• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,730,756 visitatori

Apri il tuo cuore all’affido per aiutare un bambino a crescere

Il Centro Affidi Distrettuale è un servizio presente nel territorio del D.S.S. n.36 che garantisce la tutela di minori che vivono una temporanea situazione di disagio familiare e pertanto necessitano di una famiglia disposta a prendersene cura  fintanto che non siano superate le difficoltà della famiglia d’origine.
Gli obiettivi del servizio ruotano tutti attorno alla possibilità di promuovere e diffondere la cultura dell’affidamento familiare, reperire e formare famiglie disposte ad accogliere minori in affidamento e realizzare, monitorare e sostenere i percorsi di affidamento avviati, il tutto in collaborazione con i Sevizi Sociali e Sanitari presenti nel territorio distrettuale.
Le figure professionali di riferimento in forza al servizio sono Assistenti Sociali e Psicologi che costantemente seguono le fasi del percorso sociale e psicologico intrapreso dalle potenziali famiglie affidatarie che si rivolgono al Centro con il desiderio e l’aspettativa di accogliere temporaneamente un minore nella loro casa. L’equipe multidisciplinare del Centro Affidi rappresenta quindi un solido punto di riferimento per la gestione delle fasi ex-ante, in itinere ed ex post di ogni procedura di affido da realizzare e si pongono come valido supporto per i Servizi Sociali territoriali nell’individuazione e gestione delle problematiche presenti nel territorio del Distretto in materia di affidamento familiare.
Le famiglie che decidono di rivolgersi al Centro Affidi per intraprendere il percorso verso l’affidamento  troveranno negli operatori, consulenza, sostegno, riservatezza e privacy e potranno loro esprimere esigenze e o difficoltà particolari in modo da trovare la giusta soluzione per portare avanti un progetto di affido, una volta ottenuta l’idoneità.
L’affidamento può essere realizzato da single, famiglie coniugate e/o conviventi, con o senza figli, residenti in uno degli undici comuni del D.S.S. n.36, che intendono accogliere minori disagiati nella propria famiglia e provvederne così alla cura, al mantenimento, all’educazione ed all’istruzione con lo scopo ultimo di favorirne il reinserimento nella famiglia d’origine.
La tipologia dell’affido da realizzare varia in relazione alla disponibilità dell’affidatario ed ai bisogni del minore; è possibile infatti aprirsi a diverse esperienze di affido di tipo residenziale, diurno, nei fine settimana e nei periodi di vacanza, secondo schemi e modalità di svolgimento da concordare con l’equipe del Centro ed i Servizi Territoriali di riferimento.
Chiunque fosse interessato a ricevere maggiori informazioni sulle attività del Centro Affidi Distrettuale può contattare gli operatori del servizio nei giorni e negli orari qui di seguito indicati.
CONTATTI
Telefono: 091/8733509 – 329/6319528;
Fax: 091/8711600;
E-mail: centro affidi@progettouomocoop.it
SEDE
Ufficio Servizi Sociali del Comune di Misilmeri
Viale Europa n°346 (sopra i mercati ortofrutticoli).
ORARI DI RICEVIMENTO
Martedì ore 9:30-12:00 – 15:30- 17:00
Giovedì ore 9:30-12:00

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: