• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,730,756 visitatori

Il giovane Morello della Don Lauri alla corte di Zamparini

E son tre, dopo Luca Piangente, Riccardo Pellegrino adesso anche il misilmerese Ignazio Morello approda alla corte del presidentissimo Zamparini, dopo tante “peripezie” il sogno s’è avverato.

Il super bomber ha coronato il sogno, che coltivava da ben tre anni, la sua costanza, dedizione e passione non lo hanno mai lasciato, anche nei momenti meno felici, ha giocato x i colori della grande Don Carlo Lauri espletando ed esprimendo tutta la sua classe e forza, sia fisica che agonistica.

Adesso fa parte del gruppo dei 95’ allenato dal bravo mister COLOMBO, ma il suo obbiettivo è quello di far bene e dare il massimo, se poi dovesse arrivare qualche chiamata dai 94’ Nazionali del mister COMPAGNO, sicuramente farà valere tutte le sue qualità.

Il passaggio è stato, curato e perfezionato dal Prof. Messina e da tutta la dirigenza della Don Carlo Lauri, tanto merito va anche al mister Colombo.

La firma nero su bianco  del presidente Giusto Sucato, che lega Morello al Palermo per 4 anni, è stata perfezionata negli uffici del direttore Argento presso lo Stadio di Palermo.

Faccio i miei migliori in bocca al lupo al carissimo Ignazio, commenta il mister Messina, so che saprà farsi valere, per me è un vero gioiellino nato per giocare al calcio, la sua umiltà e il grande spirito di sacrificio nonché  la classe pura di cui è dotato, saranno le sue armi vincenti.

Pecoraro Alessandro classe 95 sarà il prossimo Don Laurino  di cui si sentirà parlare.

13 Risposte

  1. Sentiremo parlare di Ignazio.. cmq s’e’ tutto questo si sta avverando è grazie alle forze e grande spinta del padre di Ignazio, Francesco Morello.. Questo è un sogno che si sta coronando.. E’ giusto dare l’onore a chi l’onore.

  2. Auguri Ingazio…spero che diventerai grande….In bocca al lupo..

  3. io non capisco una cosa.
    abbiamo tante eccellenze a misilmeri. tante cose che funzionano davvero bene. frutto di impegno di singoli o di team ben affiatati.
    penso alla don lauri, penso alle scuole di danza che sono addirittura ai vertici mondiali, penso a giovanni furnari che ha capacità invidiabili e che ha recitato nei migliori teatri, massimo, politeama, verdura. penso ai gruppi di giovani che con tanto sacrificio cercano di emergere. penso ai pittori, alla stilista, ai ragazzi di misilmeri è viva, penso a tutte quelle cellule che in silenzio fanno grande il nostro paese. anzi mi correggo. farebbero grande il nostro paese. quello che mi chiedo è perchè la popolazione si disinteressa di queste realtà, perchè tutte le amministrazioni le usano solo per salire sul palco.
    perchè non ce ne importa nulla? perchè non li sosteniamo? perchè tendiamo ad esaltare le cose negative che pure sono tante?
    voglio fare un appello all’assessore allo sport turismo e spettacolo.
    serve un ufficio di coordinamento e di supporto a tutte queste persone che ogni giorno con dedizione e impegno riescono a fare piccole e grandi cose.
    incentiviamo le persone a seguire questi eventi, a valorizzarli e a sentirli patrimonio comune.
    portiamo i misilmeresi a sentirsi tali. a comprendere che non c’è sviluppo sociale , culturale se noi tutti non sosteniamo i nostri concittadini.
    ci son paesini nei dintorni che non hanno nulla, ma quel nulla che hanno ce lo vendono come se fosse oro. noi abbiamo l’oro e lo svendiamo per piombo.
    in bocca al lupo al ragazzo e un sentito grazie alla don lauri che con serietà svolge in silenzio an’attività complicata e piena di ostacoli.
    spero che il mio appello non cada nel vuoto perchè, credetemi, lo sviluppo della cultura e dello sport conviene a tutti. destra, sinistra, centro, sopra e sotto.

  4. Non si sa prima chi deve prendersi questi meriti. Chi mette le forze, chi cura e perfeziona gli ingaggi, chi firma gli accordi,chi lo ha allenato quando era in fasce, ma insomma diamo il solo merito al ragazzo che certamente non ha bisogno di queste pressioni, la cosa iportante che lui capisca e riconosca tutto cioò che è stato positivo e che faccia tesoro anche delle cose negative. Infine il dato di fatto è che giocava per la Don Carlo Lauri Misilmeri ed è stato trasferito al Palermo, poi . . . tutto il resto e banale e secondario.
    Giuseppe Terzo

  5. Fooorza Ignaziooo. Seiii Grandeee. Buona fortunaaaa!

  6. forza palermo

  7. @Mr. G.Terzo

    QUINDI VUOLE DIRE CHE I MERITI VANNO TUTTI ALLA DON CARLO LAURI????

    IO LI DAREI AL PADRE CHE SECONDO ME HA FATTO LA SCELTA GIUSTA….
    E AL RAGAZZO CHE E’ DAVVERO BRAVO…

  8. No Daniele il merito a nessuno il dato di fatto inconfutabile è la squadra dove giocava e quella dove giocherà. E’ chiaro che il padre, il sig. Messina il Presidente e tutti i dirigenti non fanno altro che parte di quello staff che ha alimentato ed alimenta l’attività sportiva misilmerese. Il padre, a mio avviso, fa il padre che è la cosa più importante. Resta inteso che la mia non vuole essere una polemica ne altro, ma solo esaltare le doti di un giovane misilmerese a cui noi tutti auguriamo “tanta sorte”.
    Mr. G.Terzo

  9. Scusate se ho pubblicato una notizia importante che non era stata divulgata, Il senso e la sola ragione era quella di renderla nota a tutti gli sportivi che hanno a cuore il calcio e che sia di buon esempio per tutti i giovani calciatori che sognano.
    Ignazio saprà ben far figurare i suoi concittadini, tutti.
    E’ però inconfutabile che la DON CARLO LAURI è una vera realtà in un mondo di fesserie.
    grazie e scusate

  10. gia’ aviti custioni e’ ancora non ha dimostrato niete, speriamo diventi il nuovo pastore de no atri,

    Ps come “investire” sui giovani, cosi se non riescono a sfondare a travaghiare devono andare

    BUONA FORTUNA

  11. Sabato al comunale di Villabate, esordio fortunato di Morello, che con una goal ha dato la vittoria al suo Palermo.
    Bravo ignazioooooooooooooooooooooooooooo

  12. 09/10/10 esordio con gol vittoria
    allievi regionali
    villabate-palermo: 0-1
    gol di MORELLO
    penso proprio che mio figlio non deve pensare di
    diventare il nuovo Pastore ma che E’ gia’ nelle mani
    del BUON PASTORE che gli sta’ provvedendo
    divertimento calcistico,scuola,amici eFAMIGLIA
    per il lavoro sempre al BUON PASTORE,
    futuro dopo futuro………

    a Mister Messina un grazieeee ancheeeee per
    questa iniziativa di misilmeri blog che mi sta’ facendo
    ricevere tanti complimenti da i miei compaesani

  13. bella tripletta di Ignazio contro l’atletico bagheria, se pur lontano dalla sua forma ideale, regala belle giocate e il terzo goals è da cineteca. Bravoooooooooooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: