• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,741,602 visitatori

Atletica. I duri non mollano! Il ritorno di Lorenzo Perrone

3  43 72 ai più questi numeri non dicono nulla, ma chi ha assistito alla gara di 1500m del meeting internazionale di Rovereto sa che indicano il tempo ottenuto da Lorenzo Perrone. Una prestazione che al di là del proprio valore tecnico ha un significato particolare poiché riconsegna all’atletica italiana uno dei più forti mezzofondisti degli ultimi anni. Dopo anni costellati da infortuni e problemi fisici Lorenzo, alla sua terza gara della stagione, con questo tempo ha riconquistato un posto in nazionale per il Decanation, il prestigioso evento che si svolgerà il prossimo sabato ad in Francia . Questo è il risultato della sua perseveranza, della sua voglia di tornare a correre sconfiggendo  la sfortuna, che sotto forma di infortuni l’ha perseguitato negli ultimi anni. Lorenzo infatti si è sottoposto a ben due interventi chirurgici ad entrambi i tendini di Achille, andando a sue spese ad operarsi in Finlandia dal professor Orava, considerato il miglior specialista del mondo per questo tipo di interventi, scelto infatti dai più grandi campioni dello sport afflitti dagli stessi problemi (Yuri Chechi,  Gebresilassie, Beckham  molti altri). Interventi riusciti al 100% ma seguiti da lunghi mesi di riabilitazione, fisioterapia ed allenamenti in acqua ed in bicicletta. Ora il ragazzo di Misilmeri è finalmente tornato a calzare le scarpe chiodate,  a correre in pista e vestire la maglia Azzurra, mostrando a tutti che il suo talento non è per nulla appannato, per la felicità del suo club, le Fiamme Gialle di Ostia che l’hanno sempre supportato in questi anni, e di tutti gli appassionati di atletica. Ma per Lorenzo, motivato e carico come non mai, questo è solo l’inizio della sua seconda carriera atletica. In questo momento di felicità Lorenzo ha solo un piccolo rammarico che tiene a rendere pubblico, la mancanza di qualche sponsor che lo possa aiutare nella sua impegnativa attività sportiva…..chi ha orecchie per intendere, intenda.

CREDIT: FEDERICO MODICA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

13 Risposte

  1. Pur non conoscendolo (solo qualche saluto di sfuggita mentre si allenava), vorrei fare un grosso in bocca al lupo ad un ragazzo che con umiltà e sacrificio, ha sempre perseguito il suo obiettivo con tenacia.

  2. congratulazione……………

  3. Uno dei grandi talenti dell’atletica misilmerese.
    Complimenti dalla staff di TSE.

  4. Complimenti Lorenzo. Spardacci aricchi a tutti! 🙂

  5. Questa è una bellissima notizia, complimenti e in bocca al lupo a Lorenzo!

  6. Di rado, in questo paese, qualcuno o qualcosa ti fa sentire orgoglioso, fiero di appartenervi. Lorenzo Perrone, a pieno titolo, appartiene a questa rarissima categoria di persone, e di questo me ne compiaccio grandemente e lo ringrazio, a titolo personale e, sicuramente, a nome di tutti i misilmeresi e non che praticano sport a qualsiasi livello o che non lo praticano.
    Grazie al tuo impegno, ai tuoi quotidiani sacrifici, alla tua ferrea volontà e, soprattutto, alla tua grande professionalità questo paese guadagna e acquista prestigio e noi, in tutta umiltà, con esso.
    Invito, perciò, tutti gli amici sportivi e non, misilmeresi e non, a sostenere nei nostri pensieri e con i nostri messaggi, questo meritevole” ragazzo”, affinchè anche noi, sulle sue gambe, possiamo “volare” sulle piste di Annecy, in Francia, e su quelle ( auguro di cuore) di tutto il mondo. GRAZIE LORENZO!!!.. e quando correrai PENSACI!!!. PERCHE’ NOI SAREMO CON TE!!!
    Enzo Mangiapane

  7. Misilmeri potrebbe avere altri atleti di livello ma purtroppo sia le istituzioni sia i privati mostrano un assoluto disinteresse. Cmq bravo Lorenzo !!!!!

  8. Diamo una spinta a questo giovane, ha bisogno di noi, del nostro affetto della nostra vicinanza. Vai Lorenzo Misilmeri è con te

  9. grande lorenzo

  10. Tanti auguri a Lorenzo affinchè possa riuscire a portare a termine le sue aspirazioni. Vai avanti così e non arrenderti mai.

  11. COMPLIMENTI e un grosso in bocca al lupo x sabato,NINO BAUDO

  12. grazie a tutti per il sostegno

  13. dimostra quello che sei come hai sempre fatto ma non perdere la dignità.
    mendicando aiuto, dovrebbe essere un dovere del proprio comune nel seguire un proprio cittadino che con onesta,porta lustri al proprio paese di nascita quando hai sempre dimostrato nella perseveranza e contro le sfortune che hai superato alla grande forza lory

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: