE….invito i ragazzi del blog che tanto hanno faticato a crearlo a riportare quell’informazione e quel dialogo sereno che li caratterizzava all’inizio.
    Certo un po di colpe cari ragazzi li dò pure a voi perchè ad essere sincera nell’ultimo periodo “ci avete ssguazzato na stu porcile”, però ora ritengo che sia il caso di azzerrare tutto e ripartire, altrimenti i giovani desiderosi di confronti sereni e pieni di contenuto sentiranno la necessità di andare altrove ……..

  63. Com’era quella canzone …. sulle pietre….. qualunque cosa fai, sempre pietre etc etc .

    Se censuriamo…. attentiamo alla libertà di espressione
    Se non censuriamo…. creiamo un porcile

    Misilmeresi mettetevi d’accordo ed una volta tanto immedesimatevi nel nostro lavoro, qualsiasi linea adottiamo qualcuno si lamenta. Inviterei la nostra amica attentissima a leggere i commenti che censuriamo per far capire cosa veramente scrivono alcuni nostri concittadini…. altro che porcile !
    già dalla campagna elettorale stiamo adottando un metro più severo, in questo articolo abbiamo già censurato decine di commenti, alcuni censurati per non accendere gli animi e non perchè hanno violato la policy.
    Ogni giorno invitiamo alla calma e ad abbassare i toni, cosa dobbiamo inventarci ?
    Ci auguriamo, come accennato a più riprese che questi siano gli strascichi della campagna elettorale, e che presto si torni alla normalità.

  64. Intendo esprimere la massima solidarieta’ a tutta la famiglia Badami per tutti gli attacchi e le offese che sta ricevendo e che nulla hanno a che fare con la politica.
    Credo che qualunque siano le “gravissime” colpe di Salvatore Badami.. proprio non riesco a capire cosa c’entrano i componenti della famiglia!!
    Qualcuno mi puo’ spiegare perche’ un figlio o una figlia dovrebbero vergognarsi del proprio padre?
    Mi dispiace ma sto provando un senso di fastidio nel leggere certi commenti pieni d’odio e violenza nei confronti di Federica e Antonino Badami.. io credo che bisogna avere rispetto per se stessi quando si fanno certe affermazioni o illazioni.
    Tutti sanno che io e il mio gruppo abbiamo sostenuto D’Ai.. ma ho il massimo rispetto sia per “l’uomo che per il politico” Badami a cui va la mia solidarieta’!!
    Adesso bando alle ciance e speriamo che Piero D’Ai’ possa risolvere i molteplici problemi di Misilmeri e noi tutti… specie quelli che lo abbiamo votato.. vigileremo affinche’ questo accada!!!

  65. @ tatiana: notizie dal comune
    Misilmeri 03 febbraio 2010
    Istituita la Consulta Giovanile Comunale
    Istituita la consulta Giovanile Comunale, organismo consultivo che interagirà con l’Amministrazione Comunale esprimendo pareri e proposte su argomenti inerenti le politiche giovanili. Essa infatti è uno strumento di conoscenza della realtà dei giovani e come tale potrà promuovere iniziative, progetti, incontri e ricerche inerenti i giovani. Al primo incontro istitutivo, tenutosi in data 02 febbraio 2010, sono stati eletti all’unanimità i seguenti organi di gestione:
    Presidente: Dalia Lo Bugio; Vice Presidente: Sebastiano Corso; Segretario: Di Pisa Salvatore.
    Fonte:Comune di Misilmeri

  66. ora tutti a difendere badami!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    a d’aì sono state dette cose ben più offensive, e nessuno dice niente. questa è ipocrisia bella e buona, ma smettetela

  67. @basta ipocrisia:
    e quindi cosa consigli di fare?
    Lasciamo che si offendano le famiglie..i figli e tutta la settima generazione???
    Ti assicuro che sarei intervenuto in difesa anche del peggiore delinquente a difesa dei figli che non c’entrano un bel niente.
    Per quanto mi riguarda sono intervenuto a difesa di un sentimento di un figlio/a verso un padre.. non mi risultano offese verso i figli o la moglie di D’Ai’.. e se ne sei a conoscenza ti prego di informarmi che usero’ lo stesso metro!!
    Se questa la chiami ipocrisia sono problemi solo tuoi.. io lo chiamo rispetto per l’amore dei figli verso il padre!
    Saro’ come si dice “all’antica”.. ma una cosa e’ criticare politicamente e ben altra e’ offendere e sminuire il sentimento PER ECCELLENZA.. l’amore dei figli verso i genitori!
    Adesso chiudo e non rispondero’ piu’ a certe manifestazioni di odio..ai limiti del razziale!!
    E CHE ******!!!!!

  68. @MISILMERI BLOG,PERCHE LO PINTO NN VIENE CENSURATO?NN SI ERA DETTO CHE NN ERAVAMO IN UNA CHAT?NN SI ERA DETTO DI CALMARE I TONI?NN SI ERA DETTO DI NN FARE DIVENTARE IL DISCORSO UNA QUESTIONE PERSONALE?NN SI ERA DETTO DI NN USCIRE FUORI DAL TEMA DELL’ARTICOLO?NO PERCHE SE NN SE DETTO,VORREI RICORDARE AL SIG.LO PINTO CHE L’APS NASCE DA UNA LEGGE NAZIONALE,CHE LA TOTALITA DEI COMUNI DELLA PROVINCIA HA ADERITO,CHE ORA CI STA UN REFERENDUM,DOVE SICURAMENTE LUI AVRA FIRMATO,NN DICO CHE L’APS SIA GIUSTA ,ANZI,MA NN VUOL DIRE CHE LA COLPA SI SOLO DI BADAMI,MA DEL CONSIGLIO INTERO,E DEI CARI CITTADINI MISILMERESI CHE NN PARTECIPANO MAI ALLA VITA DI MISILMERI,PER QUANTO RIGUARDA LA STORIELLA DEL MERCATO,MI DISPIACE,MA CE UN REGOLAMEMTO,UNA POLIZIA MUNICIPALE,COL COMPITO DI FARE RISPETTARE LE REGOLE,E FINO A PROVA CONTRARIA CHI PAGA LE TASSE E RISPETTA LE REGOLE STA OK!CHINN LO FA STA KO!PENSI CHE SI GIUSTO VERSO CHI PAGA?NIENTE DI PERSOMALE LO PINTO,GRAZIE PER LO SPAZIO MISILMERI BLOG

  69. DANIELE LO PINTO, su 16 aprile 2010, 01:07 a 01:07 Ha detto:
    E POI PUO’ ESSERE CHE MI ALL’ ULTIMO MOMENTO MI CANDIDO PER CONSIGLIERE……

    E CON GASPARE NE SAREI ORGOGLIOSO…..

    GRANDE PERSONA….

    GLI ALTRI SONO COME IL CASCAVALLO…. HANNO 4 FACCE….

    gli altri..e tu????

  70. @OSCAR

    NIENTE RISPOSTE PER TE…. BRAVISSIMO A FARE RICERCHE !!! VOTO 10

    @UNO

    MA CHI HA PARLATO IN QUESTO ARTICOLO DI APS???

    E POI MI PARLI DI POLIZIA MUNICIPALE E DI REGOLE??? MAHHHH!!!

    UN ULTIMA COSA, TU STAI CITANDO CHE IO NON PAGO LE TASSE !!!
    MA PER CASO TI HO DATO QUESTA CONFIDENZA E FORSE NON RICORDO ???

  71. @CIRO COSTANZA

    CIRO TU HAI ASSOLUTAMENTE RAGIONE, MA IO NON MI SONO MAI PERMESSO DI DIRE HAI FIGLI DI BADAMI CHE DEVONO VERGOGNARSI (ANCHE SE CAPISCO CHE NON ERI RIFERITO A ME), ANZI IN UN COMMENTO SU UN ALTRO ARTICOLO (NON RICORDO QUALE), ANCHE IO MI SONO INFURIATO CONTRO ALCUNE PERSONE DICENDO CHE NON ERA GIUSTO ENTRARE NEI DISCORSI FAMILIARI…

    PER QUANTO RIGUARDA IL FATTORE CASA O CASE DEI BADAMI, QUESTA E’ PURTROPPO UNA VOCE CHE GIRA AL PAESE, E DI CERTO NON ME LA SONO USCITA A DIRE IO DALLA MANICA….

    IL MIO ODIO “POLITICO” VERSO BADAMI E’ STATO SOLTATO DOVUTO DALL’ OPERATO COMUNALE CHE HA SVOLTO IN 5 ANNI, E DAL FATTO PERSONALE MIO DELLA BANCARELLA.

    TENGO PURE A PRECISARE CHE NON HO MAI AVUTO PROBLEMI PRIVATI CON I BADAMI CHE RIGUARDANO LA VITA PRIVATA O LA FAMIGLIA.

    DISCORSO CHIUSO CON LA FAMIGLIA BADAMI.

    UN ULTIMA COSA PER TUTTI I SOLITI CRITICI FALSI:

    IO PER BANCARELLA INTENDO IL FATTO DELLA FESTA DI SAN GIUSTO DELL’ ANNO 2009, E NON IL MIO LAVORO CHE SVOLGEVO GIORNALMENTE DAVANTI AL COLLEGGIO DI MARIA, PERCHE’ QUELLO NON ME L’HA TOLTO NESSUNO, MA SONO STATO IO SIA PER SCELTE PERSONALI CHE PER ALTRI MOTIVI A NON LAVORARE PIU IN QUEL POSTO.

    QUINDI EVITATE DI DIRE CHE NON MI HANNO FATTO PIU’ LAVORARE.

    CORDIALI SALUTI…. A TUTTI

  72. Signor Mannoia è proprio convinto di non voler entrare in polemica con me?
    Da pare mia, posso rassicurarla che non rientrava nelle mie intenzioni urtare contro la sua sensibilità o affinità politica, neppure contro il suo pensiero.
    Le sue considerazioni mi fanno intendere che è uno dei pochi depositari della verità di quel periodo.
    In ogni modo, non voglio esimermi dal riportarle un intervento del senatore Renzo Gubert del 2 marzo 2000, pubblicato in una di quelle fonti giornalistiche a cui lei fa riferimento e magari non conosce o non condivide.

    “Il sospetto che, per qualche ragione, il lavoro inquisitorio della magistratura si sia diretto più in direzione del vecchio pentapartito di centro-sinistra anziché, in modo equanime ed imparziale, anche in direzione del principale partito di opposizione non solo è molto diffuso tra gli italiani, ma trova solidi indizi. Il sistema di lottizzazione dei pubblici appalti da anni includeva una quota da riservare alle cooperative rosse, i cui legami organici con il PCI erano noti. Il fatto che la lottizzazione avesse solo il fine di distribuire equamente le opportunità di lavoro sono in pochi a crederlo; che nelle regioni e negli enti locali amministrati dal PCI vi fossero processi di decisione nell’assegnazione di commesse, di incarichi, di appalti, nella destinazione urbanistica di aree, nella concessione di licenze e di autorizzazioni che avevano quale condizione necessaria la fedeltà politica da testimoniare con contributi al partito o assunzioni di clientela, sono molti in quella realtà a poterlo testimoniare; che il PCI, a seguito delle indagini della magistratura sui finanziamenti illeciti, abbia dovuto ridimensionare apparato burocratico e sedi, è agevolmente rilevabile, al pari di quanto hanno dovuto fare la DC ed altri partiti. La gente questo lo sa, lo ha visto; la gente sa che sull’indipendenza di giudizio dei magistrati che condividono pubblicamente obiettivi politici di partiti è difficile fare affidamento, tanto più che la via italiana al potere da parte del PCI teorizzava la conquista non violenta del potere attraverso l’egemonia culturale nelle università, nelle attività culturali e nelle arti, attraverso un uso mirato dei poteri della magistratura”.

    Termino, comunicandole che accoglierò la sua preghiera non prima di suggerirle di rivedere il significato dei termini: demagogia e farisei.
    Saluti.

  73. @Antonino Pizzo: “Spesso si addosa alla DC ed ai suoi uomini l’intera colpa dei “malesseri” italiani.”

    Mi scusi signor Pizzo, chi ha governato dal dopoguerra alla fine degli anni 80? Ovviamente nessuno addossa l'”intera” colpa dei malesseri italiani. Per cercarne le cause di dovrebbe prima di tutto fare un’analisi socio-culturale dell’intera società italiana. E penso che chiunque abbia un minimo di obiettività sa riconoscere che il marcio in Italia è stato un po’ ovunque.

    Però definire “bei tempi” i tempi in cui si è creata quella società malata che ora ci “piangiamo” noi giovani, mi perdoni, è totalmente fuori luogo.

    E con tutto il rispetto, questo spauracchio della magistratura rossa ormai fa solamente ridere.

    Cordiali saluti.

  74. @GIANLUCA

    QUI IN QUESTO PAESE SE C’E’ QUALCUNO CHE DEVE ANDARE A FINIRE NELLA******** QUELLO SEI TU…..

    E MAGARI NELLA ******************
    SI LI E’ PIENO DI TUTTA LA ********** DELLA PROVINCIA…..

    (MISILMERI BLOG, NON TOGLIETE NE UNA VIRGOLA NEMMENO UN ACCENTO SU QUESTO COMMENTO
    MI ASSUMO IO TUTTE LE RESPONSABILITA’)

    PERCHE’ QUESTO CODARDO MERITA QUESTI TIPI DI COMMENTI E ANZI MERITEREBBE DI PEGGIO…..

  75. Per risponde a Nino Pizzo e a Gladiatore ci vuole fare una tesi di laurea,posso solo dire che mentre gli esponenti della DC di allora facevano banchetti elettorali con Genco Russo e i mafiosi, i sindacalisti del PC e della CGIL pagavano con la vita la loro lotta.

  76. @lo pinto ma smettila,
    gli isulti sono fini a se stessi,
    non condividi cio che ha detto?
    bene,non rispondere,
    sto blog sta diventando un cortile, insulti,tesi da pazzi,giustificazioni,
    ed ancora non e’ partita l’amministrazione del nuovo sindaco,dopo che cosa farete???
    vi sparate?
    vi vedede per massacrarvi?
    vi afte le intimidazioni?
    e’ solo un sintomo di immaturita!!!
    e’ normale che poi non ci sia un ricambio generazionale!!!
    va bene che ci sia un confronto,ma questi schieramenti di parte stanno uccidendo il blog,facendogli perdere la serieta che si era creata in questi mesi,si ariva pure al punto di chiedere di non essere censurati ,pur sapendo che si sta scrivendo qualcosa che sara censurato!!!!ma scherzate???

  77. mettere sullo stesso piano “gente” come Ciancimino, Lima, Genco Russo, Andreotti & c. e il 90% dei componenti DC di allora… con UOMINI come Cesare Terranova, Pio La Torre, Falcone, Borsellino, Rocco Chinnici, Peppino Impastato ecc. ecc. mi sembra davvero offensivo nei confronti della storia!!!
    Negare la convivenza e la connivenza politico-sociale con la DC di allora lo ritengo ridicolo e offensivo nei confronti delle tante persone uccise dalla mafia!
    Non nego affatto che adesso siamo a un livello di “senso civico” molto piu’ alto e la mafia oggi non sceglie piu’ in base al partito ma in base agli uomini disposti alla corruzione.. che siano di destra o sinistra.. Pero’ RAGAZZI la vecchia DC ha causato un disastro a dir poco inaudito e lo dimostra il debito pubblico impronunciabile che abbiamo ricevuto in regalo noi.. i nostri figli e i figli dei nostri figli!!
    Mi dispiace ma per me non erano affatto “bei tempi”.. ma erano tempi che purtroppo non possono essere dimenticati perche’ pagheremo debiti per i prossimi 1000 anni!!!
    Lo sperpero di denaro pubblico.. gli appalti esageratamente truccati.. i costi della politica di allora e le loro facce di bronzo.. avrebbero fatto impallidire persino MACCHIA NERA!!!!!

  78. Fore nella vita non succederà mai più, è la prima volta dopo + di 30 anni che condivido parola per parola quello che ha scritto Ciro

  79. Ragazzi, non ci posso credere!!! avevo lasciato un commento che pressappoco suonava così: “D’aì sindaco? con tutti quelli che ci stanno dietro? e muriu u cani”. E voi non lo pubblicate??? chiaramente non pubblicherete neanche questo!

    un po’ di imbarazzo dovreste provarlo.

    un cittadino

  80. @maria concetta.
    io te l’ho detto piu’ volte…. MAI DIRE MAI!!!

  81. Alla cortese attenzione del Signor Pizzo Antonino.

    Signor Pizzo non volevo ledere il suo ruolo di politologo del blog e sinceramente non voglio entrare in polemica o conflitto con lei….fra l’altro non la conosco e collego il suo casato a un dolce ricordo della mia prima elementare dove dividevo il banco di scuola con un bambino gracile e lungo, di cui il papà commerciava in “” fieno”” con un camion che dall’entroterra siciliano trasportava a Palermo. Comunque oramai siamo grandicelli, non so lei e rifletto sul passato e sul futuro dei giovani. Come a quel ragazzo a firma Fabio Aulico che con idee molto chiare, sensate e lungimiranti lo invita a riflettere sul senso di Giustizia sociale .
    Sul lato politico io mi defilo, ma se lei ha notato gli hanno risposto indirettamente alcuni commenti della signora Schimmenti o del Signor Costanza che lo indirizzano alla realtà.
    In considerazione che lei cita Renzo Guber, la invito a leggere qualche relazione delle varie Commissioni Antimafie relative a quei anni e forse capirà……Io la verità la cerco non per interposta persona …….la cerco nel mio intimo, nel mio essere, in quanto LA VERITA’ MI RENDE LIBERO E AL DI SOPRA DI CERTE DETTAGLI.
    Sono intervenuto sul suo post solo ed esclusivamente perché parlava di “” colpo di stato bianco”” da parte del Dott. Di Pietro, su incarico del PCI……RACCAPRICCIANTE……. Si rende conto di quello che ha scritto ???!!!
    . Si sono basati solo su fatti e non su teoremi
    ..Il Dott. Di Pietro in quanto PM è stato martorizzato……del pool ne facevano parte i dottori Davigo, Colombo, Borrelli, Boccassini e Spataro e indirettamente il Dott. D’ambrosio;
    …Si è mai chiesto perché hanno perseguitato solamente il Dott. Di Pietro e perché sia sceso in politica???? Le avevo detto che sono cose più grandi lei e semplicemente di occuparsi di Misilmeri
    quindi lasci stare la retorica e la demagogia se non si può appurare;
    ….Infine sui Farisei: guardi con serenità oltre il suo naso o dietro l’angolo, vedrà quante persone predicano bene e razzolano male…….l’elenco è lungo e tra questi potrei trovare il mio nome.
    Adesso la saluto e le faccio i migliori Auguri per la VITA…. la informo che non risponderò più ai suoi post su questo argomento. Andrea Mannoia

  82. @ Andrea Mannoia
    Lei ha scelto di non rispondere più, io le rispondo per diritto di replica e mi associo alla sua scelta.
    Per chiarezza, alle elementari ha avuto al suo fianco mio cugino (mio omonimo), io a breve compirò 52 anni, inoltre mio zio lavoravava in società con mio padre e commerciava frumento.
    Ciò premesso, ognuno di noi in totale libertà (spero) sceglie un proprio stile di vita fondato su determinati principi che nella maggioranza dei casi scaturiscono dall’educazione ricevuta, dalle letture e tanti altri fattori che non sto ad elencare.
    Nella totale libertà si sceglie di esprimere il proprio pensiero, come entrambi abbiamo fatto. E’ palese la divergenza ideologica o di convincimenti tra noi, in merito al colpo di stato bianco.
    Non ho asserito che la mia è verità però lei continua ad ergersi come il depositario della verità assoluta.
    Bene, le faccio nuovamente notare che, per certi versi, le nostre posizioni sono simili ma diametralmente opposti..
    Per quanto riguarda la giustizia sociale, non credo essere entrato nel merito, ma citando Ciro Costanza che con molta facilità esce dal “seminato” e Maria Concetta Schimmenti, comunista sino all’esasperazione (non lo dico con l’intento di offendere), la mia famiglia, siamo in cinque, deve rispondere ugualmente e proporzionalmente al debito pubblico e non per questo colpevolizzo l’ex DC o i suoi uomini bensì l’intero sistema politico ed economico-sociale.
    Le porgo identici auguri e la saluto.

  83. @ Fabio Aulico
    Se ho ben inteso, nella prima parte del commento i nostri pensieri sembra concordino.
    Nella seconda parte non c’è accordo. Riporto per comodità il commento di gladiatorudc
    – “bene, proprio il simbolo che riporto nel mio nickname, è un manifesto che fece la democrazia cristiana, in un delicato momento storico, quando l’Italia era stretta da una serie di totalitarismi in Europa, bene quello scudo crociato era simbolo di protezione in un momento in cui tanti cittadini si sentivano in difficoltà…. Questa è la democrazia cristiana che a me piace, e che voglio ricordare ! non certo quella del malaffare o della cattiva amministrazione, che citi.”
    Riporto anche il mio commento:
    – Condivido il tuo pensiero. Belli quei tempi.
    Spesso si addosa alla DC ed ai suoi uomini l’intera colpa dei “malesseri” italiani. E’ troppo comodo omettere gli altri partiti ivi compreso gli uomini di partito in particolare il PCI e &.
    A parere mio, proprio a questi ultimi, situati all’opposizione sulla carta ma sempre al governo in quegli anni, occorre rivolgersi, comprendendo anche il periodo di “mani pulite” , quando il sig. Di Pietro insieme alla magistratura, su incarico del PCI, organizzò il “colpo di stato (bianco)”.

    Chiariamo, a meno di incomprensioni linguistiche o espressive.

    I bei tempi sono chiaramente riferiti alla nascita della Repubblica Italiana ed al rifiuto dei Totalitarismi europei.
    Per converso, sostenere: “… i tempi in cui si è creata quella società malata che ora ci “piangiamo” noi giovani, mi perdoni, è totalmente fuori luogo…”

    A parer mio, l’asserto è pura fantascienza. Non lo detto e neppure lo penso.
    Comunque è poco ragionevole scrivere che in quei tempi si è creata una società malata. Personalmente non mi sento figlio di quella creazione, ho un mio personalissimo comportamento e mi sforzo giornalmente di rispettare le altrui libertà e stili di vita.
    Ognuno di noi sceglie di vivere la propria vita, nel bene o nel male, nella giustizia o nell’ingiustizia, al buio o alla luce. Se qualcosa nella società non funziona o non si condivide perchè i presupposti non sono sani, chi ravvisa ciò ha l’obbligo di lottare e dare il proprio contributo, nei limiti delle possibilità individuali, per migliorare quanto è dato da migliorare.
    Io nelle amministrative 2010 c’ero, al di là delle scelte politiche o di partito.
    Per chiudere, se alcuni uomini hanno vissuto o vivono in funzione di scelte personali e fanno parte di un partito, qualunque esso sia, non significa che quel partito, e ripeto, qualunque esso sia, è un covo di malfattori.
    In merito alla magistratura rossa, non mi risulta che in altri stati democratici i magistrati hanno lo stesso potere che hanno quelli italiani.
    Saluti.

  84. @nino pizzo:
    in che senso esco dal seminato?
    l’intero sistema economico-sociale di quei tempi era dominato dalla DC con il 70% dei voti…e se non ti adeguavi a quel modo BARBARO di fare politica eri fuori da tutti gli schemi politico-sociali.. quindi non capisco proprio cosa intendi con la frase uscire dal seminato!!
    Io ho espresso solamente una mia personale opinione e tu hai espresso le tue..PUNTO.. se poi ho commesso lesa maesta’ mi inginocchio umilmente e faccio mea culpa…
    Caro nino… appoggiare un sindaco e una persona simpatica come Piero D’Ai’ non significa dover rinnegare tutto il mio passato..tutto il mio modo di essere e di essere stato..e soprattutto dover giustificare una banda di briganti come i vecchi politici democristiani (almeno il 90% di essi era connivente con il malaffare).. posso solamente affermare che adesso le cose stanno cambiando e io ne prendo atto.. ma quando generalizzi addossando la colpa magari a un partito con il 3%… scusa ma mi viene solamente da ridere e detto da te che ti conosco e che abbiamo fatto ore a discutere di questi problemi… provo un senso di smarrimento e confusione!!
    In quell’intero sistema politico-sociale come lo chiami tu.. c’erano uomini che sono stati uccisi proprio perche’ non si sono uniformati a quel modo di essere!!
    ciao nino..

  85. @Antonino Pizzo: esordisco col dire che mi fa piacere comunicare con argomentazioni discordanti ma con civiltà, senza offese né ingiurie.

    Il mio non capire la sua affermazione (“bei tempi quelli”), è dato dal fatto che considerato che il tempo è unico, e non parallelo alle faccende che in esso succedono; è stato si il tempo in cui si sono evitati i totalitarismi (anche se di poco, non dimentichiamo le brigate rosse ma non dimentichiamo la P2), ma è stato anche il tempo in cui, come dicevo prima e come ribadisco, si è creata la società malata di cui le parlavo.

    Spiego meglio il concetto che per lei è fantascienza. Le dice “Ognuno di noi sceglie di vivere la propria vita, nel bene o nel male, nella giustizia o nell’ingiustizia, al buio o alla luce. “, e su questo sono perfettamente d’accordo. Ma non le pare, che se chi mi precede crea un debito pubblico tra i più alti del mondo, un sistema scolastico che non funziona, un sistema lavorativo che taglia le gambe ai giovani (per la cronaca per non sentire certi discorsi e per non chiedere nessun favore sono andato a vivere all’estero, lontano dai miei affetti e dalle mie cose), non ne è forse responsabile? Se la scuola non funziona, il problema è del ragazzo di 10 anni che “può scegliere di vivere come vuole” o chi per una cattiva gestione della res publica negli anni precedenti ha distrutto il sistema scuola?

    Mi spiace ma su questo sono completamente in disaccordo con lei. Ho una mia opinione a riguardo, e continuo ad affermare che se una generazione non funziona, la colpa è principalmente di quella precedente. Specialmente in sicilia, il sistema clientelare, l’impressione che il lavoro sia un “favore” che ti fanno e non un diritto, quello è figlio dei governi degli anni 70/80 che sono stati principalmente democristiani. E sebbene continuo ad affermare che il marcio c’è ovunque, di certo, come diceva qualcun altro, non possono essere paragonate figure quali andreotti, ciancimino e compagnia bella a figure quali Cesare Terranova, Pio La Torre, e Peppino Impastato.

    Quindi secondo lei se la società di oggi non funziona il problema è dei giovani che sostanzialmente non hanno fino ad adesso avuto la possibilità di partecipare attivamente al cambiamento di essa o di chi la società l’ha creata?

    Saluti.

  86. @ gianluca
    Ma guarda da quale pulpito arriva la frase: “Sappi che chi offende non ha argomenti!!”
    Con quanti altri pseudonimi scrivi?
    Perchè per una volta non ti sforzi di essere uomo?
    Impara a guardare in faccia il tuo avversario e confrontati con lui, abbi un po più di senso civico.
    La verità è cruda ma chi riesce ad amarla è un uomo vero!
    Saluti.

  87. @ Ciro Costanza
    Dimentichi che io sono nato alla fine degli anni 50 e tu agli inizi del 60, abbiamo vissuto il boom economico anche se in tenera età e, comunque, gladiatorudc faceva riferimento all’inizio della Repubblica. Ne io ne gladiatorudc abbiamo citato quello persone che per lottare contro il sistema ci hanno rimesso la vita, ecco perchè esci dal seminato.
    Per il resto preferisco parlarne di presenza, non mi va di essere richiamato per aver trasformato il blog in una chat.

    Stesso identico messaggio indirizzo a Fabio Aulico.

    Aggiungo ancora che non ho detto ne lasciato intendere che se la società di oggi non funziona il problema è dei giovani.
    Sono di tutt’altra opinione.
    Muovermi attivamente in politca è stata una mia scelta. E’ mio desiderio che i giovani si impegnino molto di più in politica e con consapevolezza perchè i ventenni di oggi, tra vent’anni governeranno le generazioni future compreso i miei figli e per le generazioni future auspico tempi ancora più belli di quelli che ho vissuto io ai tempi del boom economico.
    Mi viene in mente una frase che ho fatto mia: la terra che abbiamo ricevuto non è un’eredità dei nostri padri ma un prestito ottenuto dai nostri figli.
    Mi auguro di essere stato più chiaro.
    Saluti.

  88. @ANTONIO PIZZO

    CARO NINO PIZZO TU STAI CHIEDENDO A GIANLUCA L’IMPOSSIBBILE !!!!

    UOMO LUI ??? E IO SUGNU U PAPA !!!!

    GIANLUCA….GIANLUCA…..POVERO TU !!!!

  89. @nino pizzo:
    mi viene in mente una frase che ho fatto mia.
    I DEBITI CHE ABBIAMO RICEVUTO DAI NOSTRI PADRI NON DOVREBBERO PAGARLI I FIGLI DEI FIGLI DEI FIGLI ECC. ECC.
    E se proprio dobbiamo pagarli… almeno facciamolo con la coscienza e la consapevolezza che siamo stati presi per i fondelli per 50 anni!!!!
    Ovviamente non mi riferisco a quel periodo storico a cui faceva cenno l’amico GLADIATORUDC..ci mancherebbe altro.. ma ai successivi 50 anni!!!
    A me non piace la frase… cornuto e mazziato!!!
    ciao nino e ti aspetto al negozio cosi’ ti offro un caffe’..

  90. Nino Pizzo, se pensi che ricordare la storia sia esasperazione è un problema tuo Pensa comque che in questo periodo, io sono orgogliosa di essere con chi sono,anche se come dici tu dalla parte dei perdenti visto che mi dai dell’esasperata,ma tu che sei dalla parte dei vincenti cosa stai facendo per il bene del nostro paese? Le critiche distruttive alla comunità di Misilmeri non servono,ai Misilmeresi servono i fatti, quindi rimboccati le maniche e lavora,

  91. @ Maria Concetta Schimmenti
    …… e pensare che ho scritto: “comunista sino all’esasperazione ….”, sottolineando “non lo dico con l’intento di offendere” ….. guarda che non intendevo dirti esasperata, bensì che fai esasperare, con il tuo forte idealismo, chi ti ascolta.
    Sul resto del tuo commento ritengo superfluo replicare.
    Saluti

  92. Punto nero Pizzo: A me personalmente i fascisti come te non sono mai piaciuti!!! Le tue tragedie Greche in compagna elettorale non ti hanno fatto vergognare di te stessoe ancora ti permetti di giudicare e dire a me “se sei un uomo”!!! Vedi carissimo io con le tue frasi da grande intellettuale mi ci pulisco il sedere!! Per me tu sei solo una bandiera sbiadita un vero commerciale!! UOMO chi ha un’idea o un ideale e lo porta con se nel bene o nel male!! La mia coerenza le mie idee politiche non cambiano come le tue !!Caro Pizzo IO NON SONO IN VENDITA E SOPRATUTTO NON HO PADRONI!!!Cordiali saluti,Gianluca….ALé!!!

  93. @ ciro costanza

    possiamo fare una sintesi dicendo che la democrazia cristiana ha avuto il merito di ricostruire un italia in ginocchio……e che quando era bella e pronta se l’è mangiata? 🙂

    il problema è che loro hanno mangiato troppo, ma l’indigestione l’hanno lasciata a noi chissà ancora per quanto!

    però non si possono mettere in discussioni i meriti dello scudo crociato.

  94. @ gianluca
    Un antico detto siciliano recita: u caliaru abbannia nzocco avi no cannistru.
    Fai attenzione alle mie frasi da intellettuale, visto l’uso che ne fai, non rispondo degli effetti collaterali.
    Mi è sorto un dubbio: sei un punto rosso?

  95. @ gianluca
    Ho dimenticato a salutari, non voglio essere meno educato di te,
    prendo in prestito da isingra ponzi, ponzi, popopò.

  96. @GIANLUCA

    ORMAI SEI UNA CANDELA SPENTA……
    LA TUA GLORIA E’ FINITA NEI SECOLI DEI SECOLI….

  97. @ABRACADABRA.
    non credo di avere MAI messo in discussione i meriti dello scudo crociato in un periodo MOLTO particolare dell’Italia…. ma e’ pur vero che sul FATTO che se ne sia fatto un “uso” sbagliato… sconsiderato.. inappropriato e vergognoso credo non ci possano essere dubbi!!
    Mi auguro adesso che questi giovani riescano a farmi cambiare idea.. e conoscendone la maggior parte di essi ne sono sufficientemente fiducioso!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: