• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,731,192 visitatori

Ufficio tecnico chiuso al pubblico per 30 giorni

Su disposizione dell’Amministrazione Comunale, l’ufficio tecnico comunale diretto dall’ing. Irene Gullo (urbanistica, lavori pubblici e sanatoria), non riceverà il pubblico per trenta giorni, con decorrenza 21 settembre 2010. Il provvedimento si è reso necessario al fine di consentire un’ attività di ricognizione dei procedimenti in atto e di quelli giacenti. L’obiettivo è la razionalizzazione e la riorganizzazione dell’ufficio in ragione della rilevanza e della funzione strategica rivestita.  “Chiediamo scusa agli utenti” ha spiegato il sindaco Piero D’Aì “per qualche disagio che il provvedimento può arrecare. Si tratta tuttavia di un’ azione necessaria che avrà importanti ricadute sulle potenzialità operative dell’ufficio e che intende offrire un’adeguata soluzione a tante richieste personalmente recatemi dai miei concittadini”.

Comunicato dal sito del comune

AGGIORNAMENTO : “Il provvedimento di chiusura degli uffici dell’area tecnica ed urbanistica del Comune ha carattere provvisorio e non mette a rischio il front office con gli utenti e i cittadini. Ho già disposto un’apertura al pubblico per ogni giovedì dalle 9 alle 13. Non accetto retropensieri sulla chiusura di questi uffici che si rende, invece, necessaria al fine di riorganizzare il servizio dal punto di vista burocratico e per una ricognizione delle pratiche e dei procedimenti seguiti dai funzionari comunali. Lavoriamo per migliorare i servizi al cittadino e sono certo che questa temporanea chiusura sarà utile a stabilire un rapporto più proficuo anche con i professionisti ed i tecnici che si confrontano quotidianamente con l’ufficio Tecnico comunale. I cittadini, dai quali giornalmente ricevo sollecitazioni, suggerimenti e talvolta proteste, hanno il diritto di rivolgersi ad un apparato comunale ben organizzato e funzionale. L’ufficio Tecnico è il terminale di tante istanze e richieste della gente di Misilmeri ed è per questa ragione che si rende necessario un “tagliando” che lo farà essere più celere nelle risposte che attendono i concittadini e i tecnici. Far funzionare meglio il Municipio è l’imperativo che intendo osservare nell’interesse di Misilmeri”. Lo afferma Piero D’Aì, sindaco di Misilmeri.

16 Risposte

  1. scusate la domanda banale e stupida,ma non era meglio farlo ad agosto?

  2. Mi allarma moltissimo l’offerta di “un’adeguata soluzione a tante richieste personalmente recatemi dai miei concittadini” : e le richieste non “personalmente recatemi dai miei concittadini”, che fine faranno?

  3. Quod non fecerunt barbari,Barbarini fecerunt ! Tanto, ormai, sono andate distrutte anche le rovine (materiali e morali),sicchè ogni progetto di rinnovamento esteriore serve soltanto a camuffare prevaricazioni arbitrarie in danno dei cittadini……

  4. ma si può fare?

  5. è un vergogna ieri mentre la gente era al di fuori del portone ho visto con i miei occhi salire il vice presidente del consiglio che imperterrito svolge anche l’attività di tecnico, come si intende giustificare tutto questo, io ho votato la giuntà daì ma credo seriamente di essere gia delusissimo, l’uffcio tecnico a misilmeri è famoso per la sua proverbiale *********************************** , anzichè mandare a LAVORARE questa gente Causa del disastro urbenistico del paese , le si offre un mese di relax, ieri erano tutti affacciati a gurdare le vetture sgommanti dei carabinieri, ma si può????
    i disagi per i cittadini crescono e noi anziche cacciare definitivamente questa gente diamo ancora alibi
    VERGOGNATEVI TUTTI,

  6. Propongo un esperimento:
    Provate a scrivere su google, chiusura ufficio tecnico, il famoso motore di ricerca elaborerà circa 250.000 risultati.
    Leggetene un centinaio e vi accorgerete che su circa cento provvedimenti simili a quello del comune di Misilmeri, nessuno supera il terzo giorno di chiusura.
    Ritengo che con ulteriori verifiche sarà difficilissimo trovare un comune con 30 gg. di chiusura al pubblico e riesco anche a darmi un motivo logico del perché questo non avviene in altre parti del mondo ed è semplicissimo, l’ufficio tecnico svolge un servizio pubblico ed interromperlo è un reato.
    Ritengo inoltre che se un qualsiasi tribunale, massimo organo di controllo dello stato, dovesse accedere agli atti di un qualsiasi ufficio, non sognerebbe nemmeno per un secondo di interrompere l’attività di “rilevanza esterna che quell’ufficio svolge”.
    La nostra amministrazione non si pone alcun problema.
    Ritengo anomalo, questo “sproporzionato interesse” per l’ufficio tecnico che gestisce rendita fondiaria, attività di grande rilevanza economica per i privati, ma anche grande capacità di controllo dei consensi di massa generata dall’utenza “spicciola”.
    Ritengo anomalo che lo stesso provvedimento non sia stato disposto per gli altri uffici.
    I sindaci in genere potrebbero non comprendere molte cose dell’attività amministrativa e dei fenomeni sociali ma su certi argomenti si diventa subito, preparati e intelligenti

  7. E’ incredibile come che in un comune come Misilmeri un soggetto giuridico, tra l’altro autorità locale di p.s., possa adottare “sic et sempliciter” un provvedimento apodittico come questo. Mi chiedo se i Carabinieri sono informati poichè è manifesta l’interruzione di un pubblico servizio. Ma il sindaco è capace di comprendere le responsabilità penali che ha assunto??? . Perchè l’opposizione permette questo? forse hanno pure loro i vantaggi tramite il vice presidente che entra ed esce quando vuole? Cari cittadini siamo tornati ai tempi della DC quando l’impero era nelle mani di pochi eletti!!!!!!

  8. Ci sembra il caso di sottolineare, prima di creare un caso, che il vice-presidente del consiglio può entrare ed uscire dalla casa comunale tutte le volte che vuole, come ogni cittadino misilmerese, la sua attività consiliare tra l’altro non pregiudica il suo impegno professionale, quindi consigliamo ai lettori di restare ai fatti e di non fare illazioni o fantasie su nessuno.

  9. è spaventoso, l’ufficio tecnico di misilmeri riceve due giorni a settimana, e poter portare avanti una pratica è alquanto lungo come procedimento .
    ma ci sono le corsie preferenziali anche al comune, e c’è chi viene ricevuto in qualsiasi momento.
    la domanda è ma visto che la settimana lavorativa è di 35 o 40 ore considerando che solo 8 sono dedicate al ricevimento per il resto che si fa?
    si potrebbe far fare il lavoro d’archivio nei giorni in cui non c’è ricevimento e lasciare andare avanti il lavoro di centinaia di persone che per questa chiusura avranno problemi.
    vivere e lavorare in questo paese pieno di disservizi è terribile

  10. Complimenti al nostro Sindaco!
    L’ufficio tecnico tornerà ai livelli di un paese normale visto che era oberato da un sacco di pratiche inevase!
    Grande Sindaco!

  11. VERO CHE DOVREBBE POTERE ENTRARE CHIUNQUE , MA DI FATTO è ENTRATO SOLO LUI , E GLI ALTRI SONO RIMASTI ALLIBITI, E NON CANTIAMOCI LA CONZONETTA CHE IL CONSIGLIERE COMUNALE “PUO” ,SE COMINCIAMO DA UNA CARICA POLITICA TALE , NON LAMENTIAMOCI DELLA CASTA, LA REALTà è CHE L’AMMINISTRAZIONE HA COMMESSO UN PENOSISSIMO ERRORE ………………. E LA TRASPARENZA IN QUELL’UFFICIO NON ESISTE, FANNO TUTTI I LIBERI PROFESSIONISTI……..

  12. @ barracuda: se le pratiche sono troppe, di solito si assume qualcuno in più, o meglio, qualcuno che abbia voglia di lavorare, non si crea un disservizio di tale portata, se poi chi ha votato sto sindaco non ha il dono dell’obiettività è un altro discorso…

  13. @ paolo laudani

    Magari ritornasse la DC!!
    Ai tempi della DC c’era il massimo della collegialità!!
    Oggi comandano solo poche persone!!

  14. @misilmeriblog:una curiosita,ma con le pratiche che prevedono il silenzio assenso dei 30gg, come si sta comportando il comune?cosi facendo ci saranno pratiche che passeranno senza verifiche!

  15. allora voi forse non avete capito niente………..
    ci sarà qualcuno che alla fine avrà il suo tornaconto!!!!
    N.B.
    SIAMO A MISILMERI!!!!

  16. la chiusura potrà servire a scongiurare qualche altro incendio….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: