• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,730,756 visitatori

Un lettore: “Vivo Misilmeri grazie al Blog”

Cari amici di Misilmeri Blog desidero ringraziarvi per farmi “vivere” nel mio paese natio, con le vostre informazioni, foto ecc., anche se vivo in Lombardia, provincia di Como.
Lasciai Misilmeri moltissimi anni fa, era un paese agricolo, molto dignitoso e semplice.
Da quello che apprendo da voi è diventato una piccola città, sento parlare di Piano della Stoppa, come quartiere di Misilmeri, ai miei tempi era una grande pianura coltivata a vigneto. Abitavo in Corso Vittorio Emanuele, di fronte la Chiesa di San Gaetano, dove ho fatto il chierichetto.
Ancora grazie e scusatemi se mi son permesso di disturbarvi con i miei ricordi.
Un caro saluti a tutti da Giuseppe Levatino

14 Risposte

  1. Si deduce che non torni da tantissimi anni….perchè non venirsi a fare un giro? Non sei curioso?

  2. Anche io “vivo” Misilmeri grazie a questo sito che trovo molto interessante,mai noioso e banale.
    Si evince da come viene curato che è fatto con amore, anche io amo la città che mi ha dato i natali, ma purtroppo sono emigrato tanti anni fa per mancanza di lavoro, credo purtroppo che le cose non siano cambiate ma almeno oggi a differenza di allora il paese sembra più movimentato

  3. Piano della stoppa è troppo bella da sentire. Mi associo ai complimenti a tutti coloro che animano questo blog e non solo agli amministratori

  4. Beh, piano stoppa non è proprio un quartiere… direi che le case sono un po’ troppo distanziate ma cmq è a tutti gli effetti una propaggine residenziale di misilmeri.
    Bello pensare che c’è chi da lontano pensa a misilmeri con nostalgia… dire che è normale!

  5. @BEDDAMATRCE

    FALLO RIMANERE IN LOMBARDIA… CHE FORSE COME SI DICE…..

    “U MORTU MU VOGGHIU’ RICORDARE DA VIVO”….

  6. propongo un baratto:
    noi ci prendiamo Giuseppe Levatino e vi diamo lo pinto e 100.000 euro.

  7. Parlando con gli amici,mi dicevano che un **** si aggirava nel Blog di Misilmeri,ma io essendo come San tommaso non credevo quello che mi dicevano,ora leggendo il tuo operato ,me ne accorgo che tu nella vita sai scrivere solo *****……… Lo pinto,quando ti decidi a crescere.

  8. Vi chiediamo di rimanere in argomento e di non offendere gli altri commentatori.
    Grazie

  9. Penso che Giuseppe Levatino sia uno dei tanti Misilmeresi che seguono il blog lontono dal paese d’origine. Una responsabilità in più per gli amministratori del blog.

  10. A gaber
    ************************

    GIUSEPPE LEVATINO E’ SEMPRE UN PIACERE SENTIRE
    CHI STA LONTANO.

  11. Caro Giuseppe non ti devi scusare, in quanto non disturbi, in questo blog sei uno di noi a pieno diritto ed é un piacere sentire storie nuove e di persone che portano nel cuore misilmeri.

  12. viva misilmeri in fondo in fondo e” una bella piccola cittadina peccato che ci sia gentaglia in giro che non sanno fare le persone civili……….. un saluto a tutti i musumulisi emigrati tanti anni fa ma con misilmeri sempre nel cuore

  13. Desidero dire qualcosa a qualcuno che critica Misilmeri.
    Per me il paese dove si è nati,o si vive, è come una “famiglia”allargata.
    Non si può solo criticare bisogna impegnarsi in prima persona per migliorare le cose che si ritiene non vanno bene.La sola critica non serve a nessuno.
    Credetemi non esiste una città piccola o grande a nord o a sud che non ci sia qualcosa che non va.
    Giuseppe Levatino

  14. @Giuseppe Levatino

    Giuseppe concordo con te. Nel criticare bisogna essere ” Liberi ” e “Costruttivi” Saluti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: