• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,756,532 visitatori

Liberacqua: Resoconto dell’assemblea cittadina

Ieri 19 Luglio 2010 alle 20,30 si è tenuta, nell’aula consiliare del nostro Comune l’assemblea cittadina indetta dal comitato cittadino di LiberAcqua.

Ai lavori dell’assemblea, oltre a un centinaio di cittadini, erano presenti il presidente del Consiglio Comunale Cimò, il consigliere Giammona e il consigliere Azzaretto i qualì dopo le prime battute hanno lasciato l’aula senza effettuare interventi, nonchè l’assessore Montanelli che è intervenuto in dibattito illustrando i disagi dei cittadini e dei disservizi dell’APS.

Sono inoltre intervenuti: per la CGIL,  Faraone e M.Fascella; in rappresentanza dell’ Italia Dei Valori il segretario Castrorao; per Sinistra Ecologia e Libertà, Sunseri e Albanese

Il dibattito si è aperto con un minuto di silenzio in commemorazione dell’assassinio del magistrato Paolo Borsellino e della sua scorta, subito dopo il quale ha preso la parola il moderatore Carmelo Fascella seguito dalla portavoce del movimento cittadino di LiberAcqua di Misilmeri, Maria Concetta Schimmenti. Seguivano gli interventi di  Piero Montanelli, Nino Bonanno, Marcello Fascella, Faraone, Giuseppe Sunseri, l’ex sindaco Gaspare Di Spezio, Francesco Bonanno, Andrea Orlando, Vitrano e altri cittadini iscrittisi a esporre le proprie problematiche legate alla mancata erogazione dell’acqua.

L’atmosfera in aula si faceva a tratti molto vivace per le vibrate proteste dei cittadini presenti in aula che lamentavano decine di disfunzioni nella gestione dell’acqua da parte di APS,l’assenza del Sindaco  e la scarsa partecipazione dei cittadini misilmeresi.

A conclusione dei lavori, l’assemblea eleggeva una delegazione di rappresentanti della stessa, per un incontro successivo con il Sindaco ,con il Presidente del Consiglio Comunale e con il Prefetto ai quali presentare le seguenti proposte emerse dalla volontà dei partecipanti:

1) Il Sindaco, così come previsto e sulla base dell’art.40 della Convenzione di Gestione tra gli Enti Locali appartenenti all’ATO 1 di Palermo e il Gestore del servizio Idrico Integrato, può e deve certificare, unitamente all’ASL, le inadempienze dell’APS nella gestione del servizio ai fini della rescissione del contratto.
2) Inserire nello Statuto Comunale la dicitura che l’acqua è un bene pubblico di non rilevanza economica e non mercificabile ai fini di profitto.
3) Indire, al Consiglio Comunale, un ordine del giorno nel quale si esprima chiaramente l’opposizione alla privatizzazione e il ritorno del servizio idrico alla gestione pubblica.
4) Fare obbligo all’APS affinchè tenga aperto lo sportello al pubblico, all’interno dell’edificio comunale, per almeno 5 giorni la settimana per tutte le settimane dell’anno.
5) Applicare agevolazioni tariffarie per le famiglie meno abbienti e con prole numerosa.
6) Affrontare e risolvere i problemi legati al funzionamento parziale del depuratore delle acque reflue cittadino.
7) Rendere edotti i cittadini circa gli adempimenti riguardanti le bollette degli anni precedenti e la loro risoluzione.

L’assemblea cittadina ,sulla base delle proposte di cui sopra e della loro soluzione ,si riserva di riconvocarsi a data da destinarsi.

La portavoce del Comitato Cittadino “LIBERACQUA”: Maria Concetta Schimmenti

Foto di Misilmeri Blog

Annunci

7 Risposte

  1. Complimenti agli organizzatori. Peccato la bassa partecipazione della gente, ma si sa i misilmeresi raramente partecipano a manifestazioni costruttive.

  2. Avete fatto bene ad organizzare questa assemblea e far sentire la voce dei misilmeresi alle istituzioni.
    Un plauso anche al blog qualcuno pensava che potevate adagiarvi alla nuova amministrazione invece continuate (giustamente) a fare “scruscio”.

  3. COMPLIMENTI ALLA SIGNORA SCHIMMENTI….E’ SULLA STRADA GIUSTA……NON DEMORDA . Andrea

  4. Bisogna cotinuare a rompere le balle, i maniera continua e costante, solo così otterrano risultati (vedi per esempio la raccolta di ben un milione e 400.000 firme per i tre referendum sull’acqua pubblica)

  5. Complimenti !!!

  6. Complimenti alla signora Schimenti per la prova di forza che sta dando in questo momento nella vostra città. Condivido pienamente la lotta del comitato liberaacqua, non credo che si possa assolutamente mercificare un bene essenziale quale acqua che in certe situazioni ed in certi contesti diventa un bene al cui diritto tutti quanti ne dovremmo avere piena garanzia e disponibilità; cosa che come evidenziano i fatti di Misilmeri tale diritto non viene assolutamente riconosciuto, anzi leggendo il vostro blog si nota che viene platealmente calpestato. Scrivo per manifestare la piena solidarietà, perchè provengo da un paese, (NISCEMI) dove l’atavico problema della mancanza di acqua è una problematica che si è perpetuata da 60 anni e pensate voi nessun amministratore in questi anni è riuscito a risolvere, anzi la privatizzazione con Caltacqua ha reso più amaro il riflesso del problema, costi esorbitanti, acqua ogni 8 giorni se tutto va bene, infinità di interruzioni al limite della sopportabilità. Purtroppo viviamo in una terra in cui per il riconoscimento dei diritti bisogna lottare e sbraitare anche se non sempre ci si riesce, ma ad ogni modo farsi sentire è un bene per portare alla conoscenza nazionale delle problematiche che affliggono le comunità locali. Forza LIBERACQUA. CIAO

  7. A volte mi chiedo! Se l’acqua è un bene comune per tutti e i cosidetti padroni ci mettono le mani e noi li facciamo fare,in questo paese dov ‘è la democrazia?Se noi facciamo come le pecore mangiamo per nascondere l’evidenza, dopo 2000 anni in Sicilia non è cambiato niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: