• Visitatori sul Blog

  • Statistiche

    • 2,730,756 visitatori

Due misilmeresi si spogliano… a fin di bene

La notizia è curiosa e sicuramente merita la nostra attenzione, soprattutto nel rispetto dei maschietti che quotidianamente seguono il nostro sito.

Viviana Borgese e Luana Marchese (nella foto) sono le due splendide ragazze Misilmeresi che  si sono rese protagoniste del calendario 2011 di Feel Rouge, presentato nell’omonimo locale palermitano il 18 Dicembre.

Il calendario nella sera della sua presentazione è andato a ruba, e guardando le immagini non è difficile capire perché. Il fotografo Massimo Barbanera ha scelto alcuni degli scenari più suggestivi della nostra sicilia per immortalare le modelle, scelte attraverso le selezioni estive del volto feel rouge 2011 vinto dalla “nostra” Viviana Borgese.

E’ giusto sottolineare che parte del ricavato dai proventi della vendita del calendario andrà ai disabili mentali della comunità alloggio di via Generale Di Maria, a Palermo. Converrete con noi che queste ragazze hanno proprio fatto bene a spogliarsi….😀 Buona visione

Comunicato stampa Feel Rouge

91 Risposte

  1. Compliment alle mamme e a Misilmeri blog

  2. Strumentalizzazione del corpo femminile. è una vergogna e
    uno schifo!

  3. bellissime foto complimenti a queste ragazze, molte rosicheranno perchè non sono al vostro posto. Non curatevi delle invidiose…continuate cosi che andate benissimo…

  4. vorrei sottolineare che SOLO BUONA PARTE DEL RICAVATO andrà in beneficenza… se poi delle tizie decidono di mettersi nude per fare soldi non vedo motivo di di fare propaganda. Questo articolo è inutile e squallido.

  5. che schifo!!!!!
    però che bone!!!!

  6. ecco i finti perbenisti misilmeresi, quelli che ne combinano di tutti i colori dietro l’ombra, però sono pronti a criticare chi fa le cose alla luce del sole, vedi queste 2 ragazze, e vedi Misilmeri Blog.
    Se qua c’è qualcuno che si deve vergognare cercatelo da qualche altra parte non certo tra queste ragazze

  7. Ma nell’articolo c’è scritto che è una parte del ricavato non cercate sempre la polemica…forse c’è qualche zitellona invidiosa in chat…
    Su troppo bone

  8. il solito paese ri mmmmmmiriusiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii w la ****

  9. Se mi metto nudo totale, anzi in perizoma leopardato, fuori dalla finestra principale del comune e dico che il ricavato andra in beneficenza per le raccolte di banane in watemala, divento famoso?

  10. Antonio,penso che se ti metti nudo a sostegno dell’acqua pubblica, della diminuzione della tarsu,in solidarietà di chi ha perso il lavoro nella nostra cittadina,a protesta per il traffico cittadino,a protesta dei tralicci telefonici,etc etc so convinta che ti mandano il 118 e ti rinchiudono in manicomio riaprendolo solo per te.

  11. beneficenza?????questa è bella!!!!!!! mah……..arrivare a tanto non è bello….e soprattutto penso ci siano diversi modi x “aiutare gli altri”…….che non necessitano di sedere e seno di fuori…..non sono bigotta e non sono invidiosa perchè le ragazze sono molto molto belle davvero,ma non nego che conoscendo le ragazze non me l’aspettavo e sono rimasta un pò così…..PS….E POI PERCHE’ DI ALMENO 8 RAGAZZE SI SONO SPOGLIATE PROPRIO LORO???? delusa da chi pensavo avesse altre e ALTE prospettive nella vita!!!!!voto 2…

  12. me le fate conoscereeeeeeee???????????

  13. miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii complimenti

  14. saranno felici i genitori!visto che da questo momento le loro belle figlie saranno guardate per la loro bontà per il loro cuore,e non per la loro fisicita,nessuno potra fare pensieri maligni,tanto la beneficienza ed il volontariato si fa sul calendario!non si fa in altri luoghi!

  15. @maria concetta schimmenti

    ma e’ na fissazione chi hai cu sta aps e tarsu.

    non ti deprimere la vita e evadi dalle frustrazioni cambia indirizzo segui i propositi delle ragazze del calendario e vedrai che la vita ti scorrera’ piu’ serena.

  16. Che rottura con questo perbenismo!
    Oggi va davvero troppo di moda!
    Il discorso dello sfruttamento e della strumentalizzazione del corpo femminile è fondato, si, ma cmq ormai inflazionato.
    Queste e moltissime altre ragazze fanno scatti, calendari, pubblicità, film ed altro perchè vogliono, perchè sanno di essere belle e non hanno paura di mostrarlo, perchè sono pagate, per farsi vedere e chissà…
    Mi sembra si stia arrivando a tacciare come strumentalizzazione ogni cosa dove c’è una figura femminile.
    Non nego che accade eccome, ma cmq pensate che le ragazze siano costrette???
    Sembra sia tornata la Santa Inquisizione! Mah!

  17. @zurlì: sei così felice di pagare la tarsu a prezzi stratosferici e non ricevere nessun servizio in cambio e vivere in un paese stracolmo di monnezza???? BAH!!
    cmq non credo ci sia invidia da parte di nessuno, se una ragazza è bella lo è sia nuda che vestita, quello che si contesta è l’articolo che non ha nessun contenuto educativo o concreto. SI SONO SPOGLIATE??? FATTI LORO, PERCHE’ SCRIVERLO E RENDERLO PUBBLICO?????? A noi lettori non interessano argomenti come questi!!! forse interessano solo ai repressi frustrati e con manie sessuali compulsive!!!!!!!

  18. UNA E’ LA SORELLA DI ALESSANDRO BORGESE O MI SBAGLIO ??

  19. Cmq prima la mia era una battuta, ma rientriamo nella serietà: per me sto calendario è come youtube, vi chiederete ma cosa centra youtube? Un luogo dove la gente fa il possibile e l’impossibile pur di avere visualizazioni ed aquisire popolarità. Se volevan fare qualcosa di umanitario anzicchè sfoggiare le tette e le cosce, perche non si sbracciavano e andavano personalmente in questo centro per disabili a fare volontariato? Di sicuro si rovinava la manicure? oppure rende meno popolari andà a fà volontariato?. Io la penso così che un disabile potrebbe apprezzare di più l’operato di un volontario, che un calendario con un paio di tette appeso al muro.

  20. Visto!!!! Anche Misilmeri sa dare il meglio di se, che si adopera per le giuste cause, e per sollevare i poveri disabili mentali con l’INTERO ricavato dalla vendita. Che gesto altruista.
    Propongo alle ragazze di spendersi anche per il calendario per la Tanzania, visto che è qualche articolo più sotto e che nessuno se lo è c……..

  21. Ma perché criticare? In un periodo di ministre gnocche e presidenti erotomani, queste due sagge e giovani fanciulle hanno già capito tutto della vita. Invidiosi!

  22. Per quanto riguarda le mie fissazioni,sono felice di essere fissata per le problematiche che affliggono la nostra amata cittadina,volere una città vivibile,dove le persone non si devono schifare, volere tutte le persone che lavorano senza avere problemi finanziari, essere coerente con le proprie idee al di la della politica senza avere e chiedere nulla in cambio,come volere la tarsu non aumentata e l’acqua pubblica.per me è un pregio l’avere questo genere di fissazioni e, credimi, farò di tutto per accentuarle.

  23. Signora Schimmenti visto che è pronta a tutto per difendere le sue idee, le propongo un calendario contro la privatizzazione dell’acqua!

  24. @Maria Concetta Schimmenti. Sai la cosa che fà più schifo è
    questo, vedere 2 ragazze che si spogliano con la scusante di dire
    che lo fanno per raccogliere fondi. Vai a Milano e negli ospedali
    trovi A:V:O associazione volontari ospedalieri. Trovi ragazze
    scusando il termine “”TRONCHESSE E CAVALLE”. che si muniscono di
    camice bianco e vanno a fare volontariato in luoghi di sofferenza,
    senza essere pagate e nulla. La verità è una lavoro non ce ne, e
    ste ragazze han pensato bene mettiamo il seno di fuori chissà che
    qualche produttore o regista ci accalappia. E dire che il ricavato
    và ad una associazione di disabili, per mè e un offesa nei
    confronti di chi stà veramente male. Per mè non c’è nessuna
    invidia, ma solo sgomento nel leggere certe cose. Voglion fare
    qualcosa? beneficienza? Perchè non vanno da Biagio conte?, A
    misilmeri ci son tante case famiglie con tanti bimbi sfortunati e
    talvolta emarginati come parassiti. Perchè non vanno in ste case
    famiglia a fare volontariato? Centri per disabili, lì i volontari
    non guastano.

  25. Non so se si sono spogliate a fin di bene….. Ma per gli occhi di un uomo hanno fatto bene a spogliarsi!!!! W U PILU!!!!

  26. da anni ci sono associazioni di volontariato che si fanno il culo e mai un accenno e adesso perchè due si mettono con le zinne di fuori dobbiamo dire tutti “brave perchè fate volontariato”?????????????????????
    se vogliono fare questo nella vita fatti loro…ma non mettiamoci di mezzo il volontariato

  27. ma dove le avete pescate?
    Sig. Valenti ma dico io ma almeno sceglitele decenti……un si ponno taliare.
    di pessimo gusto….
    volgare…..
    baggiano……
    inguardabile……
    questo calendario fa letteralmente ******, certo che questo gruppo di feel rouge è un gruppo di sfigati e ******

  28. complimenti al chirurgo……******************!!!!!

  29. Ma quanto perbenismo!!!!! Queste ragazze non hanno fatto niente di male….. Specialmente se questo e’ un inizio per fare successo nel mondo dello spettacolo…vi ricordo che attrici del calibro di Monica Bellucci hanno fatto un calendario come questo…..; e poi che ne sapete della vita privata di queste ragazze della loro cultura della loro moralità della loro sensibilità delle loro famiglie….. Le giudicate solo per qualche foto nude…. Ognuno di noi stia attento ai propri figli di cui molto spesso non sappiamo cosa facciano quando escono di casa ……..e che molto probabilmente si spogliano senza bisogno di avere un obiettivo di fronte….. Riflettiamo tutti amici…..e non giudichiamo chi fa una scelta di vita alla luce del sole…..!!!!!!!!! Ogni lavoro va rispettato!!!!!

  30. matri miaaaaaaa

    diu ni scanza
    speriamu ca un li viri berlusconi
    chiddu i manna a chiama e si ci lassa iri

  31. @Attenti @ Roberto. Forse avrete frainteso. Qua non parliamo di perbenismo, per me queste 2 possono mettersi nude totali e non solo fare i calendari, ma possono se vogliono passeggiare nude per le vie e vicoletti del paese. La cosa che fà sgomento è il fatto che ci vengon a dire che i ricavati della vendita dei calendari andranno a questa associazione di disabili. Ditemi per voi è giusto? per mè è un offesa nei confronti di questi disabili. In quanto al volontariato ho ben spiegato che se volevan fare un qualcosa per una giusta causa, al posto di mettersi con le tette al vento, si sbracciavano e facevano volontariato. Oppure si facevan un bel biglietto aereo per le zone di guerra dove c’è veramente di bisogno. Sai che bella figura avrebbe fatto un bell’articolo con scritto 2 ragazze misilmeresi partono per l’Iraq a fare volontariato. E state sicuri che se l’articolo diceva 2 ragazze si spogliano per fare un calendario punto e basta: non ci stà nulla di male. Il male arriva quando si strumentalizza qualcosa. Come a volte i falsi sorteggi per aiuti a Biagio Conte, le false raccolte della caritas e poi i vestiti finiscono nelle bancarelle del mercatino venduti un euro a pezzo. Questo fà male, usare la sofferenza che ci stà in giro per strumentalizare qualcosa, in stò caso un calendario

  32. io nn mi venderei il mio cormo manco se sto morendo di fame quindi ancora peggio vedere il corpo x beneficenza io pure nel 2002 ho fatto 2 calendari ma no nuda quindi potevano fare un calendario magari sensuale ma no nudi ci sn mille cose ke si possono fare sn belle da potersi permettere tante cose quindi xke arrivare a tanto nn capisco ormai pudore e dignita zero e trovo stupide le persone ke hanno commentato dicendo ke e l invidia ma quale invidia questa e dignita

  33. sn daccordo in parte cn cio’ ke dice roberto xke nn penso ke la kiesa cio’ dio e daccordo ke 2 ragazze si debbano vendere il proprio corpo x beneficenza potevano fare un calendario vestite o cn tutti i bimbi abbandonati potevano anke dare esempio ad altre ragazze a fare qualcosa x aumentere i soldi x la beneficenza ecc……. o se no hanno scelto di fare un calendario cosi ok mi sta bene ma ke nn dicano ke l hanno fatto x beneficenza ma ke dicessero ke volevano solo attenzione xke vogliono sfondare il mondo del successo.Ho letto un po di commenti qua ke sn carine nn ci piove ma arrivare al punto di dire invidia mi sembra molto esagerato e nn penso ke in paese sn le solo ad essere carine a me nn piace giudicare nessuno ma nn sono daccordo ad arrivare a tanto e nn cred ke l hanno fatto x benificenza

  34. Che la mano destra non sappia ciò che fa la mano sinistra.

  35. Dire che queste due si sono spogliate per beneficienza e’ offensive per tutte quelle persone che si prodigano ogni giorno facendo del serio volontariato. Vadano a mettersi nude altrove e soprattutto non dicano che sia per beneficienza! Ci conosciamo tutti a Misilmeri

  36. @Maria Concetta Schimmenti

    quando scrivi sprizzi sempre veleno non ti sembra di esagerare?
    pensi di essere la sola paladina dei misilmeresi?
    in qualunque occasione metti sempre acqua e ora la TARSU
    Ho l’impressione che dove ti metti tu fai terra bruciata.
    Un cogghi e un fa cogghiri

  37. Ma da quando ci si spoglia per beneficienza?
    anche io quando posso faccio beneficienza, ma non mi sono mai spogliato, anche perchè faccio pena al cospetto delle signorine con i loro bei pettorali in vista.
    Auguri e compratevi stu calendario ah ah ah!!!!!!!!

  38. Cetto la qualunque, lascio agli altri il commento,ti invito soltanto a venire a casa mia a riparare di persona la condotta rotta di risalaime, rotta da 12 gg e mi sta procurando danni alla coltivazione,visto che sei paladino del Sindaco e dell’Aps raccogli i danni che stanno procurando alla cittadinanza.
    Tu sai coghiri.

  39. ma i genitori sono fieri di vedere le loro figlie nude?sapendo che poi saranno le preferite dai cammionisti,dai barbieri,dai gommisti misileresi,si saranno felici di dire guarda quanto é brava mia figlia!la verita è che vendono il corpo!e poi se magari i cari genitori diranno che la figlia ha questa passione!genitori vergognatevi!

  40. IL SOLITO PAESE DI ANTICHI E RETROGRADI

    E CHE SIAMO A MISILMERI SE LE DUE RAGAZZE FOSSERO STATE A MILANO NESSUNO SI SAREBBE LAMENTATO

    SICCOME SIAMO A MISILMERI DOVE TUTTI CI LAMENTIAMO. E DOVE TUTTI DICIAMO E CU Sà VIREMU….ANNATRANTICCHIA

    SVEGLIA ANTICHIIII E RETROGRADI

  41. Maria Concetta, anche se non condivido certe tue affermazioni, fai benissimo a tenere alta l’attenzione sulla Tarsu, APS e acqua pubblica, in quanto beni comuni, cosi come dice il Santo Padre. CETTO la qlq, dovresti dargli una mano ed essere orgoglioso di avere una concittadina così battagliera.

  42. @Maria Concetta Schimmenti

    ti misiru l’acqua pattuppariti a vucca ora ca pò abbivirari ti lamenti.
    ma sempri vilenu jetti ratti na carmata.
    U fattu è ca runni ci si tu un crisci nenti

  43. @L’EMIRO
    Aiuterei volentieri chi si batte per il bene comune ma…
    buttando veleno su tutto e su tutti si perdono di vista le cose importanti.
    Così come avviene per i commenti a queste due ragazze. Sono maggiorenni e nessuni le ha costrette a farsi fotografare a seno nudo per la strada c’è di peggio.
    Perchè dobbiamo vedere solo i lati negativi delle cose?
    Forse siamo più sporchi dentro che fuori.

  44. quanta ipocrisia!da quando essere maggiorenni vuol dire fare la cosa giusta?comunque la colpa è solo dei genitori!poi visto che é cosi naturale,fatelo fare alle vostre sorelle e figlie!poi vediamo quanto sarete emancipati!

  45. @luca

    sai cosa vuol dire essere maggiorenni???

    guarda il tuo giardino non guardare il giardino degli altri fin quando questi altri non disturbano nessuno.

    La libertà individuale finisce quando si tocca la libertà altrui.

  46. io non ci trovo ASSOLUTAMENTE niente di scandaloso se due belle ragazze di Misilmeri decidono di fare un calendario…a prescindere dalla beneficenza!!!
    Concordo con chi dice che ci sono altri problemi..l’acqua.. la tarsu..ecc. ecc. pero’ io credo che bisogna distinguere le cose…il mondo e’ bello perche’ e’ vario…e poi sono davvero due belle ragazze…
    L’unica cosa che mi auguro e’ che non se ne accorga LUI… mi darebbe fastidio averlo tra i piedi o incontrarlo per strada in cerca delle due ragazze!!!!

  47. La colpa è solo di una persona: Maria de Filippi!!!!! e di sua moglie Maurizio Costanzo……………si sua moglie…non ho sbagliato!!

  48. Allora veramente solo pochissimi hanno capito il concetto. Il resto non ha capito un bel nielle. Ste ragazze son adulte vaccinate, son libbere di spogliarsi dove, come , e quando gli pare e piace. Ancora ora siam in un paese libbero. Ma venire a dire che si spoglian per fare beneficenza allora tutto ciò diviene un qualcosa di squallido. Squallido come la vita di certi alimenti del paese che pur di apparire: si iscrivono nelle università più assurde e si pavoneggian, e quando gli dici mi fai vedere il tesserino: “manco ti taliano più nta facci”.

  49. Visto che io sono troppo ignorante e non riesco a comprendere il veleno che butto mi puoi fare l’elenco delle cose non veritiere che dico e del veleno che sprigiono? Io ritengo di affrontare problemi molto cari a tutti i cittadini di Misilmeri.
    OPPURE LE TUE LE DEVO RITENERE MINACCE?
    VISTO CHE NON TI FIRMI CON NOME E COGNOME ME NE VADO CONVINENDO.

    SAPPI CHE DAI TABULATI SI ARRIVA A CHI SCRIVE, QUINDI NESSUNO è ANONIMO.
    Preferisco credere che sei il solito lecchino in cerca di un incarico Non oso pensare che sei un consigliere comunale o un amministratore,perchè sarebbe troppo meschino.

  50. @Maria Concetta Schimmenti

    Ti rispondo punto per punto.
    1° io non minaccio nessuno Constato semplicemente
    2° il nome e cognome lo scrivi tu sola e qualche altra rara eccezione.
    3° Sei tu che stai minacciando ” SAPPI CHE DAI TABULATI SI ARRIVA A CHI SCRIVE, QUINDI NESSUNO è ANONIMO.”
    QUESTA SI CHE È UNA MINACCIA!!!!!!!

    Lecchina forse sarai tu io non sono ne sarò mai sostenitore di un governo come quello che oggi è al governo del nostro comune.
    Tu forse non hai capito che i tuoi interventi sono deleteri nei confronti delle lotte per l’acqua e la TARSU.
    Per quanto riguarda il tuo veleno eccolo:” Preferisco credere che sei il solito lecchino in cerca di un incarico Non oso pensare che sei un consigliere comunale o un amministratore,perchè sarebbe troppo meschino.”
    Come chiami tu queste affermazioni??
    Io le chiamo veleno, veleno e poi veleno.
    Cerca di contenerti nel linguaggio questo è un cosniglio e non è una minaccia forse tu non te ne accorgi ma il tuo scrivere fa sorgere ai lettori un senso si sconcerto e quindi di disapprovazione anche sugli argomenti giusti che tu porti avanti.
    Non sono contro di te ma contro il tuo modo di porre le questioni.

  51. forse il concetto non è chiaro…. le due ragazze non hanno fatto un calendario per beneficienza…. bensì parte del ricavato dai proventi della vendita del calendario andrà in beneficienza……e sono sicuro che molti che hanno scritto su questo blog lo compreranno pure ” pi sapirinni parrare, oggi ,rumani un cuncursu” non giudichiamo nessuno , ognuno si taliassi u proprio immu……

  52. @Antonino
    sei un ignorante. E’ scandaloso il tuo modo di scrivere. Come puoi gridare allo scandalo per un innocuo ed inoffensivo caldendario, presentandoti alla gente con quelle sgrammaticature che offendono 6 secoli di lingua italiana? Tu e la tua scrittura siete il vero scandalo. Inutile tentare di farti avere un diverso approccio all’argomento, perché ti manca tutto. Sei solo un povero bigotto.

  53. ma i nonni ei zii e tutti iparenti chi ni pensanu

  54. @gioia
    vorrei capire che cos’è per te il pudore. Se per pudore avessero impedito a Michelangelo di affrescare la cappella sistina (che contiene tanti nudi) pensa che cosa avrebbe perso l’umanità! La verità è che con quel termine vuoi coprire la difficoltà di avere un approccio sereno alla fisicità, alla bellezza del corpo nella sua nudità. La peccaminosità è nella tua testa non nei nudi che hai visto. Dovresti appunto avere il pudore di non sbandierare al mondo la tua peccaminosità.

  55. buonasera, letto parte dei commenti molti ironici ,alcuni
    simpatici , alcuni dove si noto l’invidia al 100% ed infine alcuni
    commenti fuori luogo con molto perbenismo,arrivo al dunque c’è da
    dire che il calendario è stato proposto a loro perchè vincitrici di
    un concorso e non sono state loro a decidere di farlo,poi per
    qualche malalingua cosa c’è di male se si vede un pò d seno a mare
    mai visto nei film mai visto? ho letto alcuni commenti c’è altro
    modo di fare volontariato VERO! ma credo che ogniuno di noi è
    libero di fare come le pare nel rispetto degli altri. per le donne
    invidiose rosicate

  56. lottiamo tanto per le pari opportunita e bla bla bla e poi che mi vedo spuntare?! due quasi minorenni con tette di fuori disposte a far sbavare tutti sti maschi perversi e repressi. bene!!! l’italia ci offre questo. nel 2010 LA DONNA è UN OGGETTO SESSUALE!! perchè di certo vedendo questa robaccia di poco gusto e articoli veramente inutili si puo decifrare solo questo. finitela di mettere in mezzo cause come AIUTARE I BAMBINI MALATI e cazzi vari! penso che con sta mentalità che c’è ci meritiamo davvero dei governatori cosi inutili… a partire dal sindaco, finendo dal capo del governo!!! p.s preciso che nn sono ne moralista,ne democristiana e nemmeno una benpensante! SONO UNA DONNA OFFESA

  57. @Ferrantello. Meno male che ci sei tù che mi impari. Ma preferirei che la cultura me la insegnassi di presenza; perchè sai? dietro il pc tutti Totò Termini siamo. Ti voglio offrire un caffè, posso avere l’onore?

  58. Ragazzi ma stiamo scherzando ??? Ci rendiamo conto che stiamo giudicando due ragazze, si sta litigando per nulla, ma al loro cospetto che diranno di noi ?? Non c’é nulla di volgare o scaproso in quello che hanno fatto, Luca Bosco é un’artista …..qualcuno si scandalizza sulla beneficienza, e a noi chi lo dice che magari non lo fanno già, …sù siamo sensati, ragionevoli e rispettosi della loro scelta…. e sopratutto andiamo a dormire

  59. @Fede hai centrato il punto, il vero punto centrale del discorso. E cmq fino ad ora non mi sento di aver offeso qualcuno, e non vedo il motivo di aver ricevuto quella carrellata di offese da “ferrantello”.

  60. @ TUTTI
    Non ho voluto scrivere prima per non fare sempre polemica………questa cosa è assurda!!!!!!!
    Per far beneficienza non bisogna spogliarsi..ma rimboccarsi le maniche……non si vende il proprio corpo……questo lasciamolo fare alle professioniste, ……………..non sarà una trovata per lanciare queste due belle ragazze nel campo della moda o dello spettacolo????????????
    Perchè se così fosse si potrebbe considerare una bassezza di cattivo gusto.
    Comunque io da papà non sarei per niente orgoglioso……….poi ognuno fà come crede ,ma bisogna accettare le critiche e i pensieri degli altri .

    AUGURI E BUON ANNO A TUTTI

  61. @ ganesha:
    vorrei semplicemete dire :
    chi..ha decretato che per fare beneficenza con il nudo semi integrale,bisogna essere professionisti?
    forse Naomi Campbell ha più diritto di Viviana,o Claudia schiffer ha più diritto di Luana, ricordo a te e a tanti altri che anche loro cominciarono la loro carriera cosi’ adesso sono delle Top Models.
    io auguro vivamente che le nostre 2 misilmeresi
    possano arrivare talmente in alto…che anche loro un giorno potranno decidere (di testa loro) se voler fare un calendario o meno. intanto io faccio gli auguri a queste 2 ragazze, 1 per l’iniziativa 2 per il coraggio dimostrato nel mettersi in gioco.
    e con questo spero si chiuda questa assurda polemica. w Misilmeri,w le donne Misilmeresi.e w la gente sensata.

  62. @ganesha. Brava anche tu hai centrato il punto.

  63. Quando ho visto queste foto sono rimasto abbastanza stupito
    e ho pensato che se al posto di una di quelle ragazze ci fosse
    stata mia figlia non ne sarei stato contento. Poi però
    riflettendoci ho capito che ognuno deve fare ciò per cui è portato
    quindi chi ama lo studio che vada all’università, chi è portato per
    i lavori manuali ke faccia l’artigiano e chi come queste ragazze ha
    un bel fisico e lo vuole far vadere per fare carriera nel mondo
    della moda o dello spettacolo che lo faccia vedere!! Per quanto
    riguarda la beneficenza è la stessa identica cosa ognuno può
    aiutare gli altri come meglio crede. Io preferisco un altro tipo di
    beneficenza, quella fatta a fianco di chi soffre, e non mi farebbe
    piacere avere una figlia che si spoglia in pubblico però non mi
    sento di criticare nè queste due ragazze nè tantomeno i genitori.
    infine colgo l’occasione per augurare a tutti un buon
    anno!!!!!!!

  64. @ TUTTI Ormai rispettare le regole non è più di moda. Fa
    moda ” FARISI I CA,,,,I SUA ” ( FARE ESCLUSIVAMENTE I PROPRI
    INTERESSI FOTTENDOSENE DEI DANNI CHE SI ARRECANO ALLA COLLETTIVITÀ
    ) IL CABBALLERO DOCET

  65. Che noia!!Noia noia noia!!! Ogniuno è libero di fare ciò
    che si sente!!! In questo articolo esce solo una cosa che daltronde
    sapevo da molto,l’ipocrisia e l’attitudine alla critica gratuita e
    al rosicamento generale!!! Misilmeri e tutti i suoi
    moralizzatori!!! Come dice Emilio fede “CHE FIGURA DI
    EMME!!!!Cordiali saluti,Gianluca….ALé!!!!

  66. premesso che, sono totalmente contro questo tipo di
    calendari, perchè li trovo insignificanti, mi viene il voltastomaco
    a leggere certi commenti di finti perbenisti che puntano il
    dito.Primo, Bisogna partire da un dato di fatto, che parte del
    ricavato andrà in beneficienza, e la beneficienza non ha colore ne
    modalità, il fine è sempre quello, aiutare chi stà peggio. Queste
    ragazze hanno fatto una scelta, che dal punto di vista personale
    non approvo( personale ) , ma non mi sento di criticarle, se loro
    hanno questa aspirazione . Contrario si, inquisitore
    no……..guardiamoci prima dentro, poi forse non apriremo
    bocca!

  67. @luca. tu che parli contro i genitori delle due ragazze ,
    hai figli? Se un giorno tua figlia torna a casa e ti dice che stà
    facendo un calendario che fai, la cacci di casa, gli spari, la
    sgozzi? che ne sai se questi genitori non condividono la scelta ,
    ma rispettano la volontà delle figlie? parlate poco, perchè
    proverbio francese dice” cu sputa in cielo nfacce torna ” Buon 2011
    a tutti!! @ Furnari …..w ratzinger

  68. @MASSIMILIANO Se Viviana e Luana vogliono intraprendere
    questa carriera niente di strano….che seguano il loro
    sogno…………MA…..farsi conoscere facendo un calendario con
    la scusa della beneficienza è UNA SCUSA BELLA E BUONA. Io sono papà
    di una bella ragazza che si impegna nel sociale…….MA PER
    AIUTARE GLI ALTRI mia figlia mica si spoglia ,o lo grida al mondo
    intero………quindi finiamola perchè le polemiche sono leggittime
    e ci possono stare. E POI ……quando si fa qualcosa per gli
    altri,non bisogna pensare ai propi tornaconto,perchè “QUELLO CHE FA
    LA TUA DESTRA NON LO DEVE SAPERE LA TUA SINISTRA”….e poi lodare
    le ragazze perchè si sono messe in gioco ( QUESTA TE LA POTEVI
    PROPRIO RISPARMIARE) MEDITATE GENTE !!!!!!!!!!

  69. SO PROPRIO BONE.
    CHE FI..E

  70. @ambrosoli: condivido tutto il tuo commento ma farei una
    “piccola” precisazione…. W SAN FRANCESCO…. Qualcuno ne dovrebbe
    semplicemente prendere esempio!

  71. @ganesha. Bravo ti ammiro per ciò che dici. Ti stò applaudendo e ti stimo.

  72. @Ciro
    E TORNA CU U PUPU……..CCI RICU CA è S.CALORIO!
    Volevo sommessamente farti rilevare che se oggi quel grand’uomo che fu Francesco puoi chiamarlo santo è solo grazie al fatto che un papa,(già uno di quelli che girano col rolex al polso ereditato dalla sorella,macchine di lusso,abiti firmati,ecc.ecc.)ha voluto così innalzandolo agli onori degli altari.
    Proprio come un altro di quelli vestiti di bianco che la vulgata odierna tende ad accusare di acquiescenza al nazismo,tale Pio XII,il quale,salvò nel periodo della persecuzione degli ebrei,circa 250.000 di essi nelle chiese,conventi e sacrestie di mezzo mondo.Ora si trova ad essere attaccato immotivatamente da quelli come te,cioè gli anticlericali.Un’altro pontefice che amava il lusso,
    le reggie ecc ecc, tale Paolo VI vendette la tiara papale e la donò ai poveri,inoltre ebbe il coraggio di parlare espressamente di fumo di satana entrato nella chiesa,infine donò a Madre Teresa Di Calcutta,una macchina nuova per avere più agilità nei movimenti all’interno di quell’inferno chiamato Calcutta.A sua volta la grande Suora la vendette immediatamente e col ricavato continuò ad aiutare gli ultimi fra gli ultimi.E che dire di quell’altro sprecone amante delle comodità e del lusso sfrenato,che risponde al nome di Giovanni Paolo II,probabilmente anch’Egli con un rolex al polso,che cadde ferito a morte in piazza S.Pietro e dopo aver perdonato di persona il suo aggressore ebbe il coraggio di chiedere perdono per gli errori passati della chiesa?E passiamo a Ratzinger,croce e delizia del mio amico Ciro Costanza,il quale si sporcò il rolex al polso per portare personalmente in mezzo alle macerie dell’Aquila,9miliono di euro in beneficenza.
    Il quale con un gesto di fortissimo impatto a Palermo si fermò davanti al luogo dell’eccidio di Giovanni Falcone.Già quello stesso Benedetto XVI che rolex al polso,parla di chiesa con la faccia impolverata per gli scandali dei preti pedofili e sta affrontando il caso con assoluto rigore,invocando giustizia terrena,penitenza,perdono cristiano per chi ha sbagliato e nello stesso tempo oltre a non nascondere nulla sta vicino alle vittime dei preti pedofili.Però………….ha il rolex
    @ambrosoli
    Facciamo così,W.S.FRANCESCO,MADRE TERESA,E PAPA RATZINGER.
    Buon anno a tutti

  73. tutti impeccabili a misilmeri.
    questo è l’unico paese al mondo in cui uomini e donne si proclamano vergini anche dopo il matrimonio.

    ergo possono giudicare tutti.

    ragazze, non vi conosco ma complimenti…veramente belle!

  74. @Ambrosoli. S.Francesco si è spogliato dei suoi averi per vivere da povero. Anche Biagio Conte si è spogliato dei suoi averi per dare ai poveri; e lui proviene da una ricca famiglia di industriali. Queste son persone da ammirare. Qua invece parliam di gente che sfrutta qualcosa non per il bene di quei poveretti che soffrono, ma lo fanno per loro stessi. Allora farebbero meglio a dire: Ci spogliamo per fare carriera, non per dare una mano ai disadattati. Allora a sto punto perchè non pagano ragazze per spogliarsi contro la fame nel mondo? perchè non pagano ragazze per spogliarsi per la ricerca in campo medico? Attenzione stò scherzando, perchè chi farebbe una cosa del genere, sarebbe un non sò cosa. Allora cerchiamo di centrare il punto: questo spogliarello fu fatto per fini propi, e non per fini umanitari.

  75. Il calendario di queste due splendide ragazze,al di là di ogni giudizio,che non spetta a nessuno di noi dare,la questione si risolve a mio avviso in maniera molto semplice: a chi piace lo compri,a chi non piace eviti persino di guardarlo

  76. @Furnari: E TORNA CU U PUPU……..CCI RICU CA è S.CALORIO!
    Ancora con stu rolex????????
    Io mi sono riferito al rolex in senso lato…e tu lo hai capito benissimo ma continui a “izzarmi”..ahahahah.
    E comunque sempre sommessamente volevo dirti che non e’ una fermatina al luogo dell’eccidio di Falcone o la mancia dei 9 milioni di euro ai terremotati che cambia qualcosa!!
    E non cambia neanche aver chiesto perdono alle vittime dei preti pedofili…. cambierebbe qualcosa se un prete…che sia UNO venisse scoperto e condannato all’ergastolo.. perche’ io con le dichiarazioni e con le chiacchiere sai cosa ci faccio???
    Allora non venirmi a raccontare la favoletta del papocchio…. Sai che tipo di punizione riceve un prete pedofilo? Viene trasferito ad altri incarichi!!
    W SAN FRANCESCO…W MADRE TERESA DI CALCUTTA.. W I MISSIONARI NEL MONDO…W I MEDICI SENZA FRONTIERE…e PER CONCLUDERE W W W PAPA GIOVANNI XXIII DETTO IL PAPA BUONO…

  77. Voglio fare un calendario a quale santo mi “devo votare”
    Faccio presente che non sono munito di pettorali tipo quello delle ragazze.

    FINITELA di dire Cavolate ognuno di noi e’ libero di fare quello che vuole nel rispetto delle regole civili.

  78. Caro Ciro,non ci crederai ma l’ho fatto apposta a non nominare Giovanni XXII,il grandissimo papa del Concilio Vaticano Secondo.Ero convinto che l’avessi fatto tu….te lo giuro…ah….ah…ah.Buon anno amico mio

  79. chiedo scusa Giovanni XXIII

  80. @furnari:
    tu ne sai una in piu’ del ………..
    Buon anno anche a te amico mio!!!

  81. @ambrosoli
    FORSE LO DICO PERCHE LO SO!
    SI HO UNA FIGLIA,CHE HA 21 ANNI,VUOI SAPERE COSA NE PENSA?MI HA DETTO CHE LEI VUOLE ESSERE RICORDATA PER CIO’ CHE FA PER GLI ALTRI,NON PER LA SUA FISICITA!
    SONO ANNI CHE QUALCUNO CI SPERAVA…

  82. a fin di bene nn direi cmq

  83. Che dire: se un essere umano si spoglia a fin di bene e sicuramente un gesto nobile degno di stima ammirazione e gratitudine, ma purtroppo la storia “maestra di vita” ci ricorda che fra tutti gli esseri umani solo uno ha capito il vero significato dello spogliarsi a fin di bene… SAN FRANCESCO.
    MEDITATE POVERI ILLUSI MEDITATE…………………

  84. @osservatoremisterioso. Ti meriti una statua d’oro
    massiccio.

  85. Abbiamo inserito nell’articolo un comunicato stampa inviatoci dalla redazione di Feel Rouge, per fare un pò di precisazioni all’articolo da noi pubblicato

  86. Peccato che la comunità in questione, che dovrebbe ricevere parte del ricavato in beneficenza, non vede neanche un centesimo già dal 2009 quando per la prima volta era stata fatta la stessa proposta dallo stesso locale che ha fatto il solito calendario senza mai sborsare nulla a favore della stessa comunità. Sono certo di quello che scrivo perchè la mia ragazza lavora nella suddetta, e vi posso anche dire che precisamente si chiama “Comunità Nuova Generazione” sita in via Generale di Maria n.20 Palermo. Al momento ci sono 9 utenti sofferenti di varie malattie mentali e gli operatori che lavorano lì hanno più di un anno di stipendi arretrati a causa dei mancati pagamenti dovuti dal Comune di Palermo. Questa comunità (come altre) ha bisogno di un forte aiuto da tutti noi e non di FALSA pubblicità!!!!!!

  87. queste 2 ragazze sono veramente bone,propongo uno spettacolo in piazza per s. giusto ovviamente dopo mezzanotte…….facendo un’offerta libera ovviamente il ricavato andrebbe in beneficenza!!!!! E poi tutti a festeggiare,con un bagno collettivo dentro la fontana grande…………………………

  88. Questo è l’ottantottesimo commento…Quanta pubblicità per queste bellissime ragazze!!

  89. @Giusto. Bravissimo hai detto bene, e dimmi se sbaglio: “questa comunità ha bisogno di manodopera, magari anche volontariato? o di un calendario con un paio di tette appese al muro?”. Avaaaa che adesso il papy berlusca vedra sto sito e si commuoverà davanti sto calendario.

  90. @antonino. Grazie per il tuo commento. Questa comunità come tante altre hanno bisogno di tanto aiuto, sia economico, sia manutentivo sia di forza lavoro. E infine, pregherei tutti coloro che conoscono bene questa situazione, di non limitarsi a leggere questi commenti, ma di scrivere ciò che hanno da far capire alla Società soprattutto se sono direttamente interessati da questo caso. Solo esponendo i problemi le cose possono migliorare!!

  91. questo è x far capire ke a misilmeri…nessuna è timida! ahahahaha io nn mi sarei spogliata mai…nemmeno x beneficienza…xkè sarebbe stata una cosa imbarazzante,soprattutto x tutte quelle persone ke mi conoscono,o x i miei genitori! poi ognuno a le sue idee…e i suoi principi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: