• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,738,034 visitatori

Consiglio Comunale: Fine primo tempo

Siamo proprio all’intervallo di un interessante consiglio comunale, ricco di interrogazioni, tensioni ed attese. Come quella che ci porterà domani, ad assistere alla seconda parte del consiglio comunale.

Non poteva essere altrimenti, visto che all’ordine del giorno c’era l’approvazione del bilancio, figlio di due discussi provvedimenti come quelli dell’aumento della Tarsu e dell’aumento della retta della mensa scolastica, temi già affrontati nelle interrogazioni dei consiglieri comunali.

Sono stati parecchi i confronti accesi, uno ha visto coinvolto anche un alto funzionario del nostro Comune, ma lo scambio di battute più acceso è avvenuto a distanza di ore, tra il consigliere Carlino, che ha attaccato il Sindaco ed i suoi provvedimenti, ed il consigliere Arnone, che ha criticato aspramente i contenuti e la forma dell’intervento del suo collega consigliere, difendendo il Sindaco oltre che da un punto di vista politico, anche personale.

Più volte si sono confrontati i consiglieri Falletta e Stadarelli con il Sindaco e con la sua Giunta, quasi a pregustare quello che potrebbe essere il leitmotiv della 2^ parte del consiglio comunale.

Molto attivo anche il vicesindaco Gambino, che raccoglie tra l’altro una richiesta del consigliere Merendino, per abbattere il costo della TARSU per tutti gli abitanti delle contrade Misilmeresi, che vivendo nelle vicinanze di Bolognetta, hanno oggettive difficoltà nello smaltimento di rifiuti.

Gambino tra l’altro ha anticipato quella che è stata la linea guida nella realizzazione di questo bilancio: ” potevamo usare una modalità da Houdinì, cioè da prestigiatore, abbiamo invece diciso di leggere le carte che abbiamo trovato rispettando le disposizioni legislative nazionali e regionali”.

Advertisements

46 Risposte

  1. Il Presidente del Consiglio non è all’altezza della sua funzione. Quando lo scontro si è fatto duro i suoi grandi, grandissimi limiti, sono subito emersi. Non ha la stoffa, non conosce le regole, annaspa come un pulcino nella stoppia nonostante la mole da **********
    La Stadarelli è demagogica e populista. In una parola, è di sinistra.
    Falletta dopo 5 anni di luci ed ombre continua ad avere problemi con l’italiano.
    Gambino ha confuso un grande mago, Oudinì (che si legge Udinì), con un grande politico, Di Rudinì. Refuso o ignoranza?

  2. Ieri ho seguto da casa il consiglio comunale e devo dire che per l’ennesima volta, ho avuto modo di appurare come il consigliere Stadarelli, sia un’attrice mancata.
    Consigliere, recita benissimo!
    La documentazione che ogni volta porta dietro ai consigli, è come se fossero i suoi copioni..
    Ma poi, anche la mimica facciale, la postura, la sua gestualità…rimanda all’idea di un attore!!!
    Peccato che ha sbagliato contesto, in cui esibirsi.
    Per quanto riguarda il resto, penso si stia facendo confusione tra opposizione/maggioranza, nel senso che non vengono a mio avviso rispettati i ruoli.
    Io non dico che i consiglieri di opposizione, debbano tacere o debbano essere succubi della maggiorenza ( perchè si potrebbe lavorare in completa fusione per migliorare la NOSTRA Misilmeri, ma piuttosto, dovrebbe assolutamente abbandonare questo ” tono di sfida”, di ” competizione” nei confronti dell’amministrazione neo insediata.
    Penso che quest’atteggiamento che stanno mettendo in atto, non porti a nulla di buono e costruttivo per il paese, ma piuttosto lo mandi a rotoli.
    Penso che la 2° parte di stasera sia interessante perchè i cittadini DEVONO ed hanno il diritto di sapere che i numeri sono dalla parte del Sindaco D’Aì e della sua giunta e, che se ci saranno aumenti, non sarà mica colpa della giunta attuale, ma della passata amministrazione.

  3. Un appello al consigliere Carlino:” Consigliere, lei ieri in un intervento, ricordava lo slogan che ha accompagnato l’intera campagna elettorale di D’Aì. “Misilmeri può cambiare” e diceva anche, con tono sarcastico che di certo , l’aumento delle tasse era la prima cosa che stava avvenendo ed era amareggiato.
    Piuttosto che additare D’Aì, accusandolo che sta aumentando le tasse, faccia capire ai cittadini che vi seguono da casa che se ci sarà quest’aumento è perchè Badami stava mandando in dissesto il comune.
    Non additi solamente.
    Perchè una cosa è cert:a:Misilmeri non cambierà se lei dirà eresie se lei cercherà di trasmettere messaggi non veritieri.
    Abbiate il buon senso di ammettere le vostre colpe se veramente volete il BENE di Misilmeri!!!
    Misilmeri cambierà con il nuovo Sindaco, ne stia certo.

  4. Un plauso mi sento di farlo al consigliere Arnone e non di certo perchè ha fatto un intervento a favore di D’Aì e della sua gunta, ma perchè HA DETTO COME STANNO LE COSE!
    Quando parlo di ” interventi costruttivi”, mi riferisco a questo genere di interventi, poi che siano a vantaggio dell’opposizione o della maggioranza, non importa!

  5. @ RAGAZZO
    Quindi le certificazioni della Corte dei Conti e del Ministero dell’interno sullo stato dei nostri conti non hanno nessuna rilevanza, la campagna elettorale è finita, possiamo anche smetterla con questa storia dei buchi.

  6. Vi ringrazio del servizio che ci offrite con troppa celerità (ma un vinni pò sonno ;)), anche da lontano posso seguire quello che succede in paese…. anche se tornerò presto nel meraviglioso mondo misilmerese.

  7. caro RAGAZZO continui per l’ennesima volta ad affermare il falso..i bilanci di tutte le amministrazioni comunali a norma di legge sono controllati dalla corte dei conti che negli anni passati ha certificato con carte scritte che il comune non è in dissesto e nn sfiora il dissesto.
    Questi sono fatti certificati e nn chiacchere da bar come quelle che fai tu..
    imperterrito continui ad accusare la scorsa amministrazione di aver lasciato buchi e debiti..
    Ti ricordo che c’è una grande differenza fra debito ed mancati introiti come quelli non percepiti da tributi italia..
    elogi il consigliere Arnone??i suoi colleghi di maggiornaza se ne sono ANDATI quando ha preso la parola spiegami tu cosa significa questo?due interventi due grandi figure..dai non essere ridicolo accusando tutti i consiglieri di opposizione si capisce che sei di parte..accusi la Stadarelli di fare teatro,di recitare??.ma hai visto i tuoi consiglieri che sembrano che recitano poesie??la Stadarelli,Falletta e company ti stanno scomodi perchè parlano e dicono la verità facendo veramente di quelle carte pane per i loro denti,ma ti ricordo che quelle carte le ha firmate il tuo Sindaco non se le sono scritte loro.
    Spiegami tu l’aumento della tassa della mensa..forse i bambini mangeranno caviale e pesce spada ogni giorno??e quindi guarda le cose come stanno..tutti ci auguriamo che chiunque governi possa fare cambiare in meglio misilmeri perchè va bene a tutti..però certe cavolate da campagna elettorale ormai devono trovare riscontro con le CARTE SCRITTE e sono sicuro che l’assessore Gambino farà chiarezza sul discorso dei debiti e vedrai che dirà che nn sono debiti ma mancati introiti..a stasera per la seconda parte…

  8. Finalmente Misilmeri ha trovato il proprio Emilio Fede, il lecchinaggio del consigliere Arnone nei confronti del Sindaco è degno di Rete4.

  9. l’opposizione è nervosa e ieri l’ha fatto vedere, non sanno come difendere la loro posizione sul bilancio, sono indifendibili, paghiamo colpe della passata amministrazione. E’ CHIARO ORMAI

  10. @ il moralizzatore

    vorresti spiegarmi cosa avrebbe dovuto fare il consigliere Arnone dopo che il sindaco è stato attaccato in quel modo ?
    far finta di nulla ? ringraziare il consigliere Carlino ? andarsi a prendere il caffè ?
    Ti consiglio un minimo di obiettività, e ti consiglio di ricordare come i consiglieri di maggioranza della passata legislatura difendevano Badami. Questa è la politica ! Fede fa informazione, Arnone fa politica ! tu invece ?

  11. arnone fa politica??certo che sentirlo dire da te che di politica ne mastichi abbastanza è veramente osceno..
    arnone caro Gladiator ogni interveno che fa fa ridere tutti..i suoi amici e colleghi di maggiornaza sono SCAPPATI…
    hai ragione nel dire che ha difeso il sindaco(leggittimo in politica difendere le proprie ragioni e il proprio sindaco) ma i consiglieri di opposizione non lo avevano attaccato sul piano personale ma su quello politico..e lui che fa’??difende il sindaco dicendo che è una degna persona..ma scusa qualcuno ha detto il contrario??i consiglieri di opposizione hanno attaccato il sindaco dandogli del poco di buono??quindi è inutile che lo difendi ogni volta sbaglia la rotta dei suoi interventi..
    e cmq GINO l’opposizione è calmissima e vedrai che si saprà difendere bene mi sa che qualche altro è nervoso visto che ha illuso la gente di fantomatici debiti..

  12. @ GLADIATORUDC
    Intanto io mi riferivo al modo e agli aggettivi usati dal consigliere Arnone per osannare il Sindaco, se poi vogliamo parlare di obiettività, ti ricordo che non è stata la coalizione Badami a mettere in piedi la bufala dei debiti per giustificare l’impinguamento delle casse comunali attraverso lo spropositato aumento della TARSU. Su Emilio Fede peró hai ragione: fa informazione (di parte), sostituiamolo con Bonaiuti (o Diociaiuti come dice qualcuno).

  13. e naturalmente l’Ass. Romano continua la latitare … Quando avremo il piacere di vederlo?
    In consiglio, o, almeno, nel palazzo municipale, basta che non sia solo in televisione per propagandare qualche nuovo inciuccio!!!!

  14. Le sedute del Consiglio comunale di Misilmeri sono lo specchio fedele della mediocrità della politica locale e dei suoi rappresentanti. Da antologia la risposta del sindaco all’interrogazione sulla mensa scolastica: “Questa è una cosa che mi dispiace, questo euro in più, chiedo scusa alle persone che lo devono pagare, ma dura solo due mesi, ora do la parola a Gambino che vi spiega perchè si doveva fare” e quando la Staderelli gli dice “Lavoriamo insieme per togliere l’aumento” lui risponde “Sono d’accordo con te”. Ma come? Il sindaco firma un provvedimento che raddoppia il costo della mensa, dopo di che si presenta in consiglio come se non ne sapesse nulla e chiedendo scusa per il suo stesso provvedimento, e dicendosi d’accordo con l’opposizione che lo vuole cancellare! Oltre tutto, il sindaco si dimostra totalmente ignorante in materia scolastica, non sapendo neanche quando finisce l’anno e per quanto tempo quindi si pagherà di più…
    Mi chiedo chi sia veramente sindaco a Misilmeri…

  15. ciao fili russo volevo far notare che nessuno e in grado di parlare in questo consiglio, nemmeno il sindaco in persona . ieri sera a spiccicato2 parole non sapeva cosa dire per il buono mensa e una cosa esagerata 2,00 euro e una vera vergogna misilmeri puo cambiare, si e dimenticato a dire in peggio sono rimasta senza parole .

  16. ma il sindaco nn sa difendersi da solo?… date una camomilla al consigliere Arnone, forse comincerà a fare discorsi più costruttivi….

  17. “chiedo scusa alla famiglie, ma l’aumento della mensa scolastica vale solo per due mesi…” ahahahahahahahah!

  18. mi sembra di essere nel paese dei controsensi.
    se porti le carte e dici cose corrette invece di apprezzare il lavoro e la preparazione del consigliere si dice che ha un copione in mano, se l’opposizione fa il suo lavoro di opposizione sbagliano.
    è assurdo.
    e poi si continua a dire buchi di bilancio e via di seguito quando le carte dicono il contrario e la corte dei conti lo dimostra.
    ma perchè non portate le carte che dimostrano il contrario se le avete????????????????””
    è che l’opposizione vi da fastidio perchè lavora anche fuori dai palazzi comunali per informare i cittadini.
    e poi il sindaco sarebbe meglio si difendesse da solo, andando avanti cosi, con gambino che parla per lui e i consiglieri che lo difendono sembrera un pupazzo

  19. ahahahha che bello vedervi così nervosi….ahhh come mi piace…

    Voi rosicate….e io godo…

  20. Ma smettetela Arnone è stato un grande…non ci possiamo far fare la morale da Santino carlino che parla di onesta nell’aumento di una tarsu..populisti ed ipocriti come la vostra classe dirigente che è assolutamente scadente…

    D’aì dovrebbe ringraziare Arnone che è l’unico che lo difende….se aspetta i quelli della lista schimmenti o per voi…. Ahi Ahi sveglia ragazzi!!!!

  21. Sono sconcertata. Ricordo a tutti che il contratto di servizio riguardante la convenzione di gestione per regolare i rapporti tra gli Enti locali appartenenti all’Ambito Territoriale Ottimale e il Gestore del Servizio Idrico Integrato (art 11 Legge 36/1994e art 16all.A del D.P. Reg.7 agosto 2001 Associazioni fra il Comune nella forma di convenzione e Cooperazione, è stato stipulato dall’allora Presidente della Provincia Musotto.Purtroppo Badami ha avuto solo la colpa di controfirmare un contratto che fa acqua da tutte le parti.Per dirne una, se il controllore deve controllare l’APS gli deve mandare un preavviso scritto almeno 20 gg prima del sopralluogo.Quindi come diceva ieri sera l’ass. Gambino è un contratto capestro per il Comune per come è stato stipulato.Ieri sera L’ass Gambino diceva pure che aspetta la decisione dell’Autorità d’Ambito per prendere decisione contro L’APS.Noi come comitato Liberacqua con le nostre richieste diciamo all’ass. Gambino che,per cambiare lo Statuto Comunale e mettere la voce che l’acqua è un bene pubblico, non necessita aspettare nessuno, come è assolutamente necessario fare la certificazione che elenca tutti i disservizi causati dall’APS applicando l’art 40 della convenzione di servizio e mandarla all’Autorità d’Ambito. Sono cose che abbiamo chiesto con forza ma non riusciamo ad ottenere nulla,soltanto una lamentela dell’Ass e nessuna decisione pratica.
    L’intervento del consigliere Merendino è stato deludente e sconcertante:asserisce che i residenti lontano dal centro abitato, oltre a usufruire della diminuzione della tarsu prevista per legge per tutte le abitazioni lontane più di un km dal primo cassonetto utile, vuole un ulteriore diminuzione, non tenendo conto che le persone che abitano a meno di un km dal primo cassonetto anche se fosse 950 metri devono pagare la tariffa per intera, avendo lo stesso disservizio. Nessuno parla di raccolta differenziata,porta a porta: che fine ha fatto ? Il consigliere Merendino si è chiesto che le persone con uno stipendio di mille euro devono pagare l’intera tariffa con un aumento così spropozionato per le tasche dei contribuenti senza avere nessunissimo miglioramento del servizio?

  22. scua ma il sindaco non sa difendersi???
    ma arnone sbaglio o dice sempre le stesse cose??
    perche i consiglieri si sono alzati??
    perche il sindaco dichiara che anche lui non voleva l’aumento della mensa…poi guarda gambino come dire…l’ha voluto tu..non io….!anche se penso che lui poverino non comandi…(peccato…andava meglio)
    l’opposizione doveva forse dire solo”non siamo d’accordo”e si stavano muti?
    so solo che ieri se caduto nel ridicolo….per le affermazioni…per le urla….per l’italiano….e dopo 3ore…non se affrontato nessun problema in maniera seria….portate questo bilancio…dite chiaramente dove sta il buco!!!!!!!!!!!!!!altrimenti finitela di fare i bambini….se badami ha sbagliato che si portino le prove….cosi paghera…altrimenti varra dire che gia da ora non sapete amministrare….tanto per me…o badami…o d’ai(inteso tutta la sua parte politica,e non lui) sono uguali….

  23. @ GLADIATORUDC
    In mi riferivo ai modi da propaganda e ai termini usati dal consigliere Arnone, se poi parliamo di obiettività ci sarebbe da scrivere un libro sulla rapina del secolo perpetrata ci danni dei misilmeresi con l’aumento della TARSU del 115%.
    Peró su Emilio Fede hai ragione: fa informazione (di parte), lo sostituiamo con Bonaiuti (o Diociaiuti come dice qualcuno).

  24. @ CONSIGLIERE CARLINO

    U TO PARRINO.. BAFFUNI CUNSUMAU UN PAISI E ORA ATTACCHI A PIERO DA’I…..

    MA VAI AD AFFERRARE PER I CAPELLI AL TUO PADRONE…E CI FA*************

  25. arnone the number one…tutto il resto è noia!

  26. Gloriosi tempi del mago….del mago…. ah! si!…. Di Rudinì…..!…quando uscivano conigli dal cilindro, ora dalla sua bocca escono soltanto uccelli senza ali…zavorrati….

  27. @misilmeri blog
    scusate ma non sarebbe il caso di non pubblicare alcuni commenti dove i toni superano il comune senso della decenza e della dialettica.
    va bene attaccare , sia da una parte che dall’altra, ognuno ha le sue ragioni, ma quando i commenti si limitano ad offendere, esempio quello di sardi, non è meglio evitare.
    va bene la libertà d’espressione, ma che questa se reclamata venga utilizzata con decenza(questo è riferito a chi scrive non a voi)

  28. riportiamo degli esempi concreti:
    una famiglia di 4 persone che vive con uno stipendio di 1200 euro mensili e ha 2 figli che vanno a scuola..
    l’aumento della mensa inciderà abbastanza visto che ogni bambino pagherà per 25 giorni scolastici mensili euro 50 che moltiplicato per due fanno100 euro(prima in due pagavano 50 euro).
    questa famiglia paga 400 euro di tarsu che con il 115% arrivera a 850 euro.
    decide di pagare a rate dividendola per 12 mesi..l’importo mesile della rata ammonta a euro 70 circa(prima era di 35 euro).
    quindi 1200 euro meno 100 di mensa per i bimbi meno 70 di tarsu pagata a rate significa campare con 1000
    euro mi sa di vergognoso…e non mi venite a dire che la differenza è 100 euro perchè oggi con 100 euro si fanno tante cose vista la crisi..

  29. @ il moralizzatore
    la certificazione della corte dei conti si riferisce ai rendiconti dei comuni relativi all’anno 2007 (vedi Repubblica) quindi non ha alcun senso prendere ad esempio quella certificazine per dire che il bilancio di Misilmeri è sano.
    Aspettiamo l’esame del rendiconto 2009 che l’Amministrazione Badami furbamente non ha approvato!!!
    per questo adempimento infatti è stato nominato un commissario ad acta!!
    informati bene!!

  30. ieri trovandomi a misilmeri x le ferie ho visto il consiglio comunale la cosa che mi preoccupa e che si parla sempre di quello che c era prima come una sorte di giustificaz se si vuol cambiare il paese si deve guardare avanti rimboccarsi le maniche e lavorare ma capisco che e difficile e piu facile parlare ma di fatti restano miraggi un altra osservazione e ai consiglieri comunali almeno la meta fa la comparsa x il gettone e questi sono quelli che ci devono rappresentare. GENTE DI MISILMERI A MUSICA E SEMPRE LA STESSA

  31. le uniche parole del sindaco ! io non lo volevo fare gambino per favore aiutami cittadini pighiativilla cu iddu .tanto io sono adatto a fare u pupazzo dove mi mettono sto e pure in silenzio ahahaah

  32. è assurdo, gambino neanche ha raggiunto i voti per poter diventare consigliere comunale e invece comanda e gestisce come un burattino il sindaco che ogni volta che apre bocca dimostra un’arte oratoria degna dei migliori oratori della storia.

  33. Credo che la seduta del Consiglio Comunale di ieri ci permetta di cogliere e sottolineare alcuni punti. In primo luogo la piena e irresponsabile incapacità del Sindaco a svolgere il suo ruolo di amministratore, supervisore e uomo di sintesi in ordine all’ attività dell’ intera amministrazione. Non può ad ogni argomento toccato cedere microfono e parola all’ Assessore Gambino o Montanelli. Perchè, seppur umanamente non è infallibile deve comunque avere chiara l’ azione generale e l’ operosità della Giunta della quale è il “Presidente”. E Non si può nemmeno dire, dopo aver firmato un documento, che poi si vedrà..ridurremo…solo 2 mesi! Qui si tratta di assumersi le responsabilità del mandato che gli elettori gli hanno affidato. Un mandato puntualmente disatteso e fallimentare. Rispetto all’ intervento del Cons. Arnone credo che si commenti da solo. Un intervento ad hoc per far recuperare al Sindaco autostima dopo una serata che certamente non è stata per lui funzionale davanti ai Misilmeresi. Caro Cons. Arnone pensi a dare un contributo valido ai lavori del Consiglio e non sia puntualmente l’ oratore più inadeguato, banale e scontato.
    Un plauso meritato alla Cons. Stadarelli per la grande capacità impiegata nel svolgere il suo ruolo, Davanti all’ inadeguatezza, la Cons. Stadarelli è una stella polare. Una donna che ogni Consiglio con fierezza e responsabilità contribuisce fattivamente ai lavori consiliari.
    Ultimo ma non ultimo: Sappiamo benissimo i vincitori e i vinti dell’ ultima tornata elettorale. Ma ciò non può vietare al singolo consigliere, chiunque esso sia, di esporre perplessità, dubbi o critiche nei confronti dell’ amministrazione.
    Ecco che allora pian piano si va tracciando una linea generale su chi sono i nostri amministratori e anche sulle persone valide , che sono sia da una parte che dall’ altra, che lavorano in Consiglio Comunale.
    E stasera. . . Bilancio!!!!

  34. perfavore maggioranza mandate a casa gambino e ascoltate di palermo e montanelli sembrano più adatti e più umili nei confronti dei cittadini, e poi non credono di essere sempre nella parte del giusto, ascoltano.

  35. @RAGAZZO tu o ci sei o ci fai?io penso che si sei, Rosalia Stadarelli e un’attrice mancata x me insieme a Falletta e Cerniglia hanno le P_____ x fare i consiglieri e sn le persone piu adatte a ricoprire quel ruolo quindi invece di scrivere cavolate su misilmeri blog vai a guardare i film di guerra cosi usi le mani in altra maniera….@ToGo il consigliere Arnone e stato un grande ma se neanche sa lui quello che dice e la Blasfemia fatta persona dicendo che il sindaco D’ai e il figlio del popolo quello ieri sera guarda i consiglieri e pensava ma questoii che c___ vogliono da me ma cu mu fici fare…..
    @sardi sarduzzi e reschi ri pisci purtroppo leggendo il tuo commento mi chiedo ma tu chi sei?di dove vieni? ma di misilmeri sei? intanto scrivi in una maniera che sei solo degno di andare a discutere cn la zappa e la terra (nulla togliendo alle persone che fanno quello lavoro che hanno una cultura il triplo della mia)invece di scrivere delle cose assurde… amico mio te lo dico con il cuore vai a giocare cn i fili dell’alta tensione che almeno fai qualcosa di utile x la cittadinanza misilmerese cosi lo slogan di Piero D’ai Misilmeri può cambiare può dire che ha dato i suoi frutti ecco levandoti dalle scatole qualcosa a misilmeri e cambiata…….

    Grazie hai ragazzi di misilmeri blog che permettono alla cittadinanza misilmerese di sapere come e da chi viene gestito il nostro paese..

  36. @ Patrizia,io se fossi al tuo posto , farei un ripasso di grammatica perchè di certo, dagli errori fatti nei tuoi commenti, viene davvero da piangere.
    Nel dettaglio ” nessuno e in grado di parlare”.
    Si scrive ” nessuno é in grado di parlare”;
    “ieri sera a spiccicato2 parole”.
    Si scrive ” ieri sera ha spiccicato due parole”.
    “e una cosa esagerata 2,00 euro e una vera vergogna”.
    è una vergogna, è una cosa esagerata.
    “si e dimenticato”.
    Si scrive ” si è dimenticato”.
    Tu sei rimasta senza parole ed io basita leggendo i tuoi errori grammaticali, pensa un pò…ahahhahha

  37. Anche talebano non scherza con la grammatica…
    ahahahah

  38. “ma a munnizza ca aiu paato sino a ora a cu ci l’aiu paato????????????”
    mi spiego, fino ad ora ho sempre pagato, ma questi soldi a chi sono andati?
    perchè non aumentare la tassa a chi è evasore?

  39. Amici,concittadini compagni ,stò seguendo il consiglio e credo che l’assessore Gambino oltre a sentirsi il re della finanza è volgare ed offesivo con le donne!! Mi vergogno per lui!! Comunque questa sera come al solito si sta montando il teatrino per dimostrare l’indimostrabile per giustificare l’ingiustificabile!!Vorremmo capire come si possa affermare che il nostro comune sia pieno di debiti!!! Qualcuno spieghi al Ricucci dei poveri che i debiti fuori bilancio non si mettono per intero nella previsione!!! IL prof ha studiato alla CEPU? Ma poi come si permette di inveire contro una madre di famiglia !!!VERGOGNA!!!Misilmeri merita questo e merita il Sindaco MUTO!!!Che vada lui a pagare la tarsu per tutti!!! Spero che con tutti questi debiti non venga in mente alla cara amministrazione di fare feste e festini!!!Cordiali saluti,Gianluca….ALé!!!

  40. siamo veramente contenti..dopo tante preghiere finalmente e dopo 5 anni di silenzio il consigliere Lo Gerfo ha riacquistato la parola..evidentemente la madonna di altavilla milicia gli ha concesso una grazia! e poi per concludere vogliamo Rosalia Stadarelli SUBITO SANTA!!

  41. @ cittadina: vogliamo parlare degli errori del sindaco? o peggio, del professore Gambino che cita un certo mago “Di Rudinì”? ahahahah! Scadente Commedia dell’arte! sigh!

  42. PER DIRIVEDERE LA PUNTATA IERI COSA DOVREI FARE?

    PROPONGO A MISILMERIBLOG DI TERENE UN ARCHIVIO CON TUTTE QUESTE PUNTATE, ACCESSIBILE AL PUBBLICO.

  43. SALVE A TUTTI,
    DOPO AVER SEGUITO IN QUESTI 2 GIORNI IL CONSIGLIO COMUNALE, E DOPO AVERE LETTO ALCUNI COMMENTI SU QUESTO BLOG, VOLEVO DIRE ANCHE LA MIA…PRIMA DI TUTTO IL SINDACO M SEMBRA UN Pò TROPPO IMPACCIATO NEL PARLARE MA SPERO CHE MIGLIORERà, DOPO PENSO CHE LA VERA OPPOSIZIONE SIA QUELLA COSTRUTTIVA NON QUELLA DISTRUTTIVA (IN EFFETTI POSSO CAPIRE CHE C SIANO IDEE DIVERSE MA OGGI SIA FALLETTA CHE STADERELLI HANNO IRRISO IL PIANO D BILANCIO MA NON RIESCO A CAPIRE LORO COME PENSANO DI RECUPERARE I SOLDI CHE SERVONO…8.000.000 DI EURO!!!).INFINE VOLEVO SAPERE I FUNZIONARI, ED IN PARTICOLARE UNA, DOV’ERANO QUANDO S NOTAVA CHE C’ERANO I PRIMI BUCHI……AMMETTETELO SE ERAVATE COSTRETTI D NON PARLARE O SE ERAVATE INCAPACI DEL VOSTRO COMPITO.
    CHE POI STASERA SI è DETTO PURE CHE LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE HA INIZIATO CON UN CIFRA POSITIVA PARI A € 3.000.000 LASCIATA DAI COMMISSARI E CHE A FINE AMMINISTRAZIONE HA LASCIATO UN BUCO NEGATIVO DI € 5-8.000.000…..MA!!!!
    INFINE ORMAI IL DANNO è FATTO QUINDI I SOLDI DEVONO USCIRE FUORI….PAZIENZA ORMAI SI PUò CAPIRE SOLO CHE DALLE PROSSIME ELEZIONI SI DOVRà STARE ALLA LARGA SIA DALL’ONOREVOLE SIA DALLE SUE MARIONETTE!!!!!!!

  44. INVECE DI CRITICARE E INFANGARE
    USITE FUORI LE P—E e ABBIATE IL CORAGGIO DI NON PAGARE QUESTO AUMENTO ILLECITO…….SOLO ALLORA POSSIAMO DIRE DI AVER CAMBIATO QUALCOSA…..CHI HA PROVOCATO CON LEGGEREZZA QUESTO GUAIO CHE NE PAGHI LE CONSEGUENZE………

  45. @cittadinix è l’assoluta verità quello che dici, quando badami si insediò ha trovato un’avanzo di denaro pari quasi a 4.000.000,00 di euro ma se andiamo a vedere gli atti quei soldi servirono a pagare l’espropriazione dei terreni siti in contrada passo di rigano e una causa giudiziaria riguardante a dei pozzi(riguardante a questa causa giudiziaria nn mi voglio sbagliare ma mi sembra che riguardano hai pozzi d’acqua)….quindi vorrei capire e se cortesemente mi puoi spiegare il danno che ha creato l’onorevole…
    un’altra cosa ti informo che questi debiti se così si possono chiamare nn è un problema che riguarda soltanto misilmeri ma sn dei problemi che purtroppo hanno colpito molte città dell’italia se ricordi bene durante il consiglio comunale la dottoressa fici elencò alcune citta come bologna e Alghero e spiegando le problematiche tipo tributi italia….e cmq finiamola col dire che l’onorevole è il PUPARO e gli altri che lo circondano sn dei PUPI.

  46. filippo russo non è ignoranza, ma un lapsus….non ti accorgi che l’assessore è uno dei pochi preparati e colti…..e poi ti senti un’arca di scienza tu???fallo tu il vice sindaco e vediamo che sai fare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: