• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,731,192 visitatori

Bilancio: Comune non ha sforato il patto di stabilità, niente tagli ai servizi per i cittadini

Il comune di Misilmeri non ha sforato il patto di stabilità nell’anno 2009. Il dato arriva direttamente dal municipio, ed in particolare  dall’ufficio finanziario diretto da Francesca Politi, dopo che il sindaco Piero D’Aì ha avviato nelle scorse settimane  “l’operazione trasparenza” sui conti pubblici comunali. Dunque niente riduzione del 5% dei trasferimenti nazionali già per l’anno in corso e nessun taglio delle indennità di carica del 30% come sanzione prevista per i comuni in rosso dalla finanziaria in via di approvazione alla Camera dei deputati ed al Senato. E’ il sindaco Piero D’Aì a chiarire gli aspetti di una vicenda che rischiava di far registrare mancate entrate per il comune di Misilmeri per circa 2 milioni di euro. “Grazie a quella che ho definito operazione verità sui conti comunali – dice il primo cittadino D’Aì – con la collaborazione degli uffici finanziari abbiamo appurato che le entrate comunali erano in sofferenza a causa del fallimento della società di riscossione Tributi Italia spa. In pratica l’accertamento dell’elusione di Ici e Tarsu non si concretizzava in erogazione al comune – dice il sindaco Piero D’Aì – per via del fallimento della società concessionaria. Nei giorni scorsi – prosegue il sindaco – ho incontrato a Roma il commissario straordinario della Tributi Italia spa, Luca Voglino, nominato dal governo nazionale, che ha consegnato i documenti e gli elenchi che accertano la somma di cui il comune è creditore. Questo atto fa tirare un respiro di sollievo all’intera comunità misilmerese perché non c’è più alcun rischio di riduzione dei servizi a favore dei cittadini. Ora – continua D’Aì – gli uffici hanno riaccertato le entrate ed a breve il Consiglio comunale potrà approvare il rendiconto del bilancio 2009”. Acquisito questo risultato, il sindaco Piero D’Aì lancia un atto di accusa nei confronti del governo regionale reo di avere tagliato del 50% i trasferimenti a favore dei comuni siciliani. “Leggo i dati della finanziaria che sta esaminando l’Ars in questi giorni – dice il sindaco Piero D’Aì – e mi rendo conto di come si vogliano mettere in ginocchio i sindaci siciliani, prevedendo anche un aumento della pressione fiscale a carico dei cittadini. Mi auguro che queste norme non vengano approvate perché farebbero saltare i conti – dice D’Aì – anche in un comune come il nostro. Va combattuta una battaglia contro i tagli voluti dal governo di Raffaele Lombardo affinchè si possano garantire i servizi alle famiglie, agli anziani, agli studenti ed a chi soffre”.

Comunicato stampa Comune di Misilmeri

45 Risposte

  1. Vorrei capire quando saranno fatte le scuse a chi ha amministrato in maniera egreggia!!! Mi pare che l’amministrazione Daì ha cominciato male perchè appena insediata comincia a buttare fango e a calunniare gente che per 5 anni ha agito nella legalità e nel rispetto di tutte le limitazioni inposte dal governo nazionale!!!Questa sera al consiglio io ed altri 5200 persone ci aspettiamo le scuse pubbliche dal prof Gambino e di tutta l’amministrazione!! Sarebbe segno di grande umiltà!!! Cordiali saluti,Gianluca….ALé PS :le bugie hanno le gambe corte!!!

  2. spero tanto caro gianluca che nessuno dei misilmeresi apra dialoghi con te

    inquadrato ….allineato…… e coperto…..del p.d.

  3. x gianluca. la gente che come dici tu ha amministrato misilmeri x 5 anni non amministrato come si deve ma ha solo causato problemi. mi congratulo con d ai. bravo davvero

  4. @ Gianluca

    Più che dire che questa amministrazione ha iniziato male, dovresti dire che quella precedente ha CONCLUSO MALISSIMO .
    Ti consiglio di approfondire l’argomento, prima di dare giudizi al riguardo, perchè altrimenti devo dedurre che non sei a conoscenza dei fatti.
    Probabilmente quando avrai approfondito l’argomento, sperando che tu possa capire ciò che è successo, difficilmente continuerai a tessere le lodi della passata amministrazione.
    Trova il coraggio invece di complimentarti con il Sindaco, l’Assessore Romano, e con i dirigenti comunali, che hanno lavorato assiduamente tra Roma e Misilmeri per non mettere in ginocchio questo paese.
    Dimenticavo…. il PD Misilmerese, sostiene dalla prima ora (post ribaltone) il Governo Lombardo…. quello dei tagli ai Comuni ! Complimenti al PD Misilmerese, complimenti al presidente Lombardo

  5. @ Gianluca, ma nei 5 anni di amministrazione passati hai vissuto a misilmeri o in qualche paese limitrofo?!
    Sai, te lo chiedo perchè da quello che scrivi, sorgono delle domande spontanee:
    1.è talmente innamorato del pd, da non accorgersi dei danni fatti?
    2.ha vissuto quì?

  6. SANTI TUTTI!!!!!!!!!!!!

  7. Forse è arrivato il momento di ricominciare a scrivere su questo blog per evitare che i fatti vengano travisati…..
    Il patto era già stato rispettato il 29/03/2010 dalla vecchia amministrazione semmai dobbiamo sottolineare questa amministrazione, incurante delle conseguenze causate dal mancato patto, ha ricertificato il patto senza avere importanti pezze dappoggio. Il coraggio di D’aì????? o la presa di posizione di alcuni importanti esponenti politici della pseudo maggioranza,caro gladiator……ma nessuno ti informa ? non partecipi alle riunioni di maggioranza???? sai prima di continuare a dare giudizi affrettati aspetterei qualche altro giorno, più passa il tempo più consigli si potranno fare e più verità si sapranno……la pazienza è la virtù dei forti……

  8. Scusate,
    ma sono 6 mesi che si sbandierano debiti e buchi, aumenti e tagli, per poi scoprire che siamo “virtuosi”, quanto meno c’è stata quindi disinformazione e totale perdita di tempo da parte dell’ amministrazione nella caccia alle streghe.

  9. @ Promis

    Io non ho mai partecipato a nessuna riunione di maggioranza, ne verrebbe meno la mia obiettività🙂
    Quanto a certificazioni passate…. consiglierei di stendere un velo pietoso….
    Oggi il patto di stabilità c’è, questo è quello che conta…. lungi da noi aprire pentoloni…. però attaccare D’Aì… è troppo !

  10. @ gladiator
    non ho nessuna intenzione di attaccare D’aì.
    Il mio attacco è rivolto a chi doveva con attenzione trattare l’argomento di sicuro non il sindaco, ma……la verità si saprà ……..di sicuro non sono io quella legittimata a diffonderla, ma lascio ad altri svolgere il proprio compito.

  11. Caro Gladiatordc,
    visto che tu sei superinformato, perchè non condividi le tue conoscenze, i tuoi documenti, dati e quant’altro con la comunità misilmerese. Mi sembra di capire che sei uno dello staff di Misilmeriblog. Spesso in questo blog si riportano notizie dove non si fa riferimento alle fonti, in questo modo il lettore non ha modo di essere certo di quello che legge. Insomma, il sindaco D’ai che mi dice che va tutto bene, a me non basta. Ormai mi sono abituato e molti misilmeresi lo sono, alla manipolazione delle informazioni berlusconiana per ottenere consensi. Sarebbe auspicabile che ogni tanto forniste dati e documenti.
    Caro Gladiatorudc, cioè Gladiatordc, tu inviti Gianluca a informarsi, poichè lui non è a conoscenza “dei fatti”. Quali sono sti fatti? Forse ogni tanto vi sfugge che l’unica fonte di informazione in questo paese non siete che voi. Io se volessi conoscere questi “fatti” a chi mi dovrei rivolgere? Voi siete gli unici a poterci dire come stanno le cose, sia perchè siete inseriti ormai nel tessuto politico di questo paese, sia perchè avete una rete di conoscenze all’interno dell’amministrazione comunale, sia perchè avete una certa autorevolezza (penso), insomma siete una macchina già avviata. So che voi siete solo un blog e che non dovete niente a nessuno, ma vi devo dire che leggendo questi articoli e sopratutto leggendo i commenti non si fa altro che confondere le idee alla gente, altro che informazione!!! Sembrano discorsi da Bar!
    Saluti

  12. Ma perchè in questo paese devono sempre criticare le persone preparate,come il prof Gambino.Non tutte le amministrazioni hanno lonore di avere una persona cosi preparata,e onesta.

  13. @ Frakoviak

    Terremo informati i Misilmeresi come sempre, continua a seguirci e scoprirai tutte le novità di questa vicenda.
    Come hai accennato, siamo un blog libero e non una testata giornalistica on-line, credo quindi che meritiamo rispetto anche nei toni, per il lavoro che svolgiamo quotinianamente.
    Grazie

  14. Mi avessivo a scusare se pallo senza leggere tutto l’articulo ma io mi basta già il titolo perche le cose complicate non le capisco e mi scanto a leggere che poi pero mene pento che macari poi uno dice leggisse meglio che non ci fa queste fiure. ad ogni modo il titolo mi abbastava per dire che questa stabbilità che mi pare che è un cunto di quanto entra e di quanto esce di quanto al comune ci entra con le tasse e di quanto ci esce per pagare all’operai che lavorano che tagliano l’erba che impiciano le strade, che puliscono le villette, che ti piantano l’albere, e tutte queste cose che servono alli cittadine, la cosa che mi viene di dire ma quanno mai ste cose ci sono ? dico ma quale servizi stanno ricendo che io mi confondoo cìquando dicono ste minchiate

  15. mi confermate che il consiglio comunale e’ stasera?
    che centra l’on.romano col patti di stabilita?forse non se mai presentato al comune perche lavorava a questo?

  16. SCUSATE MA QUESTO ADEMPIMENTO I COMUNI NON LO FANNO ENTRO IL 31/03/2010? COME MAI NOI NE PARLIAMO ORA? COSA è SUCCESSO? C’è FORSE DI MEZZO QUALCHE TEOREMA DA SVILUPPARE??? SE è COSì VI PREGO CONTATTATEMI IO SONO UN’ESPERTA NEL RISOLVERE I TEOREMI …..AHHHAHAHAHAHHHH.

    “Se vuoi offendere un avversario, lodalo a gran voce per le qualità che gli mancano”.
    (Ugo Ojetti)
    CHE BELLA FRASE CREDO ORMAI ATTUALISSIMA

  17. Il patto di stabilità c’è grazie alla missione di D’aì e dei funzionari a Roma, dove grazie all’aiuto di Saverio Romano si è evitato la paralisi amministrativa.
    Questo è l’unico dato certo il resto è chiacchiera

  18. l’unico dato certo è che l’assessore gambino voleva affossare misilmeri,i consiglieri di minoranza si sono dati da fare affinchè autorevoli personalita’ della maggioranza venissero a conoscenza del fatto,cosi da poter rimediare la cosa,asinno astura fussimo cumminati peggiu ra grecia.
    e ci facemu i comprimenti a dirigente ahi ahi

  19. La stessa cosa l’ho sentita ieri io in piazza, se è cosi dobbiamo fare i complimenti a romano anche se non è venuto mai, però lavorando da fuori ci ha aiutato, se al posto suo c’era qualche esponente del Pd forse avrebbe optato per un gratta e vinci o per qualche bolletta per risolvere il patto

  20. se ho ben capito, c’erano due lettere, entrambe non attendibili, scoperte dal prof. Gambino, con grande zelo di ricerca, antiche reminiscenze del passato, infatti è notorio a tutti il rapporto tra la vecchia Amministrazione con l’Onorevole Vitrano e lo stesso attuale assessore, prima d’amore e d’accordo e poi acerrimi nemici. La discordia tra le parti ha coinvolto pure il Sindaco, che è caduto nella trappola Gambino, cioè innalzare un muro con chi aveva rapporti con il suo antagonista candidato Sindaco, di tutto ciò rimangono solo i fatti, le lettere false che oggi non sono più false, il resto è solo filosofia da bar.
    PS: ma il sindaco ciò che ha fatto scrivere nel comunicato stampa è in grado di relazionarlo? per non essere più pesanti.
    Il fatto reale è che tutte le persone che dal 1994, anno in cui si andò a votare per la prima volta con la nuova legge negli enti locali, Misilmeri non è cambiata ed ha avuto solo sindaci col complesso di inferiorità, mi domando quando finirà ciò? quando potremo essere più attivi nella cosa pubblica lasciando a casa il clientelismo? quando chi partecipa alla cosa pubblica avrà a cuore il bene del nostro paese? finora non si è visto nesuno in grado di governarci in modo oggettivo.
    Per quanto riguarda il Prof. Gambino farebbe meglio ad andare in consiglio comunale e dimettersi, daltronde, visto il suo personale carattere, non se ne accorgerebbe nessuno, anzi scusate, dimenticavo, solo il sindaco, perchè solo lui può mantene in carica uno che è il pomo della discordia, ma bisognerebbe spiegarglelo bene e tante volte.

  21. sapiti come cari amici c’è ccu avi u vizio ru gratta e vinci e ccu ave u vizio ri fimmineddi……..ahiaiaiaihhhh

  22. Io continuo a non capirci niente… D’Ai, Gratta e Vinci, Gambino, Roma, lettere, Romano, Vitrano, Gianluca…boooo!

  23. forse quelli del PD si scurdaro cu su…. e n’zoccu portano ri supra…Ritiratevi

  24. forse è bene che tutti facciamo la nostra parte senza polemiche per migliorare il paese e quindi il nostro futuro.

  25. Gladiatorexudc: Carissimo è arrivata presto la prossima!! Io sono molto informato su questa storia perchè da 5 mesi non fate altro che dire buco debiti sono un sindaco povero !!Grandi pianti pubblici studiati a tavolino!!! Cominciamo dall’inizio, Il 29/03/2010 alla quasi conclusione dell’amministrazione Badami viene approvato il patto di stabilità con sentenza della Corte dei Conti e non meno il nostro comune viene citato dal Ministro Maroni come uno dei pochi Comuni virtuosi della Sicilia!!! Il caro assessore Gambino che naturalmente latita il consiglio ai primi di ottobre prepara un documento con firma sua e del Sindaco che recita la messa in discussione del patto di stabilità cominciando a fare illazioni false e degne di un grande attore!! Oggi cari amici concittadini si fa il viaggio definito della speranza, ma speranza di che? Praticamente si è scoperto che mancavano dei fogli allegati al patto di stabilità e il sindaco con dei funzionari comunali sono andati a ritrovarli!! Ma dico una cosa ,lui si insedia a Giugno quindi 6 mesi prima ,ma c’era bisogno di aspettare tutto questo tempo per andare a Roma e trovare sti benedetti documenti? Ma come si può pensare che l’assessore al bilancio fa un documento che dichiari la non stabilità del nostro Comune? Siccome sono di buon cuore non voglio pensare che i vari abbonamenti in ritardo le mense non pagate i radoppi delle tasse ,sono state tutte mosse studiate a tavolino per avvallare la dificoltà finanziaria falsa?MISTERO!!! Io personalmente trovo che si voleva tentare di far capire alla cittadinanza che grazie a Daì siamo tornati virtuosi quindi in 6 mesi ha fatto il miracolo!!Per quanto riguarda gli attacchi alla mia persona ,mi fanno ridere!!!Cordiali saluti,Gianluca…ALé!!!

  26. @ tutti
    Vorrei sapere come la signora? Valeria abbia potuto fare il miracolo senza quei documenti mancanti.
    Poi come giustifica il signor Gambino tutte le balle che ha detto.
    Ed ancora il signor domenico mrerendino si faccia un esame di coscienza
    Come antonino pizzo è potuto andare dietro a questi mistificatori
    Lo stesso vale per piero carnesi
    @ gladiatorudc oggi gladiatordc eri scomparo ora sei ricomparso? vofari trasiri u sceccu pa cura
    @l figlio della buonanima di ****** non pensi che tuo padre si stia rivoltando nella tomba???? VERGOGNATI!!!!!!!! NON SEI UN DEGNO FIGLIO DI TUO PADRE

    ALLA LUCE DI QUANTO SI STA VENENDO A SAPERE UN SAREBBE OPPORTUNO CHE I MISILMERESI DESSERO UN SEGNO DI DIGNOTA’ DOPO ESSERE STATI TRUFFATI DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE E FINO AD OGGI. (TRUFFATI = A ESSERE STATI INONDATI DA BUGIE)

    RITENGO CHE SAREBBE OPPORTUNO RIDARE LA PAROLA AI CITTADINI AL COMUNE COME ALLA REGIONE ED AL PARLAMENTO ITALIANO.

    P.S. SONO UN ANTICOMUNISTA IN QUANTO SONO UN SOCIALISTA VERO ED UN VERO CATTOLICO (SCUSATE QUELLO CHE STO PER DIRE POTREBBE SEMBRARE UNA BESTEMMIA MA PER ME NON LO E’ IL PRIMO SOCIALISTA DELLA STORIA E’ STATO “GESU’ CRISTO”

    @ TUTTI FACCIAMOCI UN BELL’ESAME DI COSCIENZA

  27. Alessandro concordo in pieno con te anche su “”Gesù Cristo”” primo “”socialista”” sulla terra. tranne per quanto affermato su Nino Pizzo……..il lavoro é lavoro e poi ideologicamente non ha fatto nulla di incoerente e su questo gambino visto che millanta, perché l’opposizione( PD-SEL-IDV) non organizza un volantinaggio – manifestazione sulle sue presunte BUGIE, facendo in modo che si vergogna di fronte alla comunità Misilmerese

  28. @telegattone
    caro interlocutore capisco che nel blog usino tutti pseudonimi o nomignoli se continuate cosi’ (dico continuate perche il novanta percento delle persone che mi conoscono a misilmeri mi conoscono come ALESSANDRO oppure come SEGRETARIO in quanto ho vissuto a misilmeri – e precisamente in piazza, vi faccio alcuni nomi di ragazzi che frequentavo che penso voi conosciate Enzo Benigno, i fratelli Reale, Ciccio Ingrassia, Gaspare Sparti, e (Gino Landolina e nicola Tantillo) pur abitando a palermo i miei primi 14 anni e successivamente dal 1995 al 2000 ora abito a Portella di Mare, per alcuni un peso ed un costo per la comunità misilmerese) sono d’accordo con te che bisognerebbe votare in coscenza non per conoscenza o nella speranza di qualche PIACERE.
    Molti PIACERI sono diritti e quindi dovremmo farli valere come tali gli altri piaceri quelli illegali lasciamoli a quei pochi che rovinano il vivere civile della quasi totalità dei MISILMERESI, inquinando la POLITICA facendola diventare affari di alcuni politicanti.

  29. @ L’EMIRO e @ alessandro.

    se il socialismo vero fosse esistito, perdonatemi, Gesù non sarebbe il primo, ma L’UNICO socialista mai esistito. non ne conosco altri.
    l’antitesi tra il socialismo a cui voi fate riferimento e quello reale è proprio il nocciolo della lontananza, per non dire la riluttanza e la lotta, tra le religioni ed il socialismo stesso.
    D’altra parte il fascismo predicava cose bellissime, valori importanti. DIO, PATRIA E FAMIGLIA.
    E se andate a scavare non troverete nessun ideale politico che non abbia in se valori di giustizia sociale, di equità eccetera eccetera. il problema è come questi ideali siano in realtà stati solo degli pseudoideali adottati per ottenere il potere.
    pertanto suggerirei cautela nel mettere in mezzo Gesù che quei valori, quegli ideali, non li ha solo predicati ma ha vissuto la sua vita fino a donarla per farsì che gli stessi entrassero nei nostri cuori e nelle nostre coscienze.
    Di uomini al suo pari io non ne conosco.
    non credo si possa prendere come esempio, oggi, per edulcorare lo schifo che viene fuori dalla politica tutta, e di tutti i tempi che nulla ha a che fare con gli insegnamenti e l’operato di Gesù.

  30. Cortesemente rimanete in argomento.
    Grazie

  31. @abracadabra
    caro mio il problema è che non puo’ esserci nessun uomo come dici tu al suo pari perchè di GESU’ CRISTO ne è esitito uno solo.
    IL VERO PROBLEMA E CHE NESSUNO O QUASI IN POLITICA CERCHI ALMENO DI IMITARLO AL 10% o quelli che vorrebbero avvicinarsi un tantino a questo o si tengono lontani pensando di potersi sporcare le mani (l’anima) o gli affaristi tengono lontani tali soggetti (penso che ce ne sono abbastanta, siamo colpevoli un po tutti se questi non riusciamo a farli emergere)

  32. @ Misilmeri Blog

    cortesemente cosa è fuori argomento ????

  33. Ti sembra in argomento Gesù Cristo ed il socialismo ?
    Prima di dare il via ad un dibattito infinito, vi ricordiamo di non essere in argomento !

  34. @Misilmeri Blog
    Voi dite di essere la voce dei Misilmeresi liberi di esprimersi

    quindi liberi di esprimere anche il nostro credo e le nostre opinioni
    non pensate che i comportamenti umani per chi crede o dice di credere non siano argomento pertinente ??

    inoltre dico che siamo uomini quindi esseri imperfetti ma come CRISTIANI dovremmo essere perfettibili.

    Purtroppo nel mondo esiste ancora la LAPIDAZIONE ne sappiamo tutti qualcosa stiamo lottando affinche una donna come tante altre per il solo fatto che ha peccato venga uccisa nel modo più terribile che possa esistere.
    Questo è stato da parte del genio unico angelo gambino che per vendicarsi a suo parere di un torto subito ne stava perpetrando uno nei confronti di tutti noi MISILMERESI.
    Per il suo cattivo operato e quello della signora? Valeria che con il sindaco hanno fatto il miracolo dei pani e dei pesci. Per questo e per le altre cattiverie perpetrate nei confronti della Dottoressa FICI non chiedo la LAPIDAZIONE ma che venga ripristinata giustizia davanti a tutti i MISILMERESI che hanno diritto a sapere la VERITA’
    La VERITA’ è una ed una sola non è un’opinione od un punto di vista come i numeri 2+2=4 non 5 ne 3

  35. @ Alessandro

    Ma cosa c’entra quello che ha scritto, con ciò che avevamo detto noi ?
    Lei è libero di esprimersi….. ma nell’argomento !
    Eviti di fare stupide polemiche nessuno le ha tappato la bocca e nessuno ha intenzione di farlo.
    Abbiamo chiesto a lei e agli altri di restare in argomento. Questa non è una chat, esiste una policy dei commenti, la legga qualora non ne fosse a conoscenza.
    Non saranno più accettati commenti fuori argomento, se vuole parlare di altro scriva sul muro, o faccia un articolo e ce lo invii sulla nostra e-mail.
    Grazie

  36. @alessandro
    Perchè scrivi sempre ca…..te cerca di essere piu obbiettivo e per farti ragione la porti su argomenti che non hanno niente a che vedere con la politica.
    Pensa alle malefatte della precedente amministrazione stai tranquillo che ora partiranno denunce per omisione di atti d’ufficio per la precedente amministrazione
    E’ MEGLIO CHE TACI

  37. @ Alessandro
    Ti consiglio prima di apporre punti interrogativi dopo l’appellativo di signora riferito alla dott.ssa anzi avvocato che invano citi negli insignificanti interventi che continui a fare su questo blog, di documentarti meglio sulla sua storia personale e professionale, sulla sua dignità e onestà. E’ signora a tutto tondo, hai capito?

  38. @ Rebus
    io dopo il nome ho messo una virgola non un punto interrogativo si vede che nelle tabelle dei caratteri avviene qualcosa (mancanza di corrispondenza).
    Infatti io scrivo signora virgola ora lo scrivo in lettere a scanso di equivoci

  39. @ Rebus

    Sei un rebus………………………. e poi sei malpensante in quanto un solo punto interrogativo e null’altro non può mettere in dubbio le qualità morali dell’Avv. come dici tu io la conosco come Dottoressa D’Acquisto e penso che la Dottoressa non si possa offendere non sarebbe da lei.

  40. Gradirei conoscere nome e cognome dei moderatori prima di mettere in chiaro la mia identita’.
    in mancanza di questo non ho intenzione di partecipare a questo blog

  41. Caro Firrune ti assicuro che la dottoressa di cui parli è abilitata all’esercizio della professione forense, dunque, a norma di legge, ha il titolo di avvvocato, professione che ha svolto in passato e che, se vuole, può continuare ad esercitare, anche se è noto a tutti che all’interno del comune svolge il ruolo di funzionario. Io l’ho conosciuta anni fa’ quando esercitava la professione in uno degli studi legali più prestigiosi di Palermo. Ciò, solo ad onor del vero. Non puoi negare che Alessandro abbia fatto riferimento a lei usando toni un tantino irriguardosi e non solo per i punti interrogativi, considerando invece ed in modo fazioso la dott.ssa Fici quale vittima del carnefice. Chiusa la polemica.

  42. Scusate ma avete assai vote bestemiato il signore con queste discorsi che paressimo tutte filosofe senza Dio .

  43. @ TUTTI
    LEGGETE attentamente il modo di scrivere rivela l’identità di chi interviene io dico
    soltanto CHI SI LODA SI IMBRODA a buon intenditore poche parole

  44. ma quanta ignoranza, il sindaco incontra il commissario straordinario della Tributi Italia, ignorando la dichiazrazione di fallimento della stessa tributi italia da parte del tribunale di Roma, per cui le rassicurazione le avrebbe dovute chiedere al curatore fallimentare.
    Caro signor Sindaco, capisco la sua estrema ignoranza in materia, ma sono deluso dai suoi collaboratori, che le avrebbero dovuto spiegare, che il riconoscimento del credito in una fase di liquidazione, non rappresenta alcuna certezza circa la possibilità di essere ammesso allo stato passivo, e una volta ammesso, non riesco a capire quali soldi possa incassare il comune se non nulla rimetttendoci persino le spese legali.
    mi permetto di consigliarle di farsi dare una copia del bilancio iniziale di liquidazione e si renderà conto, delle bufale le le hanno raccontato……

  45. @cretinetti
    sembri molto informato, potresti dirmi quando un credito vantato verso una società che è stata dichiarata fallita si può ritenere inesigibile??

    La procedura di fallimento è stata chiusa?

    Gradirei una risposta convincente

    GRAZIE

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: