• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,750,125 visitatori

Bilancio: Parla D’Aì

Qualcuno pensava di mettermi in mano una patata bollente, ma la verità è che il bilancio e l’adeguamento Tarsu avrebbe dovuto farlo chi mi ha preceduto ed ha responsabilità sui costi di gestione del Coinres“.

“Guido l’Amministrazione comunale di Misilmeri da poche settimane e il senso di responsabilità che accomuna i miei collaboratori, unitamente ai componenti della maggioranza consiliare, ha permesso di approvare in tempi pressoché rapidi il bilancio di previsione del Comune. Certamente, questa era un’incombenza che poteva essere assolta da chi mi ha preceduto visto che il termine per il varo dello strumento finanziario era fissato al 30 giugno. Se qualcuno pensava di mettermi in mano una patata bollente, quindi assumere scelte impopolari per responsabilità di altri, sappia che intendo fare il mio lavoro nel migliore dei modi e nell’interesse di tutti i cittadini. Combatterò contro le speculazioni politiche che nascondono, invece, gravi inadempienze del passato”. Così il sindaco di Misilmeri, Piero D’aì, interviene sul varo del bilancio di previsione. “Quanto all’aumento della Tarsu – aggiunge il sindaco D’Aì – è fin troppo evidente che l’adeguamento tariffario si è reso necessario a causa dell’aumento dei costi di gestione del  Coinres, ma non va trascurato che l’indebitamento del consorzio per le politiche di igiene ambientale ha assunto dimensioni maggiori con l’approvazione, nelle ultime settimane, di ben tre conti consuntivi (2007-2008-2009) della società d’ambito. Quest’accelerazione è la conseguenza – dice D’Aì – della spada di Damocle che l’assessore regionale Pier Carmelo Russo ha messo sulla testa di tante Amministrazioni in ritardo nella copertura dei costi per i contratti di servizio relativi allo smaltimento dei rifiuti. Misilmeri, invece, ora è tra i Comuni virtuosi”. Poi il primo cittadino di Misilmeri si sofferma sull’esigenza di dotare il Municipio del bilancio di previsione per non interrompere l’erogazione di servizi socio-assistenziali. “Se nell’opposizione si puntava a dilatare i tempi per il varo del Bilancio, credo che l’unica motivazione fosse quella di accusare subito dopo l’Amministrazione comunale di interrompere l’assistenza ai disabili o agli anziani. E’ questo un vecchio modo di far politica che noi – dice il sindaco Piero D’Aì – respingiamo al mittente. Devo però sottolineare che dalla minoranza è giunto anche un segnale positivo e di responsabilità: il voto favorevole al bilancio da parte del vice presidente del Consiglio comunale, Gianpiero Marchese. Questa scelta ci apre al confronto costruttivo con chi vuole bene alla città al di là degli steccati. Quanto alla concertazione – prosegue D’Aì – sarà la linea guida della nostra azione politica. Con le Organizzazioni sindacali non si interromperà mai il rapporto e le relazioni”.

Annunci

24 Risposte

  1. finalmente….

  2. ma le ha scritte il sindaco tutte queste cose ? Non ci posso credere !!!!

  3. CEPU FA MIRACOLI

  4. pitruzzu….si amministri per come scrivi, giuro che la prossima volta, ti voteremo tutta la famiglia, anche a picciridda, di 15 misi……AUGURI…CMQ

  5. Morale della favola? L’ immondizia a costo esorbitante s’ ha da pagare. Caro signor sindaco non c’ era bisogno di così tante parole; tutto ciò si era già capito da un bel pezzo. Con amarezza continuo a pensare che chiunque sale al potere la musica non cambia: stiamo andando sempre più giù e i problemi per i Misilmeresi si moltiplicano.
    Un altro problema che esiste al Comune (anche se con questo articolo non c’ entra niente) è che se un cittadino ha bisogno di sbrigarsi una faccenda burocratica al Comune deve aspettare di risolverla negli unici due giorni di ricevimento (si vede che al Comune hanno bisogno di ricaricarsi negli altri giorni per il troppo lavoro che hanno svolto: l’ importante è che noi paghiamo i loro stipendi con le nostre tasse. Una cosa simile non l’ ho vista in nessun altro Comune.).

  6. il sindaco scrive:qualcuno pensava di mettermi in mano una patata bollente,ma la verita è che il bilancio e l’adeguamento tarsu avrebbe dovuto farlo chi mi ha preceduto ed ha responsabilita sui costi di gestione del coinres!ora mi chiedo,ma non è un controsenso dire questo,quando poi si scrive:è fin troppo evidente che l’adeguamento tariffario si è reso necessario a causa dell’aumento dei costi di gestione del coinres,ma non va trascurato che l’indebitamento del consorzio. . . .ha assunto dimensioni maggiori con l’approvazione di ben3 conti consuntivi!questa accelerazione è la conseguenza,dice d’ai,della spada di damocke che l’ass. russo,quindi non è solo colpa di badami,ma anche del governo lombardo,ma perche il sindaco non ha mai detto prima queste cose?ma il caro udc nn sta passando insieme a lombardo?non è un altro contro senso che lui dica questo,e il nostro ass. romano,tessa le file per accordi?anzi che fine ha fatto romano?cerca fondi ancora fondi per la sua cara misilmeri!ahahah. . .patetico!penoso!ma ottimo collante per la maggioranza!ahahah. . .quindi misilmeri ora è tra i comuni virtuosi?ma da quando un comune diventa virtuoso aumentando le tasse in maniera iperbolica!!ricordo a tutti che virtuoso vuol dire:buono,che si comporta secondo le norme morali,che svolge con eccezionale abilita la sua professione!scusate ma cosa ci sta di virtuoso nell’aumentare la tarsu!infine lasciate fuori da questi meschini giochi di politica gli anziani e i disabili,ottima caduta di stile,e meno male che si cercava il dialogo!un bravo comunque al vice sindaco gambino,scrive bene,peccato che si firmi d’ai!ma il sindaco lo sa che ha fatto questo comunicato stampa!ahahahah

  7. perfettamente d’accordo con “mariella”…quando passo dalla piazza li vedo sempre fuori a chiacchierare e a prendersi il caffè….poi uno sale per qlsiasi motivo e si legge nei loro occhi la NON voglia di lavorare…..cmq….speriamo bene……

  8. Che sorpresa il nuovo sindaco ha trovato le casse vuote, non ci sono soldi e bisogna fare sacrifici; Anche lui si potrebbe sacrificare, se serve a salvare il comune, si taglierà lo stipendio (2.300 Euro) però per un mese solo, perchè deve campare la famiglia…..Al momento non ha altre entrate…che Tristezza.
    Il sig. sindaco pensa che la gente sia ignorante.

  9. io sn residente fuori nn abito piu a misilmeri ho la casa chiusa e gli devo pagare l immondizia a questi ***** vogliono sn soldi che vadano a zappare questa gente io lavoro al nord x bisogno e loro fanno presto a cercare soldi

  10. mi sa che il sindaco sbaglia nei calcoli del suo stipendio..ho cercato su google a quanto ammonta lo stipendio del sindaco di un paese con un numero di abitanti quanto il nostro guardate la tabella:
    Da 1001 a 3mila abitanti si passa a 1518 euro.
    Da 3001 a 5mila residenti si arriva a 2277 euro
    Da 5001 a 10mila si prende 2928 euro
    Da 10mila a 30mila si percepisce 3253 euro.
    Il passaggio successivo è dai 30mila ai 50mila abitanti (circa 3600)
    Poi 50mila-100mila, 100mila-250mila, 250mila-500mila, infine comuni oltre i 500mila abitanti (si arriva più o meno 9mila euro)
    mi sa che qualcuno ha detto qualche bugia…

  11. Volevo fare una domanda al nostro sindaco:
    – visto che le somme dovute al COINRES saranno pagate dalla regione, con il 50% a fondo perduto ed il 50% con un finanziamento in 20 anni;
    COSA INTENDE FARE QUESTA AMMINISTRAZIONE CON I NOSTRI SOLDI, CHE SPECIFICO FARANNO CASSA????

  12. Chi le ha scritto questo discorso?

  13. Stento a credere che commenti così tecnici e politici sul Bilancio provengano dal nostro amato Sindaco.
    Poi mi sembra che , mentre allo scorso consiglio comunale ha cercato di non parlare della precedente Amministrazione anzi di placare gli animi, adesso va a raffica proprio contro l’ amministrazione Badami.
    Signor Sindaco, solo un pò di coerenza. . .Grazie.

  14. Mariella ha perfettamente ragione ed é inconcepibile ricevere la cittadinanza solo due giorni alla settimana. Brunetta e i signori leghisti allora hanno ragione. saluti e auguri

  15. Sono fiero di averti votato, caro sindaco D’Aì.
    Continua così e vedrai che la gente si mette u parra picca.

  16. LA SOCIETA ASD MISILMERI CALCIO 1981E STATA RADIATA NOTIZIA DI STAMATTINA.

    VERGOGNA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. @misilmeri blog:sapete dirmi perche non si puo piu accedere al sito del comune di misilmeri????

  18. è stata radiata perchè?

  19. @misilmeri blog
    Perché, se è a vostra conoscenza,, il sito del Comune risulta non più accessibile?

  20. A DOBERMAN RADIATA PER DEBITI.

    PROPONGO A MISILMERI BLOG DI PUBBLICARE UN ARTICOLO SULLA VERGOGNOSA SCOMPARSA DEL MISILMERI CALCIO.

  21. la cosa sconvolgente è che questo sindaco, al pari del precedente, si permettedi nominare aziani e disabili come se foswsero suoi amici… ho appena saputo dagli asistenti sciali che il Comune non intende pagare il buono benzina di aprile-maggio-giugno, gusto per non essere da meno de sindaco Bdami che nn avevapagato quello dell’ultimo trimestre del 2009, come intende rsolvere i poblemi il sindaco, ammazzando queli ce già soffrono??? stavolta giuro che farò intervenire gli organi di stampa nazionali, oltre a denunciare pure Dio, se ce sarà bisogno, la devono finire di campare sulla pelle dei disgraziati!!! e non si può nemmeno parlare con Sua Santità il sindaco perchè, stanco di cotanti aumenti e tagli che aveva fatto in meno di due mesi, è andato in fere,poverino…signor sindaco, aspetto con ansia il suo ritorno…

  22. Ma fino ad ora non abbiamo pagato le tasse?
    E i servizzi dove sono stati? Dove l’hanno fatta la raccolta differenziata dove hanno spazzato dove hanno raccolto i rifiuti speciali? Noi abbiamo pagato sempre e servizzi in cambio zzzzerrrrrro! ORA DOBBIAMO PAGARE ANCORA DI PIù! DOBBIAMO PAGARE GLI ERRORI DI ******** CHE NON SA GESTIRE “MANCU U CATO RA MUNNIZZA CA AVE RAVANTI A PORTA”! DOBBIAMO PAGARE PER COLPA DI GENTE ****** CHE TUTTO HA FATTO TRANNE CHE AMMINISTRARE GLI INTERESSI DELLA GENTE! E iL COMUNE CHE FA? cI DIFENDE! CI TUTELA! NOOOOOO! NON PRENDE POSIZIONI CONTRO IL COINRES MA SI PRENDE SOLO LA BRIGA DI FARCI PAGARE ANCORA DI PIù! BRAVI! E SE C’E’ DA DISCOLPARSI LO FA CON FACILITA’ FACENDO “SCARICA CANALE”! COMPLIMENTI INANZITUTTO ALLA PASSATA AMMINISTRAZIONE, MA ANCORA PIù COMPLIMENTI ALL’ATTUALE AMMINISTRAZIONE ! E ALLA PROSSIMA! VEGOGNA!

  23. @ rosa anna rainieri:

    Signora x favore moderi il suo linguaggio
    ed eviti di menzionare nei suoi interventi anche Dio. Lui non ha nessuna colpa di quello che le amministrazioni comunali combinano …
    Anzi, piuttosto che denunciarLo, pensi soprattutto a pregarLo xkè illumini le menti di quanti hanno la possibilità di cambiare lo stato delle cose…
    PACE A TUTTI!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: